I ribassisti veri sono già al mare. (1 Viewer)

Nonsoniente

Forumer storico
Registrato
6 Gennaio 2000
Messaggi
4.680
Località
vicenza
Quelli che hanno preso i titoli a prestito nel marzo 2000, Tiscali a 120 euro
Seat a 7 euro Tim a 15 euro France Telecom a 220 euro D. Telecom a 100 euro STM a 80 euro, e le hanno vendute a quei prezzi. Questi i soldi li hanno già portati a casa e hanno
lasciato i ribassisti della domenica ad azzuffarsi sulle bricciole rimaste.
Probabilmente sui telefonici hanno iniziato anche ad accumulare, in quanto la borsa scenderà ancora, ma ricordiamoci che siamo sulla parte bassa della curva, così come quando eravamo a 45000 eravamo sulla parte alta, si è vero siamo saliti ancora fino a 52000 ma adesso siamo a 26000 e non è ancora finita.
 

Nonsoniente

Forumer storico
Registrato
6 Gennaio 2000
Messaggi
4.680
Località
vicenza
Come volevasi dimostrare, adesso i ribasisti della domenica in pochi sedute lasciano al mercato quello che si erano illusi di guadagnare.
I comportamenti umani restano immutati nel tempo e il peggior nemico dell' operatore di borsa è la propria ingordigia.
Peccato che questo post sia stato totalmente ignorato.
 

aino-kaarina

Forumer attivo
Registrato
8 Gennaio 2000
Messaggi
500
Località
taranto,italy
saluti nonsoniente,
non da me, ma mi è difficile rispondere perchè riesco solo a tracciare qualche linea graficamente
e per il resto.....sono proprio a zero !
ma è da sempre che mi è sembrato di capire (naturalmente solo graficamente),
che l'area del 21/9 sarebbe stata un bottom di buona durata.
Ingordigia.....è la parola che avrei voluto usare talvolta, ma ho temuto di offendere qualcuno........
spesso nei forum c'è gente troppo permalosa ! è comunque un dato di fatto che "taluni ribassisti",
vorrebbero veder cadere il mondo pensando di saperne poi approfittare.
Come al solito posto un grafico. Non parlo di onde perchè non ne sono capace, ma mi sembra che sia
universalmente accettato che le onde 1-2 rosse siano quelle giuste.
Ora se costruisco il canale pitchfork su di esse (fucsia), noto che la misura della "bolla", sta esattamente
in un canale parallelo di egual valore,contrassegnato dalla linea rossa alta.
Analogamente, il canale di egual misura, contrassegnato dalla linea rossa bassa, contiene il ritracciamento.
A questo punto secondo me, graficamente, il ribasso è finito e la vera recessione, se recessione
sarà da venire, sarà evidenziata dalla rottura della linea rossa e quindi da un pullback sotto di essa.
Da notare che il canale pitchfork viene perfettamente complementare alla ribassista rossa del 2000.
L'euforia del 2000 credo sia stata in egual misura compensata.
saluti
a-k
P.S.: aggiungo un indicatore dove noto che la ribassista gialla è ancora troppo alta per poter pensare
ad un rialzo corposo. Secondo me la ribassista gialla dovrebbe almeno raggiungere lo zero per poter
permettere all'indicatore di rialirci sopra con potenza. Avremo forse ancora saliscendi.
Per Luc, per quanto riguarda il pitchfork, viene in automatico dal programma.
Basta mettere i 3 punti iniziali sull'origine dell'impulso e poi sulla 1 e sulla 2.


 

Luc

Nuovo forumer
Registrato
6 Gennaio 2000
Messaggi
119
Bellissimo! :)


Due parole sulla costruzione del pitchfork ?
Cara Aino mi ricordo di te ancora dal 2000 su fol :ops: :)
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto