IDEE: Il mio attuale portafoglio di breve (1 Viewer)

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

giuseppe.d'orta

Forumer storico
Registrato
7 Gennaio 2000
Messaggi
11.465
Dato che in giro per la rete è tutto un proliferare di portafogli a pagamento ho deciso anche io di non essere da meno, e di proporre il mio attuale portafoglio.....gratis :D

Considero chi vende portafogli standard, validi per tutti e senza alcun tipo di assistenza, alla stregua dei venditori di terni al lotto: la vera consulenza è un'altra cosa...ma parliamo di titoli, magari affronteremo il discorso dei mega-esperti di borsa con venti anni di esperienza, ma che poi chiedono l'elemosina distribuendo portafogli-santini, in altre occasioni.

Inizio con l'indicare i titoli presenti in portafoglio e quelli che sto seguendo per un eventuale ingresso, non appena tornerò "alla base", la settimana prossima, spiegherò con calma le motivazioni, che indico adesso in maniera sommaria.

Considerazione generale: da tre mesi, visto l'andazzo, ho deciso di dedicarmi a situazioni "extra-mercato" come le opa e gli aumenti di capitale, non influenzate dall'andamento del mercato ma dalla specifica condizione del titolo. Si tratta di una scelta estremamente difensiva, che ha portato a guadagni dell'1% su alcuni titoli (IIL e Gildemeister), ma tenuto conto del tracollo del listino lo considero ugualmente un gran successo: se si tiene poi conto di alcuni colpi messi comunque a segno, vedi Ittierre Holding prese a 2.415 e vendute oltre quota 3 euro, davvero non posso lamentarmi.

Escludo l'indicazione delle posizioni "rapide" non essendo adatte, data la loro particolare struttura ed il loro rischio, ad un forum. Alla stessa maniera, evito di indicare le posizioni attualmente troppo lontane da una soglia decente per l'acquisto (vedi Freedomland). Ovviamente, parliamo di un portafoglio che non prevede l'attuazione di posizioni short sui titoli, dato che la pratica è ancora poco diffusa, soprattutto tra le persone che dall'investimento cercano prima di tutto la tranquillità e la semplicità.

Titoli attualmente in portafoglio, con relativo prezzo di carico:

Calp (opa annunciata a 3.22) - 3.18

Ferretti (opa annunciata a 4.35) - 4.31

Esaote (opa annunciata a 5.165) - 5.11

Marangoni (opa residuale tra 4 mesi) - 2.74

Idra Presse (opa residuale a settembre) - 2.84

Quest'ultimo titolo, che indico per completezza, non dovrebbe più riservare sorprese, sono in attesa dell'opa residuale a 2.859 per aderire: al momento lo mantengo in portafoglio in quanto non ho alternative nell'investimento, nel caso in cui mi servisse liquidità (che, comunque, ho poiché non sono investito al 100%) liquiderei Idra Presse e non altri titoli.

Titoli che seguo per un eventuale ingresso:

Ittierre Holding: lo scontro Perna - Giribaldi non potrebbe affatto essere terminato ed il flottante è sotto la soglia minima consentita), tenendo d'occhio il fatto che le azioni appena emesse sono state sottoscritte a 2.40

Snia ordinarie e Snia rnc: ipotesi di ulteriore opa, a Gnutti serve il delisting del titolo.

Finpart: titolo a dir poco massacrato nelle scorse settimane, con interessanti partecipazioni ed anche scalabile.

Ho anche altre situazioni interessanti sotto controllo: non appena tornerò al mio pc (non sono alla mia abituale postazione, in questi giorni) amplierò la lista dei titoli, secondo il mio punto di vista, da monitorare, oltre che ad indicare le motivazioni che mi hanno portato all'acquisto dei titoli su cui sono state annunciate opa.

A questo punto, la spettabile clientela è pregata di versare il corrispettivo dell'abbonamento mensile, 40 euro, sul conto corrente numero.....scusate, mi sono confuso :D
 

giuseppe.d'orta

Forumer storico
Registrato
7 Gennaio 2000
Messaggi
11.465
silvia 80 ha scritto:


E' tra i titoli sotto controllo: l'ipotesi di opa è sempre più valida, tenuto anche conto delle peggiorate condizioni della casa madre svedese, che avrebbe un gran bisogno dell'enorme liquidità della controllata.
 

silvia 80

Forumer attivo
Registrato
16 Gennaio 2002
Messaggi
253
Località
lune galileiane di Giove
hai idea di quando verrà presentata la semestrale? :rolleyes:
previsioni?
hai visto i volumi degli ultimi giorni?
ieri ha fatto un ufficiale molto più alto del riferimento...gli ordini grossi erano in acquisto...poi in asta... :sad: oggi non scambia nulla.

vabeh aspetto con fiducia...anche con buzzi fu un attesa estenuante ma poi arrivarono i gain.
 

greg

Nuovo forumer
Registrato
8 Gennaio 2000
Messaggi
120


Ericsson si sta tuttavia comportando meglio dell'indice, notare la forza relativa.
 

silvia 80

Forumer attivo
Registrato
16 Gennaio 2002
Messaggi
253
Località
lune galileiane di Giove
si ha nettamente sovrapersformato l'indice ma sta sottoperformando quasi tutto il listino in termini di multiupli...non capitalizza NIENTE!
A questo prezzo si paga la sola cassa.
Ciao
 

giuseppe.d'orta

Forumer storico
Registrato
7 Gennaio 2000
Messaggi
11.465
Ericsson è il mio buy numero uno per il medio periodo (ne parlammo tempo fa in un paio di threads proprio con Silvia) per via della enorme liquidità (oltre i 2/3 della capitalizzazione attuale sono costituiti dalla cassa) e delle difficoltà incontrate dalla controllante Ericsson Svezia, aggravatesi con i dsti resi noti l'altro giorno, situazione che porta a prevedere fortissimi appetiti della casa madre nei confronti della controllata.

La situazione di mercato attuale, però, è talmente delicata da suggerire attenzione anche nel caso Ericsson.
 

greg

Nuovo forumer
Registrato
8 Gennaio 2000
Messaggi
120
silvia 80 ha scritto:
si ha nettamente sovrapersformato l'indice ma sta sottoperformando quasi tutto il listino in termini di multiupli...non capitalizza NIENTE!
A questo prezzo si paga la sola cassa.
Ciao
E ti lamenti? :-D
Comunque è normale che in tempi "orseggianti"( bello eh?) i titoli vadano ben sotto valutazioni ragionevoli.
La cosa migliore da fare è trasformare il momentaccio in opportunità, centellinando gli acquisti senza farsi prendere dalla fretta.
Più facile da dire che da fare, lo so.
 

silvia 80

Forumer attivo
Registrato
16 Gennaio 2002
Messaggi
253
Località
lune galileiane di Giove
Voltaire ha scritto:
Ericsson è il mio buy numero uno per il medio periodo (ne parlammo tempo fa in un paio di threads proprio con Silvia) per via della enorme liquidità (oltre i 2/3 della capitalizzazione attuale sono costituiti dalla cassa) e delle difficoltà incontrate dalla controllante Ericsson Svezia, aggravatesi con i dsti resi noti l'altro giorno, situazione che porta a prevedere fortissimi appetiti della casa madre nei confronti della controllata.

La situazione di mercato attuale, però, è talmente delicata da suggerire attenzione anche nel caso Ericsson.
2/3....veramente 24,39 su 25,5 fa il 95,6% non il 66,6%......
 

giuseppe.d'orta

Forumer storico
Registrato
7 Gennaio 2000
Messaggi
11.465
Ericsson Svezia perde il 21% a Stoccolma dopo che Moody's ha degradato il suo debito al rating da junk bonds (obbligazioni spazzatura).
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto