il complesso di Buridano (1 Viewer)

ConteRosso

mod sanguinario
Registrato
30 Maggio 2008
Messaggi
16.277
Località
mondo virtuale
Mi sto accorgendo che soffro del complesso dell'asino di Buridano
da non confondersi col filosofico ed impegnativo aut-aut di Søren Kierkegaard
ma più prosaicamente nella indecisione di fare una cosa o l'altra
esempio pratico studiare i CCS (fogli di stile ) o preparare il pane
per il giorno dopo , finisco per non fare niente nella indecisione
fra le due opzioni..capita solo a me o sono strano io?
 

f4f

翠鸟科
Registrato
1 Ottobre 2003
Messaggi
52.881
Località
taglialegna da CiubeBBa;at Tokyo as Zenigata;capt
Mi sto accorgendo che soffro del complesso dell'asino di Buridano
da non confondersi col filosofico ed impegnativo aut-aut di Søren Kierkegaard
ma più prosaicamente nella indecisione di fare una cosa o l'altra
esempio pratico studiare i CCS (fogli di stile ) o preparare il pane
per il giorno dopo , finisco per non fare niente nella indecisione
fra le due opzioni..capita solo a me o sono strano io?

non se risponderti o non risponderti ..... :rolleyes::rolleyes::rolleyes:
 

MissT

Forumer storico
Registrato
7 Novembre 2008
Messaggi
8.860
Mi sto accorgendo che soffro del complesso dell'asino di Buridano
da non confondersi col filosofico ed impegnativo aut-aut di Søren Kierkegaard
ma più prosaicamente nella indecisione di fare una cosa o l'altra
esempio pratico studiare i CCS (fogli di stile ) o preparare il pane
per il giorno dopo , finisco per non fare niente nella indecisione
fra le due opzioni..capita solo a me o sono strano io?
Si finisce per fare sempre la cosa piu' comoda per il principio animale della conservazione dell'energia spendibile, quindi in realta' tu ha tre opzioni, fare il pane, studiare i CCS, cazzeggiare nell'idecisione. Al netto della remunerazione (materiale o psicologica) di ciascuna delle 3 attivita' si opera la scelta, per esempio nel tuo caso intimamente il tuo cervello avra' pensato: posso fare a meno del pane, i CCS li posso studiare domani, ho la scusa del complesso dell'asino ---> conrtinuo a cazzeggiare piu' o meno serenamente! :D
 

f4f

翠鸟科
Registrato
1 Ottobre 2003
Messaggi
52.881
Località
taglialegna da CiubeBBa;at Tokyo as Zenigata;capt
Si finisce per fare sempre la cosa piu' comoda per il principio animale della conservazione dell'energia spendibile, quindi in realta' tu ha tre opzioni, fare il pane, studiare i CCS, cazzeggiare nell'idecisione. Al netto della remunerazione (materiale o psicologica) di ciascuna delle 3 attivita' si opera la scelta, per esempio nel tuo caso intimamente il tuo cervello avra' pensato: posso fare a meno del pane, i CCS li posso studiare domani, ho la scusa del complesso dell'asino ---> conrtinuo a cazzeggiare piu' o meno serenamente! :D

grande! :up::up:


la sintesi:
''non fare domani ciò che potresti non fare neanche dopodomani'' :lol: :up::up:



avevo già fatto il treddo su '' la pigrizia come motore dello svilupoo degli Esseri Umani ?'' :-?
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto