Idee e grafici. (12 lettori)

dondiego49

Forumer storico
Registrato
6 Febbraio 2005
Messaggi
30.553
Località
Lublin-Polonia
Piazza Affari: cosa aspettarsi dopo l’euforia targata Draghi

E’ auspicabile una fase di consolidamento per l’indice prima di un ritorno sui massimi dell’anno, ma nel medio periodo l'intonazione resta positiva.

Davide Pantaleo 5 settembre 08:00
Per info visita il sito: adb.it
2



Di seguito riportiamo l’intervista realizzata a Davide Dalmasso, analista tecnica di ADB.

L’indice Ftse Mib si è spinto con decisione al di sopra dei 21.000 punti, grazie soprattutto alle mosse a sorpresa della BCE. Come è cambiato lo scenario del mercato e quali sono le sue previsioni nel breve?

Come emerge dalle mie interviste precedenti, il rimbalzo del Ftse Mib mi ha colto un po’ di sorpresa per la sua intensità perchè è andato oltre le mie aspettative. Con la seduta di mercoledì scorso, confermata dalla giornata di ieri, il Ftse Mib ha ritrovato la positività e l’aggressività per ritornare sui livelli abbandonati all’inizio dell’estate.
A mio avviso ora ci troviamo in un punto in cui troviamo un range resistenziale abbastanza importante e mi riferisco alla soglia dei 21.350/21.400 che l’indice ha raggiunto nella sessione di ieri. Su questi prezzi l’indice, che ha corso così tanto, potrebbe andare incontro quantomeno ad una fase di consolidamento. Chi ha preso posizione in area 19.000 potrebbe essere più che tentato di vendere sui livelli attuali e prendere profitto.
Il superamento dei 21.350/21.400 avrebbe come target i 21.900 punti e in seguito i 22.500, ossia i massimi dell’anno. Il percorso per tornare su questi prezzi è ancora lungo, ma vista l’intonazione delle ultime settimane, il Ftse Mib non ci metterà molto a raggiungerli, ma è inverosimile pensare che una tendenza al rialzo così forte possa proseguire ancora per un mese. A mio avviso è auspicabile una fase di consolidamento per l’indice prima di un ritorno sui massimi dell’anno, fermo restando che nel medio termine mi aspetto un’evoluzione positiva per il nostro mercato, ma nel breve potremmo vedere un po’ di congestione al di sopra dei 21.000 punti.
- See more at: http://www.trend-online.com/inte/dalmas ... g08Uf.dpuf
I bancari sono tornati al centro degli acquisti nelle ultime giornate. Ce ne sono alcuni su cui punterebbe in questa fase di mercato?

Segnalo in primis Banca Popolare di Milano che sui livelli attuali sta giocando una partita decisiva, perchè ci troviamo sulla resistenza dinamica rappresentata dalla trendline ribassista che si ottiene congiungendo i massimi di luglio. Questa trendline è stata già testata una volta la scorsa settimana e il titolo è andato anche oltre per poi ritornare al di sotto della stessa.
Banca Popolare di Milano potrebbe essere pronto per ulteriori allunghi rialzisti e come livello di acquisto assumerei il massimo disegnato a fine agosto ossia quota 0,64 euro, con obiettivo 0,68 euro prima e in seguito 0,72 euro, top da inizio anno. Il titolo presenta un ottimo supporto dinamico e statico in area 0,55 euro, per cui chi lungo su Banca Popolare di Milano o intende acquistarla, può guardare a questa soglia per fissare un valido stop loss.

Da seguire anche Unicredit che ieri ha superato li massimo disegnato a fine luglio e di conseguenza quello di fine agosto. La soglia dei 6,2 euro, estremamente significativa come resistenza, è stata superata ieri producendo un allungo verso i 6,4 euro, dove troviamo un altro ostacolo abbastanza rilevante. Il superamento anche dei 6,4 euro proietterebbe i corsi di Unicredit verso i 6,9 euro.

Nella seduta di ieri Yoox si è accontentato di un rialzo piuttosto contenuto, mentre è riuscito a fare un po’ meglio Salvatore Ferragamo. Quali indicazioni ci può fornire per questi due titoli?

Il settore del lusso è stato martoriato dalle vendite già da inizio anno e sono pochi i titoli che hanno un bilancio positivo rispetto alla fine del 2013.
- See more at: http://www.trend-online.com/inte/dalmas ... CFq1N.dpuf
Per Yoox abbiamo una prima resistenza di breve a 20,6 euro e il superamento di questo livello fornirebbe già un’interessante opportunità di acquisto con un target di breve a 21,8 euro. Se anche quest’ultimo livello venisse superato, l’obiettivo sarà individuabile in area 23 euro, tenendo presente che le soglie resistenziali che Yoox si trova di fronte sono molte. Il superamento delle trendline ribassiste che si possono disegnare congiungendo i massimi di inizio anno, sembra indicare una fase di distensione della forza ribassista e quindi potremmo assistere ad un consolidamento sui livelli correnti. Consiglio cautela per Yoox, ricordando di adottare degli stop loss ravvicinati se si vuole intervenire al rialzo.

Salvatore Ferragamo ha conosciuto un‘esplosione delle quotazioni, ma credo sia meglio attendere il superamento dei 23,2/23,3 euro prima di intervenire al rialzo, per essere sicuri che la tendenza si sia invertita e che l’esplosione dei corsi non sia da ricondurre semplicemente a delle news che nel corso del tempo perdono di valenza. Oltre i 23,3 euro segnalo un primo target a 24 euro e un obiettivo successivo a 25 euro.

Come valuta il superamento di quota 7,5 euro da parte di Fiat? Consiglierebbe di acquistare il titolo sui livelli attuali?

Fiat è alle prese con eventi societari decisamente rilevanti, anche se la questione relativa al diritto di recesso sembra superata, visto che non è stata superata la soglia dei 500 milioni di euro che avrebbe fatto saltare l’operazione di fusione. Rimane comunque volatilità sul settore e sul titolo in particolare, per cui la cosa migliore da fare è attendere il superamento degli 8 euro, soglia resistenziale molto importante che non lascia dubbi di interpretazione a nessun analista. Il superamento degli 8 euro sarebbe da leggere come un segnale molto positivo e quindi a chi non è ancora lungo sul titolo consiglierei di attendere il superamento di questo livello. A chi è già in posizione invece suggerisco di alleggerire in prossimità degli 8 euro e in caso di mancata violazione di questa soglia.
 

gilles1

Forumer storico
Registrato
31 Marzo 2012
Messaggi
23.755
buongiorno ragazzi e buona settimana
Asia mista con Shangai sempre verde
metalli decentemente verdi
euro stabile

Vi segnalo il solito brillante Jim Rogers
Jim Rogers On The Markets: Video: The Keys To My Success
che tra l'altro consiglia:
"non lasciate i vostri soldi alle banche per l'1 o il 2%, aspettate, tenetevi liquidi, studiate e, quando Vi sentite sicuri, investite"

aggiungerei solo...non mettete sempre cippini per provare...
ASPETTATE !
 

giari

Nuovo forumer
Registrato
5 Febbraio 2013
Messaggi
176
scusate la domanda banale,ma c'e' il refresh su questo forum?ossia per visionare ultimo post bisogna sempre andare indietro di una pagina e all'ultima pagina o bisogna cliccare qualcosa per il refresh?
 

dondiego49

Forumer storico
Registrato
6 Febbraio 2005
Messaggi
30.553
Località
Lublin-Polonia
scusate la domanda banale,ma c'e' il refresh su questo forum?ossia per visionare ultimo post bisogna sempre andare indietro di una pagina e all'ultima pagina o bisogna cliccare qualcosa per il refresh?
sul destoc in alto vicino al indirizzo la freccetta a sinistra su firefox a destra su explorer

altrimenti tasto destro e refresch
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 12)

Alto