Portafogli e Strategie (investimento) Il cassetto degli obbligazionisti perpetui (2 lettori)

Zorba

Bos 4 Mod
Registrato
27 Giugno 2009
Messaggi
7.421
mi raccomando non fate come ho fatto io che nel 2007 ho comprato unicredit a 6 euro , era un periodo felice tutto saliva e sembrava che si doveva ancora salire :-o

anche il mio operatore comprava unicredit sicuro che col tempo l'azionario sarebbe stato premiante ....

chissà se fra 10 anni riuscirò a recuperare il capitale con buon guadagno (si spera)

bisognava invece comprare nel periodo di panico possibilmente facendo un pac e ora me ne sarei già uscito in guadagno :-o
Ciao Cricket:up:. Parlo per me, Reef, Bos e qualcun altro. Nel 2009 ci siamo progressivamente spostati dall'azionario alle Perpetue (non finirò mai di ringrazie il Negus e gli altri amici del 3d:bow:). Adesso le P hanno quasi raddoppiato da giugno 2009, mentre le azioni sono quasi tornate a livelli di giugno/luglio 2009.
La nostra domanda è stata: mo' che si fa? E abbiamo ricominciato a guardare con interesse l'azionario...
Io rimango molto investito sulle Perpetue, ma da giovedì scorso ho ricominciato a mettere qualcosa sulle azioni;).
Se hai tempo di partecipare al 3d, sei il benvenuto!:up::up:
 
Ultima modifica:

Zorba

Bos 4 Mod
Registrato
27 Giugno 2009
Messaggi
7.421
Ciao a Tutti.

Vi seguo anche io su questo interessante 3d. E insisto con Commerzbank.

C'e' qualcosa che non torna....

La banca capitalizza 6.9bn (CBK a 5.84). Date le dimensioni di questo colosso (70mila dipendenti + include Dresdner AG) direi che la market cap e' pari a zero. Anzi, negativa, se consideriamo le restituzioni al govt tedesco.

Pero' il mercato ci dice che non fallira'. Non vi parlo del debito senior (che non rende piu' niente) ma di quello sub:

un LT2 di commerz (es. 4.125 2016) rende, se non richiamato, 3.25%.

Come fa una banca ad avere un LT2 al 3.25% e una market cap quasi negativa.

Non solo sono lungo di pref shares (il T1 CMZB 5.905% perp) di cui vi ho gia' parlato.

Ma penso che le azioni CBK rappresentano, a 5.85 Euro, una delle piu' grandi opportunita' dei prossimi 5 anni.

Saluti a tutti....
Ottimo spunto:up:. Siamo ovviamente nel settore turn around e distressed. Io seguo già RBS e Lloyds (azioni), mettiamo pure in watch list l'azione COBA. Per me un po' di pepe ci può sempre stare. La premessa è che qui i rischi sono elevati e tendenzialmente l'investimento dovrebbe essere limitato. Il rischio di una completa nazionalizzazione è sempre in agguato.

Scusami, solo per intenderci, l'azione COBA è questa?

COMMERZBANK | CBK.F | Grafico - Yahoo! Finanza
 

maxinblack

Forumer storico
Registrato
6 Gennaio 2009
Messaggi
1.685
L'idea mi piace, ma se non ricordo male il capital gain o il dividendo percepito su azioni estere non ha una tassazione sfavorevole?

Mi sembra di aver letto qualcosa a proposito di la' da Johnny del cassetto dell obbligazionista.

E infatti tutte le azioni risparmio che seguono sono italiane
 

Zorba

Bos 4 Mod
Registrato
27 Giugno 2009
Messaggi
7.421
L'idea mi piace, ma se non ricordo male il capital gain o il dividendo percepito su azioni estere non ha una tassazione sfavorevole?

Mi sembra di aver letto qualcosa a proposito di la' da Johnny del cassetto dell obbligazionista.

E infatti tutte le azioni risparmio che seguono sono italiane
Il kgain sulle azioni estere è tassato come quelle italiane. Il dividendo potrebbe essere penalizzato (tipo i P spagnali, per intenderci). Ma temo che azioni come COBA, Lloyds, RBS non pagherebbero cmq dividendi...
 

paologorgo

Chapter 11
Registrato
2 Maggio 2004
Messaggi
4.129
Località
Carpi - MO -
Il kgain sulle azioni estere è tassato come quelle italiane. Il dividendo potrebbe essere penalizzato (tipo i P spagnali, per intenderci). Ma temo che azioni come COBA, Lloyds, RBS non pagherebbero cmq dividendi...
se non sbaglio i dividendi USA hanno doppia tassazione (mi pare 15% alla fonte. non c'è se si tratta di restituzione di capitale).

P.S.: Siete un po' matti ma interessanti... ;) :D
 

cricket72

a difesa del gregge
Registrato
5 Marzo 2009
Messaggi
85
Ciao Cricket:up:. Parlo per me, Reef, Bos e qualcun altro. Nel 2009 ci siamo progressivamente spostati dall'azionario alle Perpetue (non finirò mai di ringrazie il Negus e gli altri amici del 3d:bow:). Adesso le P hanno quasi raddoppiato da giugno 2009, mentre le azioni sono quasi tornate a livelli di giugno/luglio 2009.
La nostra domanda è stata: mo' che si fa? E abbiamo ricominciato a guardare con interesse l'azionario...
Io rimango molto investito sulle Perpetue, ma da giovedì scorso ho ricominciato a mettere qualcosa sulle azioni;).
Se hai tempo di partecipare al 3d, sei il benvenuto!:up::up:
Chi ha preso le P nel momento di grande panico a prezzi scontatissimi oggi strada ne ha fatta già tanta.

Io ormai sull'azionario entro solo se ci sono determinate situazioni non mi va di rimanere nuovamente bloccato e di dover recuperare chissà quando.

In alternativa trovo interessanti le obbligazioni CV .

Il mercato azionario non lo seguo tanto ma se posso e mi trovo qui qualche intervento lo faccio volentieri .

Ciao e grazie :)
 

cricket72

a difesa del gregge
Registrato
5 Marzo 2009
Messaggi
85
... ma se non ricordo male il capital gain o il dividendo percepito su azioni estere non ha una tassazione sfavorevole?
ti posso dire per esperienza diretta che tantissimo tempo fa avevo le azioni tedesche RWE e sul dividendo avevo doppia tassazione , con tassazione la prima volta alla fonte con ritenuta tedesca e la seconda volta con ritenuta italiana
 

Zorba

Bos 4 Mod
Registrato
27 Giugno 2009
Messaggi
7.421
Incominciamo da COBA

November 25, 2009

Commerzbank: Revenue and earnings targets of "Roadmap 2012" reaffirmed

  • Blessing: "We are progressing well and implementing our strategy consistently"
At today's Investors' Day, Commerzbank reaffirmed its targets for 2012. "We are progressing well and the 'Roadmap 2012' targets remain unchanged," said Martin Blessing, Chairman of the Board of Managing Directors of Commerzbank. "We are implementing our strategy consistently and in some areas more quickly than originally planned. This is also a response to the challenges of the financial market crisis."
In 2009, crisis-related charges (loan loss provisions and portfolio impairments) are expected to be considerably lower than planned. There have, however, been some shifts between the items, also as a consequence of setting up the Portfolio Restructuring Unit. "In 2010 we will continue to see charges from the financial market crisis, but these will decrease further. For 2012 we expect loan loss provisions of some EUR 2 billion," said Stefan Schmittmann, Member of Commerzbank's Board of Managing Directors and responsible for risk management.
"Gross revenues in 2012 are set to be just below EUR 14 billion; total costs are expected to be below EUR 8 billion. This gives us the basis for an operating result of more than EUR 4 billion and thus for an after-tax return in excess of 12%" said Eric Strutz, Member of the Board of Managing Directors of Commerzbank and CFO.
Commerzbank expects cost synergies of some EUR 2.4 billion per annum from the Dresdner Bank take-over, i.e. EUR 500 million p.a. in excess of what was originally planned. These cost synergies will be effective in full from 2013 onwards. The reasons for this are further savings in processing, office costs, and economies of scale in procurement. Additionally, the greater focus already applied in the capital market-related areas contributes to this.
As a result, one-off charges from the realisation of the synergies will increase by some EUR 500 million. "We invest EUR 500 million once and save an additional EUR 500 million year by year. A worthwhile investment", said Strutz. The costs of the integration total some EUR 2.5 billion.

*.*.*.*

CMQ la perdita dei primi 9 mesi 2009 era a EUR 1,055 bn:eek:

https://www.commerzbank.de/en/haupt...n_1/2009_5/ir_nachrichten_detail_09_2651.html

Il consensus medio degli analisti (pubblicato sul sito COBA) è:
- per il 2009: perdita di 1,2 bln
- per il 2010: perdita di 3,9 bln
- per il 2011: perdita di 0,43 bln
- per il 2012: dicono che torneranno in utile

https://www.commerzbank.com/en/haup...ten-_sch_tzungen_/analystenschaetzungen_.html
 
Ultima modifica:

Maida Vale

Nuovo forumer
Registrato
29 Gennaio 2010
Messaggi
31
La RoadMap prevede utili nel 2012
Esatto, e' previsto che ritorneranno in utile nel 2012.
Nel valutare i T1 diamo quindi per scontanto il non pagamento della cedola almeno per il 2010, 2011 e 2012. Ma questa ipotesi e' gia' scontata dal mercato (le pref shares non tratterebbero a 50).

... Siamo ovviamente nel settore turn around e distressed. Io seguo già RBS e Lloyds (azioni), mettiamo pure in watch list l'azione COBA. ..... La premessa è che qui i rischi sono elevati e tendenzialmente l'investimento dovrebbe essere limitato. Il rischio di una completa nazionalizzazione è sempre in agguato.
Si, l'ho scritto amnche sul 3d dei perpetuals. E' una scommessa anche sul fatto che il sistema bancario resusciti. Se si dovesse rientrare nella crisi del marzo 09 la vedrei messa male. L'investimento e' rischioso.



Si varoon, il titolo e' quello che hai indicato tu.. oppure guardalo qui:
Bloomberg.com: Personal Finance
Il titolo e'
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 2)

Alto