Titoli di Stato area Euro GRECIA Operativo titoli di stato (31 lettori)

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Giak71

Forumer storico
Registrato
18 Giugno 2015
Messaggi
1.042
Sembra che ci siano dei miglioramenti ed avvicinamenti ma tra fare le proposte da una parte e l' altra , discuterle internamente le parti , discutere le controparti ecc QUANTO PENSATE CHE SI POSSA OTTENERE UN ACCORDO CONDIVISO IN % ?

Siamo comunque al capolinea. Strada finita DOMENICA 12 LUGLIO 2015.
 

Jackrussel

Forumer storico
Registrato
16 Dicembre 2013
Messaggi
2.469
Io non mi spiego cosa sia intervenuto a cambiare il tutto.

. La settimana scorsa Tsipras ha fatto ferro e fuoco (con incluso referendum) per rifiutare un piano di sacrifici (definiti insostenibili e spinti da criminali e terroristi) da 8 mld. Oggi lo stesso Tsipras prepara un piano da 12 mld con maggiori sacrifici.
. La settimana scorsa la Germania (e molti altri falchi) definivano il governo greco non credibile, impossibile lavorarci assieme, impossibile darci soldi. Ora a fronte di richieste per 50 mld preparano prestiti per 80 mld.

Ma cosa è successo in mezzo a questa rivoluzione copernicana nei rapporti fra i due paesi. Io non riesco a credere a tutte queste indiscrezioni e numeri...
Premesso che finché non vedo Schaeuble che firma parliamo del nulla...cmq, parlando di questi piacevoli rumors, c'è una sola spiegazione a questo ribaltamento quasi clamoroso ...e sta di la dell' Atlantico...
Ora ci si è messa pure la super bolla cinese che esplode, coi cinesi che comprano debito americano a mani basse, quindi mi sa che di la vorranno concentrarsi su questo piccolissimo problema appena all'inizio...
Quindi..voi europei...archiviate la Grecia e velocemente.
Ma sono considerazioni da bar . Siamo ancora a giovedì.
 

ficodindia

Forumer storico
Registrato
6 Novembre 2010
Messaggi
2.865
Il referendum inevitabile: colpa dei creditori.

Cari amici siamo ancora disposti a credere che la colpa della rottura delle trattative e l'indizione del referendum sia di Tsipras? La colpa è solo dei creditori a causa del lro ostinato rifiuto di alleggerire il debito. Ora sembra che su tale questione vi sia un ammorbedimento e credo che si stia creando un terreno comune per l'accordo.
http://finance.yahoo.com/news/greece-racing-finalize-reforms-remain-euro-082918618--finance.html
 

arkymede74

Forumer storico
Registrato
25 Novembre 2012
Messaggi
10.398
Località
Siracusa (Prov.)
scusate.. riesco a leggere solo una pagina si e due no :( :(

Ma secondo voi, è probabile l'haircut sui nostri titoli? e se si, verrà fatto in modo forzoso oppure sempre sfruttando le CAC?? :bow:
 

ficodindia

Forumer storico
Registrato
6 Novembre 2010
Messaggi
2.865
scusate.. riesco a leggere solo una pagina si e due no :( :(

Ma secondo voi, è probabile l'haircut sui nostri titoli? e se si, verrà fatto in modo forzoso oppure sempre sfruttando le CAC?? :bow:
Credo che la ristrutturazione del debito riguardi solo quello OS, Official Sector, e non i 30 mld circa in mano ai privati.
 

capt.harlock

MENA IL CAMMELLO FAN CLUB
Registrato
6 Luglio 2010
Messaggi
6.233
a prescindere delle news di oggi....

vi allego il discorso di Farange di ieri sera all euro parlamento.... ed è il seguente...

------------------
Cari amici, vi propongo la traduzione del discorso di Farangedel 8/7 davanti all’europarlamento sulla crisi greca… Non sono un traduttore professionista, quindi… scusate eventuali misunderstandig.

Signor Tsipras, riprendete il controllo della vostra nazione!

“Quello che vediamo in questa Camera oggi, e quindi in tutta Europa, è una differenza culturale inconciliabile fra Grecia e Germania, una divisione fra il Nord ed il Sud dell’Europa. Il progetto europeo ha iniziato in questo momento a morire, nessuno in questa sala lo riconoscerà, ma ora i popoli europei dicono che non avrebbero mai chiesto e voluto questa situazione, e che questa gli è stato dato con l’inganno. Io capisco perchè la EMU (l’unione monetaria europea ndt) non funziona: perchè quel mostro chiamato Mitterand, ha supportato questo piano intelligente, ma pericoloso e creduto da tutti, per cui se si fosse creata un’Unione economica e monetaria, in modo naturale ci sarebbe stata una Unione politica , che ci sarebbe stata l’accettazione di questo progetto, che vi sarebbe stata una convergenza fra Nord e Sud Europa , che tutti avremmo iniziato ad amarci l’un l’altro, che avremmo iniziato a creare una identità europea e che avremmo mostrato rispetto alla bandiera ed all’inno europei.

A quelli che osavano criticare tutto questo veniva detto che erano estremisti, che mancavano di una visione.Una visione che non ci manca è che abbiamo capito che le nazioni europee sono diverse e che se voi provate a forzare assieme diversi popoli o diverse economie, senza prima ricercare l’approvazione di questi popoli, è improbabile che funzionerà, e che questo piano è fallito. Oggi non stiamo parlando solo della Grecia, è tutta l’area mediterranea che si trova nella valuta sbagliata, e nessuno nell’arena politica ha avuto il coraggio di alzarsi e dirlo. Per cui io sento che ora il continente è diviso fra nord e sud, che c’è un nuovo Muro di Berlino, e si chiama Euro. Le vecchie inimicizie sono state risvegliate. Ascoltate il modo in cui il leader tedesco dei democristiani qui questa mattina ha attaccato il signor Tsipras! Io penso che sia stato assolutamente disgustoso, ma mostri il modo in cui adesso il Nord ed il Sud percepiscono l’un l’altro. (Rivolto a Tsipras ndt) La sua nazione non avrebbe mai dovuto unirsi all’euro, io penso che lei lo abbia capito, ma le grandi banche, i grandi affaristi, la grande politica vi hanno forzato ad entrare. Goldman Sachs, i produttori tedeschi di armi, sono stati tutti molto felici del vostro ingresso, ma quando sono cominciati i “Bail-out” questi sono stati fatti per le persone importanti, questi “Bail-out” sono stati fatti per le banche tedesche, francesi ed italiane, non vi hanno aiutato per nulla. In questi anni di austerità, questi anni di disoccupazione, di povertà crescente, nulla di tutto questo ha funzionato, infatti il vostro rapporto debito/PIL è passato dal 100% all’inizio della crisi al 180% ora. Sarebbe follia proseguire su questa strada. Voi siete stato molto coraggioso, voi avete chiesto quel referendum che, quando fu chiesto da un vostro predecessore, lo vide cacciato dai bulli di Bruxelles. Hanno fatto del loro meglio: hanno detto che se uscivate dall’euro uscivate dall’unione europea, persino il presidente Schulz, che pensavamo avrebbe dovuto essere neutrale, ha detto che se i greci avessero votato No gli avrebbero tagliato l’elettricità. Contro queste minacce e questi atteggiamenti da bullo i greci sono rimasti coraggiosamente fermi, ma, Signore, voi non potete avere la botte piena e la moglie ubriaca. Non potete avere di più, non possono permettersi di darvelo,perchè se vi dessero di più, dovrebbero darlo anche agli altri membri della UE. Per cui signor Tsipras è giunto francamente il momento, se ne ha il coraggio, di guidare i greci fuori dalla zona euro con la testa alta , di tornare alla vostra Democrazia, di riprendere il controllo sulla sua nazione. Date alla vostra gente la guida e speranza di cui hanno bisogno. Si, sarà difficile per i primi mesi, ma con una valuta svalutata e con gli amici che avete da tutto il mondo, vi riprenderete.

DISCORSO DI FARANGE DAVANTI AL PARLAMENTO EUROPEO SULLA CRISI GRECA (8/7/15) | iodubito
traduco
al nord si va in pensione a 67 anni
al sud a 55
se i popoli del nord non accettano quest' usanza contribuendo a colmare il buco di bilancio che si viene a creare meglio tornare alla dracma

bellissima l' ultima frase
Si, sarà difficile per i primi mesi, ma con una valuta svalutata e con gli amici che avete da tutto il mondo, vi riprenderete.
 

mv62

Forumer attivo
Registrato
25 Agosto 2011
Messaggi
229
I nostri sono comunque a legislazione inglese non modificabile con una legge greca come è stato fatto col PSI del 2012.
Attenzione che nel 2012, la modifica effettuata retroattivamente sui bond fu esattamente quella di inserire le CAC su bond che in precedenza non le avevano.

Questo è ciò che ha consentito alla Grecia di forzare lo swap su tutti i detentori dei bond senza che si potesse fare holdout, che avrebbe portato a grossi problemi legali.:cool::cool::cool:
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 31)

Alto