Il PUNTO prima di iniziare (1 Viewer)

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Max Breakeven

Forumer attivo
Registrato
22 Agosto 2001
Messaggi
249
Località
Roma
Prima di iniziare con gli incontri tematici online, facciamo un veloce punto riassuntivo in base a quello che è finora emerso dal forum.

I traguardi comuni da raggiungere e da approfondire mi sembrano questi:

1. conoscere se stessi e verificare la compatibilità, per esempio, tra:

- propri obiettivi/tempo a disposizione;
- personali attitudini/tipo di operatività.

2. predisporre un metodo che concili una buona dose di personalizzazione (vedi punto precedente) con una efficacia basata su elementi oggettivamente dimostrati. In particolare emergono come punti importanti l'affinamento delle seguenti capacità personali:

- pianificazione dell'operatività fissata prima di qualsiaisi azione concreta e capace di fornire risposte per qualsiasi situazione verificabile nella realtà dei mercati;

- conoscenza degli strumenti utilizzabili, sia tecnico-pratici (TOL,TS, ma anche database o semplici fogli di calcolo elettronico), sia teorici (modelli, indicatori statitico-matematici, ecc..);

- rigore scientifico e disciplina.

3. specifica padronanza di alcuni concetti utili all'operatività. Tra questi non potevamo che individuare i seguenti basilari concetti/strumenti:

- cosa è l’analisi tecnica e quali presupposti sono alla base del suo corretto utilizzo;
- cosa significa “analisi grafica”;
- come si individuano i trend di borsa;
- cosa sono e come si possono usare le medie mobili;
- il metodo delle candele giapponesi ed i suoi vantaggi;
- i principi base della teoria di Gann;
- che significato hanno i numeri di Fibonacci.

Da adesso in poi inizieremo a fare ordine su ognuno dei punti sollevati. Lo faremo insieme e credo che potremo raggiungere risultati interessanti.

Lasciatemi dire che un primo esperimento, forse inconsapevolmente lo abbiamo già fatto.

L'AT per conservare una qualche efficacia ha bisogno di essere sorretta da impegno, costanza e dall'osservanza di alcune regole.

Da parte mia, avrei molto volentieri evitato di mettere paletti e stabilire alcune regole (vedi quelle sulla partecipazione in numero limitato, quella di inviare email e messaggi privati, quella di rispondere in tempi definiti agli "appuntamenti online" o quella di non creare nuovi post, ecc...). Credetemi, ne avrei fatto volentieri a meno.

Credo però che la motivazione adeguata e la capacità di auto-disciplinarsi in impegni precisi di interazione gli uni con gli altri dimostri già una spiccata predisposizione per l'AT. E credo che l'AT senza questa dimostrata capacità può riservare cattive sorprese dovute all'assunzione di rischi troppo elevati.

Fatemi sapere cosa ne pensate.

a presto ;)

Max

P.S.: a dimostrazione che le "rigidità" erano non così irremovibili ma anche un piccolo e primo esperimento, siamo in 27 aderenti a questo forum e non in ... 20 ;)
Ora però siamo tutti :D
 

bany

Nuovo forumer
Registrato
6 Gennaio 2000
Messaggi
123
Io mi sono iscritto per avere delle regole che mi "costringano" a studiare. :cool:

Bye
 

apprendista stregone

Nuovo forumer
Registrato
14 Aprile 2002
Messaggi
21
Località
ROMA
Siamo pronti con il nostro barattolo di vetro.

Cominciamo a riempirlo con le "pietre dell'analisi tecnica".

Poi lo riempiremo con le "pietruzze di conoscenza " che ognuno porterà da casa.

Poi aggiungeremo la sabbia di chi ha più esperienza

Poi ci verseremo dentro l'acqua ed il cemento della pratica.
 

pierrot

Nuovo forumer
Registrato
29 Aprile 2002
Messaggi
47
In data 2002-05-07 15:46, apprendista stregone scrive:

Siamo pronti con il nostro barattolo di vetro.

Cominciamo a riempirlo con le "pietre dell'analisi tecnica".

Poi lo riempiremo con le "pietruzze di conoscenza " che ognuno porterà da casa.

Poi aggiungeremo la sabbia di chi ha più esperienza

Poi ci verseremo dentro l'acqua ed il cemento della pratica.
un vero alchimista... complimenti!!! ;)
 

Xela

Nuovo forumer
Registrato
1 Agosto 2001
Messaggi
65
Località
Bergamo
In data 2002-05-07 15:46, apprendista stregone scrive:

Siamo pronti con il nostro barattolo di vetro.

Cominciamo a riempirlo con le "pietre dell'analisi tecnica".

Poi lo riempiremo con le "pietruzze di conoscenza " che ognuno porterà da casa.

Poi aggiungeremo la sabbia di chi ha più esperienza

Poi ci verseremo dentro l'acqua ed il cemento della pratica.

...... :) OTTIMO!
Alex
 

apprendista stregone

Nuovo forumer
Registrato
14 Aprile 2002
Messaggi
21
Località
ROMA
I complimenti vanno a qull'"esperto di Time Management " che ha utilizzato quell'esempio così incisivo sulla necessità di infilare le " pietre della vita "nel barattolo prima di ogni altra cosa, altrimenti non ci si sarebbero più potute mettere successivamente.

.....mannaggia non ricordo il nome della persona che aveva citato la "storiella" e mi scuso per questo.....

Io comunque volevo dire che se prima non si raccolgono ed utilizzano le pietre giuste,
per "costruire la propria informazione"...poi sono guai.........
 

mazzok

Nuovo forumer
Registrato
14 Novembre 2001
Messaggi
20
Località
Roma
Per Pierrot: è un riferimento al topic nel forum de Il caffe, leggi le pietre e vedi che riflessioni ti ispira. A me è piaciuto molto.
Ciao
 

pierrot

Nuovo forumer
Registrato
29 Aprile 2002
Messaggi
47
In data 2002-05-11 01:18, mazzok scrive:
Per Pierrot: è un riferimento al topic nel forum de Il caffe, leggi le pietre e vedi che riflessioni ti ispira. A me è piaciuto molto.
Ciao
vado, leggo e poi ti dico
nel frattempo, grazie della segnalazione
ciao ;)
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto