Titoli di Stato area Euro GRECIA Operativo titoli di stato (8 lettori)

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

tommy271

Forumer storico
Registrato
16 Gennaio 2009
Messaggi
175.712
Località
Milanese
N. Pappas: Purtroppo confermato una frattura





"Il governo ora procedere alla chiusura della transazione, ha completato il ciclo di prerequisito", ha detto il ministro di Stato Nikos Pappas, dopo aver completato il voto in Parlamento.


"Purtroppo", ha aggiunto, "ha confermato una frattura, ma penso che sarà completato prime procedure dell'accordo e esaminerà tutti i nostri organi collegiali, come previsto".


Fonte: ANA-MPA
 

tommy271

Forumer storico
Registrato
16 Gennaio 2009
Messaggi
175.712
Località
Milanese
Olga Gerovasili: il governo si concentrerà ora sulla negoziazione sforzo






Completato il secondo scrutinio e ora il governo si concentrerà sulla negoziazione sforzo per completare l'accordo, ha detto dopo il voto, portavoce del governo Olga Gerovasili.


Anche lui ha detto che il governo ora si attestano fortemente in iniziative legislative per combattere la corruzione, l'evasione fiscale, la risposta alla crisi umanitaria e rilanciare l'economia.


Per quanto riguarda i dissidenti Mrs. Gerovasili detto che a causa processo da seguire, procedure collettive per risolvere il problema.


Fonte: ANA-MPA
 

tommy271

Forumer storico
Registrato
16 Gennaio 2009
Messaggi
175.712
Località
Milanese
Varoufakis: Ho votato nella speranza di guadagnare tempo







Le ragioni che lo hanno spinto a cambiare la sua posizione e il voto di oggi alla Camera del Parlamento nel secondo pacchetto di misure prerequisiti di cui l'ex ministro delle Finanze e deputato di SYRIZA, Yanis Varoufakis, in un articolo thepresspoject.gr.


Come spiega, "sono purtroppo convinto che il mio voto non aiuterà il governo a nostra causa comune. Questo perché l'accordo del vertice euro, che integra sia le misure stasera destinate a fallire. Ma dare i suoi compagni Ho speranza di guadagnare tempo in modo che, uniti insieme, pianificare la nuova resistenza all'autoritarismo, in misanthropismo, e l'accelerazione motivato e l'approfondimento della crisi. "


Di Let articolo Yanis Varoufakis:


"La decisione dell'Eurogruppo del 20 febbraio non era riuscito menzionato memorandum (MoU) da nessuna parte.
Al suo posto, come prerequisiti per la valutazione di successo, non vi era riferimento alla nostra lista di riforme, che dovrebbe essere presentata dopo tre giorni ed essere subito accettata dalle istituzioni.

Infatti, il 23 febbraio, con la mia firma, è stato depositato nel nostro catalogo. Il fine settimana tra il 20 e il 23 febbraio abbiamo lavorato febbrilmente e siamo stati, naturalmente, in contatto costante con i rappresentanti delle istituzioni per non inceppare il giorno dopo, il 24 febbraio, in teleconferenza in cui l'Eurogruppo dovrebbe approvare una proposta delle istituzioni, il catalogo noi. --La ​​Testo pubblicato sul www.thepressproject.gr--

L'elenco definitivo che alla fine ha inviato alle istituzioni in ritardo il 23 febbraio conteneva le nostre priorità (ad esempio, affrontare la crisi umanitaria, ripristino di contrattazione collettiva, cambiamento di filosofia nell'uso dei beni pubblici, non tagliate in pensioni integrative etc.) e alcune delle loro esigenze.

Sulle proprie esigenze, da me sostenuta li accettano in cambio delle nostre priorità, incluso due misure denominate stasera al voto da parte del Parlamento: (A) Modifiche al codice di procedura civile (CPC) e (b) l'incorporazione della direttiva 2014 / 59 della UE sulla "consolidamento" delle banche e degli enti creditizi (BRRD).

Da quando ho saputo che le modifiche al CPP erano pieni di pericoli sui diritti umani delle parti più deboli in caso di fallimento di affari o famiglie, e la migliore che potesse essere detto a proposito della direttiva sul "riordino" delle banche era che, nel merito, è stato un buco nell'acqua (e legalmente assicurato depositi garantiti senza garantire il finanziamento del fondo assicurerà ...). Ma ho giudicato che in un accordo sincero, se era importante per preservare le nostre linee rosse (ad esempio avanzi primari non superato 1%, al massimo 1,5%, le pensioni, i diritti del lavoro, basso IVA ), ICC e BRRD non rappresentati grandi concessioni. Per questo motivo ho inserito questi due presupposti nella nostra directory.

Oggi, naturalmente, le cose sono totalmente diverse.
Oggi c'è la nostra lista di riforme in un accordo onesto.
Oggi c'è una lista che ha dettato la troika del tutto.
Oggi ci troviamo nella recente seguito di un colpo di stato nella posizione umiliante accordo leale.

Nel febbraio del CPP e BRRD per ottenere le cose importanti. Ora ci KDP e BRRD a "prendere" misure più velenosi poche settimane.

Inoltre, nel testo che ho inviato alle istituzioni nel febbraio legati "a un nuovo CPP" (per un nuovo codice civile) e non certo nel CPP che detteranno i nostri cari. Nessuno potrà mai dianooumin che il nostro governo avrebbe accettato la procedura d'urgenza, rifiutando (it troika dettati) tutte le modifiche eliminando virtualmente Parlamento.

Mercoledì scorso ho avuto altra scelta che un sonoro NO. E 'stato il mio "no", che è venuto ad aggiungere al 61,5% dei nostri concittadini di arrendersi in base alla logica della mancanza di alternative (il famoso TINA - non c'è alternativa), che rifiutano 30 anni e quattro continenti Ho vissuto. Oggi, questa sera, le due misure che avevano nel febbraio suggeriscono è venuto alla Casa in un modo che non avrei potuto immaginare allora che non ci onora come il governo Syriza.

Come ho spiegato nel mio recente articolo su "Journal of Journalists", dal titolo Perché ho votato contro, il mio obiettivo è, nonostante il mio disaccordo fondamentale per quanto riguarda le nostre attività dopo referendum, mantenendo l'unità della SYRIZA, il supporto di Alexis Tsipras, e il supporto di Euclide Tsakalotos. Così oggi Voterò SI su due misure che io stesso ho proposto, anche se in radicalmente diverse circostanze e condizioni.

Sto purtroppo convinto che il mio voto non aiuterà il governo a nostra causa comune. Questo perché l'accordo del vertice euro, che integra sia le misure stasera destinate a fallire. Sulla ma io do i miei compagni che sperano di guadagnare tempo in modo che, uniti insieme, pianificare la nuova resistenza all'autoritarismo, in misanthropismo, e l'accelerazione motivati ​​e l'approfondimento della crisi. "


(capital.gr)


***
Come vi avevo detto, in questa votazione Tsipras è riuscito a guadagnare cinque voti in più ... rispetto alla precedente.
Il governo resta sempre di minoranza, appeso al voto dell'opposizione.
Tra gli altri, abbiamo registrato il voto favorevole di Varoufakis ... non appiattito sulla Piattaforma di Sinistra di Lafazanis (che non ha nulla da spartire).

La strada è ora piuttosto spianata, resterà la dura battaglia da affrontare sul "Terzo Memorandum". Ma Tsipras potrà far valere le ragioni di maggioranza e opposizione.

Non credo - da sempre - ad elezioni a brevissimo, possibili verso novembre/dicembre ... tutto dipende se sarà possibile allargare la maggioranza a To Potami e al PASOK. Nel caso, ancora più avanti. Non saprei però, se convenga a Tsipras.
 
Ultima modifica:

tommy271

Forumer storico
Registrato
16 Gennaio 2009
Messaggi
175.712
Località
Milanese
A che punto è la notte?



Grecia 1130 pb. (1078)
Portogallo 186 pb. (187)
Spagna 125 pb. (125)
Italia 120 pb. (121)
Irlanda 63 pb. (64)
Francia 30 pb. (31)
Austria 26 pb. (26)

Bund Vs Bond -157 (-156)
 

tommy271

Forumer storico
Registrato
16 Gennaio 2009
Messaggi
175.712
Località
Milanese
(...)

Apertura poco variata per il future sul Bund, mentre il contratto sul Btp registra un rialzo più deciso in avvio, beneficiando dell'approvazione da parte del parlamento greco del secondo pacchetto di misure per il bailout, con il primo ministro Alexis Tsipras che è riuscito contenere il fronte dei contrari all'interno di Syriza rispetto al primo voto. Ieri intanto la Bce ha alzato di altri 900 milioni di euro il programma Ela a favore delle banche greche, che sale così alla cifra complessiva di quasi 91 miliardi.
(...)

Bond euro, contratto Bund poco mosso, rialzo future Btp dopo voto Grecia | Mercati | Bond | Reuters
 

tommy271

Forumer storico
Registrato
16 Gennaio 2009
Messaggi
175.712
Località
Milanese
Juncker: Per problema del debito si risolva presto adottare le prime riforme











Il Presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker parlando quotidiano tedesco Die Welt fa il punto recenti negoziati tra la Grecia e gli europei.

"Abbiamo impedito il peggio e non perché siamo stati così incredibilmente intelligente, ma perché si temeva", ha detto Jean-Claude Juncker, quando ha chiesto se il risultato dei negoziati è stata buona economicamente e moralmente.

"L'aspetto morale non è significativo. Questo risultato è stato basato sulla paura. E quando a superare questa paura, sollievo arriva", ha aggiunto.

"Soprattutto Temevo una rottura definitiva", ha sottolineato Juncker. "Negli ultimi mesi e delle ultime ore mi stava dicendo che se i crolli della zona euro, poi tutto può crollare. In caso di danni il collegamento più chiave, la cosa più importante, poi, all'improvviso, tutto può essere messo in discussione", ha spiegato.

Allo stesso tempo, il presidente della Commissione europea stima che la Grecia "non ha davvero alcun motivo per sentirsi umiliato. Perché la commissione ha fatto di tutto per alleviare la situazione per la Grecia."
Alla domanda su cosa rappresenta l'opinione dei Greci che hanno preso parte ai negoziati, Juncker ha risposto: "Trovo il (primo ministro greco) Alexis Tsipras gentile e sempre cordiale lui (...) di fronte La Tsipras è eletto primo ministro e noi dovremmo rispettarla sempre. (in trattative) stava cercando di mantenere la sua dignità, perché altrimenti il ​​processo dei negoziati non sarebbe affatto Europea ".

Inoltre ha aggiunto che "nonostante il parere di molti altri non hanno voluto stringere il dito (per i Greci), perché ho sempre detto che ci dovrebbe essere un 'Europa che può contare su i Greci. In caso contrario, ho temuto che i greci avrebbero l'impressione che l'Europa si è trasformata in una macchina anti-ellenico ".

Il Juncker ha sottolineato che anche le reazioni affliggono alcuni paesi europei sui risultati dei negoziati. "Ho notato in alcuni paesi una tendenza anti-greca, per ragioni di politica interna e riguardava solo l'aspetto economico. Ma in tal modo ignorato la questione sociale per risolvere la crisi."

Per quanto riguarda un alleggerimento del debito della Grecia, il Presidente della Commissione europea, ha dichiarato: "Per mesi ho detto Alexis Tsipras che la questione del debito verrà e poi subito risolto Una volta adottati, le prime riforme reali".

Chiesto per quanto tempo è possibile mantenere tale accordo, Juncker ha risposto: "Se la Grecia fa quello a cui abbiamo concordato, e limite del debito, dopo una prima valutazione, si sarà di nuovo sollevare la questione nei prossimi tre anni".

Tuttavia, il presidente della Commissione europea ha sottolineato che "i greci sono vittime della loro debolezza, perché sempre in lotta tra di loro."
Nella sua intervista Juncker stima anche che l'Europa è diventata un progetto delle élite. "Questo spiega la differenza di percezione tra Bruxelles e il pubblico Una cosa è certa:. Non si può andare in questo modo '.

Infine, commentando la situazione in Europa, Juncker ha detto: "Speravo che l'amarezza sarà eliminato, ma riemerso ho sempre saputo quanto più fragile che mai è il progetto europeo, ma quanto fragile sia, la crisi greca ha rivelato ... Sono tornati i vecchi demoni della malcontento nazionalista. "


Fonte: EOM-EIS


***
Sunti già diffusi ieri.
 

SPERANZA

Forumer attivo
Registrato
30 Gennaio 2015
Messaggi
622
Buon giorno Tommy
Mi sbaglio o lo spread anche oggi tende ad allargarsi ancora ?
Nonostante l approvazione del secondo pacchetto....
 

tommy271

Forumer storico
Registrato
16 Gennaio 2009
Messaggi
175.712
Località
Milanese
SZ: Tsipras procede solo nelle riforme necessarie per applicare









In un commento articolo il giornale tedesco Suddeutsche Zeitung ritiene che il primo ministro greco va solo a tali riforme sono tenuti ad applicare.Come noi crediamo in una politica diversa da quella esercita attualmente, le elezioni anticipate sono inevitabili, aggiunge.

Come pronto per la riforma è un politico che non crede queste da attuare? Meraviglie di giornali tedeschi Alexis Tsipras fare solo i passi che sono necessari, dice.

Come ha spiegato il Suddeutsche Zeitung, il secondo pacchetto di riforme approvata nel parlamento greco non aveva le misure relative alla rimozione di alcune agevolazioni fiscali per gli agricoltori, ma anche le misure che limitino il pensionamento anticipato. Bruxelles aveva insistito che dovrebbero essere votati direttamente dice.

"Basta applicare", aveva chiesto qualche tempo fa dai greci, il ministro delle Finanze tedesco Wolfgang Schaeuble. Ma questa politica non ha intenzione di procedere ad Atene con Tsipras Primo ministro greco nota il Suddeutsche Zeitung, presentato ai cittadini del paese dell 'accordo con i creditori di Atene a causa di pressione.

Questo governo ritiene che il giornale, ha un solo obiettivo: soddisfare le condizioni necessarie per la Grecia a prendere i soldi.

E 'solo una questione di tempo in cui Tsipras cercherà di liberare i Greci dalla presunta pressione dei creditori, fa notare il Suddeutsche Zeitung.

E conclude affermando che il primo ministro greco crede in una politica diversa, che fa nuove elezioni inevitabile.


Fonte: EOM-EIS
 

tommy271

Forumer storico
Registrato
16 Gennaio 2009
Messaggi
175.712
Località
Milanese
Buon giorno Tommy
Mi sbaglio o lo spread anche oggi tende ad allargarsi ancora ?
Nonostante l approvazione del secondo pacchetto....
Tutto quello avvenuto dalla prima votazione del Parlamento greco ad oggi, era piuttosto scontato.

Non è scontato quello che succederà a partire da domani ... quindi lo spread potrebbe riprendere il movimento inverso.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 8)

Alto