Titoli di Stato area Euro GRECIA Operativo titoli di stato (24 lettori)

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

GiveMeLeverage

& I will remove the world
Registrato
14 Luglio 2010
Messaggi
3.847
tornando ai progetti di bail-in per le banche: mi pare significativo che la BRRD debba venir approvata entro il 15:

 
Ultima modifica:

cestr1970

Banned
Registrato
25 Giugno 2015
Messaggi
34
Vittoria di Pirro.
Europa finita.
Ma forse è quel che voleva. O ti sottometti o sei fuori.
Meglio fuori.
quella proposta non gli da nemmeno la possibilità di mettersi a pecora .....perchè contiene robe infattibili nei modi e nei tempi

lo stanno accompagnando all'uscita e basta, si sono rotti il kazzo
 
Ultima modifica:

g.ln

Triplo Panico: comprare
Registrato
26 Febbraio 2009
Messaggi
7.123
Località
Italia, la mia Patria
si inizia a perdere la fiducia?

Stai iniziando a perdere anche tu la fiducia su un accordo ?!?
No, credo in Obama. La Germania si sta muovendo per la distruzione per la terza volta dell'Europa. Deve essere assolutamente isolata almeno da Francia, Italia, Spagna e USA.
Non occorre cedere, come fecero gli inglesi ricercando inutilmente la pace con la Germania prima dello scoppio della seconda guerra mondiale!
Spero in un atto di responsabilità della Merkel.
Brutti momenti per l'Unione Europea.
Ciao, Giuseppe
 

tommy271

Forumer storico
Registrato
16 Gennaio 2009
Messaggi
175.683
Località
Milanese
I punti in cui Alexis Tsipras oppone il "Text-mostro" di finanziatori








Compromesso cercato leader Tsipras, Merkel, Hollande, in presenza di Donald Tusk, e il primo ministro ha fatto la polemica sul "mostro di testo", come chiamavano ambienti governativi.


Il primo ministro Alexis Tsipras ha assunto la raccomandazione dall'Eurogruppo, che comprende le misure molto dure e l'adozione immediata di alcuni di loro fino a Mercoledì.


Nell'ambito del vertice tenuto difficili negoziati e secondo come riferito il primo ministro chiede

il ritiro dei creditori di testo che richiede di rimuovere coloro che hanno votato finora dal governo.

l'impegno più chiaro sul debito da quello previsto nel testo, e
ripristino immediato di liquidità perché, secondo fonti del governo non c'è tempo o fino a Mercoledì, che avrebbe dovuto essere votato primi passi.

Esiste un problema per l'obbligo delle istituzioni di trasferire la sede del Fondo responsabile per la privatizzazione (HRADF) da Atene a Lussemburgo, che la parte greca non accetta.

Nella prima installazione al vertice, Alexis Tsipras ha detto, secondo i suoi colleghi:

"Abbiamo chiesto autorizzazione della Camera, per ragioni di affidabilità. Ma questo dovrebbe essere interattiva. Affidabilità non significa caricare l'accordo con ulteriori richieste ".


Quali requisiti devono essere votato Mercoledì, quello che più tardi


Il progetto dell'Eurogruppo dato a Summit comprendeva 12 azioni preliminari dovrebbero fare il governo greco.

Tuttavia, di questi 12 sono 7 dovrebbero essere votati direttamente dal Parlamento greco. E subito il loro significato fino a Mercoledì 12 luglio nella zona euro.

Come il Politico:
1. IVA Razionalizzazione
2. Ampliare la base imponibile
3. La sostenibilità del sistema pensionistico
4. Istituzione del codice di procedura civile
5. Garantire l'autonomia giuridica di ELSTAT
6. La piena attuazione di tagli alla spesa automatici
7. Banca Recupero e direttiva Risoluzione


Per i restanti cinque, il governo greco deve impegnarsi a fatto in un tempo ragionevole.

8. La privatizzazione della rete di trasmissione di energia elettrica
9. Un'azione decisa su crediti non performing
10. Indipendenza HRADF agenzia privatizzazione
11. depoliticizzare l'amministrazione greca
12. istituzioni Back-Troika ad Atene


Claude Perez dello spagnolo El Pais touitare poco fa che la parte greca ha ceduto alla maggior parte delle esigenze di istituti di credito diversi da quelli per generare fondi di privatizzazione in Lussemburgo. Combattere con le unghie e denti.

Infatti, il rappresentante di k.Tousk "in scena" foto su Twitter della riunione sottolineando che c'è una rottura al vertice di un incontro Tsipras-Merkel-Hollande-Tusk "in un compromesso."

Il commento di Politico di Nicholas Hirst, per tetrameri: Tusk raccoglie i principali attori nel tentativo di raggiungere un compromesso: il primo ministro greco Alexis Tsipras, il ministro delle Finanze, il cancelliere tedesco Angela Merkel e il presidente francese Hollande. Ma non è il capo della Commissione europea, il presidente Juncker? "Chiese.


(Iefimerida)
 
Ultima modifica:

Jackrussel

Forumer storico
Registrato
16 Dicembre 2013
Messaggi
2.469


Non so se sottomettere sia il termine migliore, ma quando tu hai un credito ti comporti cosi...semplicemente, non vuoi perdere i tuoi soldi.
Se per per te col Grexit li recupera....non vedrà più nulla...il motivo non può essere questo o solo questo.

È ideologico.
 

amorgos34

Forumer storico
Registrato
22 Maggio 2009
Messaggi
8.682
I punti in cui Alexis Tsipras oppone il "Text-mostro" di finanziatori








Compromesso cercato leader Tsipras, Merkel, Hollande, in presenza di Donald Tusk, e il primo ministro ha fatto la polemica sul "mostro di testo", come chiamavano ambienti governativi.


Il primo ministro Alexis Tsipras ha assunto la raccomandazione dall'Eurogruppo, che comprende le misure molto dure e l'adozione immediata di alcuni di loro fino a Mercoledì.


Nell'ambito del vertice tenuto difficili negoziati e secondo come riferito il primo ministro chiede

il ritiro dei creditori di testo che richiede di rimuovere coloro che hanno votato finora dal governo.

l'impegno più chiaro sul debito da quello previsto nel testo, e
ripristino immediato di liquidità perché, secondo fonti del governo non c'è tempo o fino a Mercoledì, che avrebbe dovuto essere votato primi passi.

Esiste un problema per l'obbligo delle istituzioni di trasferire la sede del Fondo responsabile per la privatizzazione (HRADF) da Atene a Lussemburgo, che la parte greca non accetta.

Nella prima installazione al vertice, Alexis Tsipras ha detto, secondo i suoi colleghi:

"Abbiamo chiesto autorizzazione della Camera, per ragioni di affidabilità. Ma questo dovrebbe essere interattiva. Affidabilità non significa caricare l'accordo con ulteriori richieste ".


Quali requisiti devono essere votato Mercoledì, quello che più tardi


Il progetto dell'Eurogruppo dato a Summit comprendeva 12 azioni preliminari dovrebbero fare il governo greco.

Tuttavia, di questi 12 sono 7 dovrebbero essere votati direttamente dal Parlamento greco. E subito il loro significato fino a Mercoledì 12 luglio nella zona euro.

Come il Politico:
1. IVA Razionalizzazione
2. Ampliare la base imponibile
3. La sostenibilità del sistema pensionistico
4. Istituzione del codice di procedura civile
5. Garantire l'autonomia giuridica di ELSTAT
6. La piena attuazione di tagli alla spesa automatici
7. Banca Recupero e direttiva Risoluzione


Per i restanti cinque, il governo greco deve impegnarsi a fatto in un tempo ragionevole.

8. La privatizzazione della rete di trasmissione di energia elettrica
9. Un'azione decisa su crediti non performing
10. Indipendenza HRADF agenzia privatizzazione
11. depoliticizzare l'amministrazione greca
12. istituzioni Back-Troika ad Atene


Claude Perez dello spagnolo El Pais touitare poco fa che la parte greca ha ceduto alla maggior parte delle esigenze di istituti di credito diversi da quelli per generare fondi di privatizzazione in Lussemburgo. Combattere con le unghie e denti.

Infatti, il rappresentante di k.Tousk "in scena" foto su Twitter della riunione sottolineando che c'è una rottura al vertice di un incontro Tsipras-Merkel-Hollande-Tusk "in un compromesso."

Il commento di Politico di Nicholas Hirst, per tetrameri: Tusk raccoglie i principali attori nel tentativo di raggiungere un compromesso: il primo ministro greco Alexis Tsipras, il ministro delle Finanze, il cancelliere tedesco Angela Merkel e il presidente francese Hollande. Ma non è il capo della Commissione europea, il presidente Juncker? "Chiese.


(Iefimerida)
Mi pare, se così stanno le cose, che abbia accettato su tutta la linea.

Tranne alcune "formalità", sull'ELA ci penserà MD.
E la formalità della sede della HRADF.

Cosa dici ?
 
Ultima modifica:

tommy271

Forumer storico
Registrato
16 Gennaio 2009
Messaggi
175.683
Località
Milanese
Austriaco Ministero delle Finanze: La Grexit lasciato il tavolo delle trattative









"Inaccettabile, degradante e totalmente sbagliata" considera la proposta di Grexit temporanea, il Cancelliere federale austriaco, Werner Faiman, come ha detto la radio pubblica austriaca prima dell'inizio del summit dell'eurozona emergenza di oggi a Bruxelles.


Da parte sua, il ministro delle Finanze austriaco Hans Gergk Schelling ha sottolineato, dopo il completamento della riunione dell'Eurogruppo che Grexit ha lasciato il tavolo delle trattative.


Cancelliere continua a credere, come ha detto, una soluzione per la crisi greca, e come detto: "Io non voglio dire che io sono ottimista, ma abbiamo buone possibilità".


Rifiutando categoricamente come "inaccettabile, degradanti e completamente sbagliato", il movimento dato al ministro delle finanze tedesco, Wolfgang Schaeuble, per una uscita temporanea della Grecia dalla zona euro, il signor Faiman sottolineato che chiunque in Europa alla ricerca di una soluzione, che trova e strada, tuttavia questo dipenderà dal governo greco.


Membro della zona euro dovrà trovare di nuovo un approccio via l'altro, e deve essere ripristinata la credibilità e la fiducia, ha detto il cancelliere austriaco, che in precedenza in un'intervista di oggi con il giornale austriaco "Esteraich" aveva rivelato ogni chiaramente che "Schaeuble vuole seriamente per spingere i greci fuori dall'euro".


Fonte: ANA-MPA
 

capt.harlock

MENA IL CAMMELLO FAN CLUB
Registrato
6 Luglio 2010
Messaggi
6.233
Non direi ... visto che anche Lew fa riferimento alla "sostenibilità" del debito.

E' lo zuccherino per Tsipras.
aridaje con lo zuccherino..
oramai chi sosteneva la storia dello zuccherino ha compreso che aver perculato per mesi i creditori e i partners europei alla fine ha avuto la conseguenza di fare un bel flambe' del sistema bancario ed economico con una strada ancora piu' in salita di prima


vittoria completa di schauble,

al di là dei vari proclami di hollande, moscovici, socialisti europei, schulz, RENZI.

il piano B del grexit (temporaneo) che sembrava una bufala, viene IMPOSTO come condizione qualora la grecia non accetti le misure draconiane proposte (da chi poi? indovinare please!)

le sento citate spesso ma quali sono?
e' roba che non c' e' gia' in francia spagna e italia?
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 24)

Alto