Titoli di Stato area Euro GRECIA Operativo titoli di stato (38 lettori)

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

tommy271

Forumer storico
Registrato
16 Gennaio 2009
Messaggi
175.189
Località
Milanese
Merkel: Nelle decisioni dell'Eurogruppo di liquidità per spostare le riforme - Tsipras: verranno attuati gli impegni

2015/03/23 - 19:31


Merkel: la Germania in termini di numero di danni è completata - Tsipras: Moral prestito tema di occupazione e le riparazioni tedesche




Un chiaro messaggio alla Grecia, per presentare direttamente il quadro di riforme che intende attuare, inviato da Berlino il cancelliere tedesco Merkel A., dopo il suo incontro con il primo ministro greco, Alexis Tsipras.

Felice di noi oggi è Alexis Tsipras, ha detto Angela Merkel, nel corso di una conferenza stampa congiunta con il primo ministro greco.

Come spiegato Merkel, con Alexis Tsipras ha discusso le necessità di coprire tutti gli accordi.

Allo stesso tempo, ha parlato dei rapporti caldi, caldi e significative tra le due nazioni, la Grecia e la Germania.

"Abbiamo discusso i problemi dell'euro, l'Unione europea e interesse bilaterale", ha spiegato il cancelliere, aggiungendo che con Alexis Tsipras "abbiamo avuto un clima di buona collaborazione e siamo in grado di sollevare e questioni difficili."

"La Grecia deve avere un bilancio in pareggio e ad attuare le riforme", ha spiegato la Merkel, per riempire quel desiderio è per la Grecia di crescere e affrontare il problema della disoccupazione.

I dati finanziari riforme dovrebbero essere chiari, ha ribadito la Merkel, precisando, tuttavia, che la Germania, se le misure non considerare sufficienti, riferendosi in sostanza l'Eurogruppo e le sue istituzioni.

Contemporaneamente Merkel ha detto che una questione di sapere se la Grecia proseguirà la sua azione Task Force.

"La Grecia e la Germania appartengono e apparterranno alla zona euro, l'UE e la NATO", ha detto il cancelliere .

Continuando il Cancelliere ha sottolineato che la Germania riconosce il problema delle riparazioni.

"Non ignoro, ci saranno discussioni in futuro, ma è chiaro che Berlino ritiene che la questione della politica delle riparazioni è completato", ha spiegato la Merkel.

Prenderemo in esame la questione del finanziamento di una banca per lo sviluppo della Grecia, ha sottolineato il cancelliere, per chiarire, però, che non sarà esteso ulteriormente sulla questione.

Prendendo la parola, durante la conferenza stampa, il primo ministro greco, Alexis Tsipras, ha detto che il Cancelliere scambio di opinioni su una serie di questioni bilaterali e più ampie.

E 'importante cercare di capirsi, ha spiegato aggiungere che attraverso il dialogo, troveremo delle soluzioni.

E 'meglio parlare con l'altro, piuttosto che parlare di ogni altro, ha detto.

Come notato poi Al. Tsipras, il programma precedentemente applicato in Grecia ha portato ad un adeguamento fiscale senza precedenti.

Il programma non era successo, creato problemi enormi e ha avuto effetti negativi, ha aggiunto, per completare il programma portato crescente disuguaglianza economica.

Per la situazione della Grecia, non solo per colpa degli stranieri, si affrettò a spiegare il primo ministro, notando che nel Paese ci sono cause endogene, che non sono state affrontate dal programma di salvataggio.

Come Al.Tsipras sostenuto, abbiamo bisogno di cambiare il mix di politiche per affrontare i mali, la vera sfida è l'attuazione di riforme coraggiose e importanti.

L'incontro di oggi è stato proficuo per determinare gli obiettivi e le differenze emerse dal Primo Ministro.

Ci dovrebbe essere completato il consolidamento fiscale e l'espansione della giustizia sociale, il primo ministro ha promesso.

Né i greci sono pigri, né i tedeschi sono responsabili per la situazione della Grecia, si affrettò a spiegare Alexis Tsipras.

Insieme dobbiamo combattere la corruzione, anche sottolineato il primo ministro, chiedendo l'aiuto della Germania, per assistere nel caso Siemens.

La questione del prestito occupazione non è pretesa materiale è questione morale e dovrebbe funzionare entrambi i paesi, ha detto Alexis Tsipras.

Non siamo d'accordo con i trattati dell'UE, ma rispettiamo, ha spiegato il primo ministro, ancora una volta a commettere che la Grecia onorerà i suoi impegni.

Le decisioni sulla Grecia saranno prese dall'Eurogruppo e non dalla Germania, ha anche detto Alexis Tsipras, affermando significativo che "Non sono venuto in Germania per la domanda di prestiti."

I problemi di liquidità venuto dal passato, che abbiamo ricevuto, anche notato, aggiungendo che il problema della liquidità non è solo la Grecia, ma l'intera zona euro.

Noi tutti vogliamo la soluzione reciprocamente vantaggiosa, ripeteva Alexis Tsipras, sottolineando la necessità di promuovere le riforme necessarie dalla Grecia e spostare le procedure di erogazione di denaro.

L'economia greca ha bisogno di dosi di erogazione, non ha esitato, però, sottolineare Alexis Tsipras.

Allo stesso tempo, ha negato che il governo greco ha espresso la volontà di edifici tozzi del pubblico tedesco.

La Grecia ha sollevato una questione di diritto in sede giudiziaria, secondo il diritto internazionale, ha fatto eco il primo ministro.

La richiesta per le riparazioni non reclami materiali non riguardano e non è associato con i problemi attuali della Grecia ha anche spiegato il signor Tsipras.

Piena responsabilità del passato, ma guardare sempre al futuro, ha chiarito e Merkel ha ribadito che la Germania vuole buone relazioni con tutti i paesi della zona euro.

Ciascun membro della zona euro è importante, a prescindere dalla sua popolazione, fatta da Merkel.

La cooperazione congiunta caratterizzato da fiducia reciproca, ha detto.

***
La cronaca dell'intera conferenza stampa.
 

amorgos34

Forumer storico
Registrato
22 Maggio 2009
Messaggi
8.682
Mi pare un incontro positivo, se il governo greco preparerà entro i prossimi giorni la lista (Varoufakis non andrà a Londra) ... è molto probabile un Eurogruppo straordinario per il fine settimana.
Ciao,
mi sono guardato la conferenza live, la cosa migliore per me è stata la "chimica" tra i due.

Per il resto Tsipras deve iniziare a laurà sul fronte interno.
Ripeto : i greci, al momento, stravedono per lui. Può fare in pratica (quasi) ciò che vuole senza che Syriza si spezzi.
 
Ultima modifica:

tommy271

Forumer storico
Registrato
16 Gennaio 2009
Messaggi
175.189
Località
Milanese
Ciao,
mi sono guardato la conferenza live, la cosa migliore per me è stata la "chimica" tra i due.

Per il resto Tsipras deve iniziare a laurà sul fronte interno.
Ripeto : i greci, al momento stravedono per lui. Può fare in pratica (quasi) ciò che vuole senza che Syriza si spezzi.
Purtroppo mi possono sfuggire le sfumature ... non conoscendo il greco di Amorgos nè il tedesco di Russiabond.

Ma vedevo volti fermi ... ma distesi.

Come dici anche tu, Tsipras ha una carta fortissima che può giocare all'interno di Syriza ... ed è appunto lo straordinario appoggio popolare, non ancora scalfito dalle numerose "capriole".
 

tommy271

Forumer storico
Registrato
16 Gennaio 2009
Messaggi
175.189
Località
Milanese
Bruxelles: La Grecia difficilmente evitare il problema della privatizzazione e assicurazioni

2015/03/23 - 20:22


I creditori che intendono rinnovare il regime dell'IVA






La Grecia è difficile da evitare il problema della privatizzazione e la riforma del sistema pensionistico considera la Commissione europea, in vista del deposito delle riforme greche.

In particolare, secondo l'agenzia Reuters, i funzionari europei sottolineano che la Grecia difficilmente evitare la questione della privatizzazione e la riforma dell'assicurazione - questione pensionistica, a causa delle implicazioni di bilancio.

"Il governo precedente non ha completato i presupposti per l'erogazione dell'ultima rata. Nulla è cambiato, come prerequisiti rimangono le stesse "caratteristiche di stress.

"Ma le misure possono essere cambiati, naturalmente, solo se non mettere in pericolo la sostenibilità del bilancio" continuano caratteristiche.

Privatizzazioni, sostiene, è un problema di "duro" in quanto contribuisce al bilancio di 2015 per 4 MLD di Euro.

Un altro problema difficile riguarda il sistema di assicurazione, in quanto la Commissione europea è preoccupata per il pensionamento anticipato e il rapporto tra i privilegi e i contributi versati.

Allo stesso tempo, i creditori cercano modifiche al regime IVA, la tavola l'abolizione delle riduzioni nelle isole e alberghi.

Infine, le stesse fonti europee rendono necessario migliorare l'amministrazione fiscale, al fine di evitare eventuali sviluppi negativi.

?????? - bankingnews.gr - online ?????????? ?????????
 

tommy271

Forumer storico
Registrato
16 Gennaio 2009
Messaggi
175.189
Località
Milanese
Bloomberg: La Merkel ha accolto Tsipra desiderando un «successo greco»

2015/03/23 - 20:41


Questo è il secondo incontro tra i due leader delle cinque giorni





Relazione sulla prima riunione privata di Alexis Tsipras di Angela Merkel a Berlino esegue l'agenzia Bloomberg, sottolineando che il Cancelliere della Germania vuole la Grecia a rimanere in euro, ma anche il successo dell'economia greca.

In particolare, come le notizie di stampa americani, Angela Merkel ha accolto con entusiasmo al primo ministro greco, nonostante il fatto che si è rifiutato di fornire assistenza finanziaria alla Grecia.

"Le decisioni saranno prese dagli 18 Stati membri", ha detto, sottolineando che "cerca di costruire la fiducia con Tsipras".

"Vogliamo la Grecia finanziariamente forte. Vogliamo la Grecia abbia lo sviluppo ", ha aggiunto a margine della conferenza stampa.

Come notato da Bloomberg, è il secondo incontro tra i due leader negli ultimi cinque giorni, nel tentativo di colmare le differenze.

"Abbiamo bisogno di capire l'altro. Dobbiamo cercare di trovare un terreno comune e raggiungere un accordo sulla riforma dell'economia greca e il rilascio della tranche "da ​​parte sua Alexis Tsipras.

?????? - bankingnews.gr - online ?????????? ?????????
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 38)

Alto