Titoli di Stato area Euro GRECIA Operativo titoli di stato (37 lettori)

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

tommy271

Forumer storico
Registrato
16 Gennaio 2009
Messaggi
169.233
Località
Milanese
A metà seduta la Borsa di Atene perde "quota 1300".
ASE a 1294 punti - 1,07%.

Lo spread resta positivo, ora a 462 pb.
 

IL MARATONETA

Forumer storico
Registrato
10 Febbraio 2011
Messaggi
5.523
Località
Siena
Considerazioni condivisibili.

Teniamo poi conto che le previsioni di crescita per quest'anno restano ancora piuttosto deboli, per alcuni resteremo in recessione.

Andrà meglio nel 2015.

Nel frattempo la Borsa è estremamente sensibile al clima interno ... e si teme molto il risultato che uscirà dalle urne. Potrebbe aggiungere ulteriore instabilità.

Inoltre gira voce di una "proposta" sui GR ancora in circolazione (in soldoni una trentina di MLD).
Tommy, sono sempre qui!
Nella scorsa settimana sono passato in gain, e non ho intenzione di vendere....
ma puoi dirmi la voce che gira sui ggb??? grazie
 

tommy271

Forumer storico
Registrato
16 Gennaio 2009
Messaggi
169.233
Località
Milanese
"La cura miracolosa dubbia della Grecia"



L'intenzione del governo greco di tornare ai mercati dei capitali per raccogliere finanziamenti attualmente quotate media tedeschi e le versioni elettroniche.






"Per quattro anni, la Grecia è nel limbo dei pacchetti di aiuti internazionali. Ora il governo sta progettando di tornare ai mercati dei capitali. Gli investitori sono pronti anche se la situazione di partenza nel paese è peggiore rispetto al 2010 ", sottolinea a Spiegel, in una pubblicazione dal titolo" Il miracolo cura dubbia della Grecia. "

Secondo il rapporto, "sarebbe un piccolo miracolo se riescono ritorno greca, ma questo sembra solo un miracolo, nel frattempo, realistico".Come sottolineato da Der Spiegel, «molti investitori emettono un segnale che sono pronti ad acquistare obbligazioni greche". Il rapporto elenca gli indicatori chiave dell'economia greca non invocano un ritorno ai mercati di Atene: riduzione del PIL, debito pubblico e PIL, ecc


Le obbligazioni greche godevano di un tipo di sicurezza tedesca


Il Der Spiegel prende atto dei progressi compiuti dalla Grecia nel corso degli anni e l'avanzo primario per il 2013.

A questo punto sono le censure mosse alla affidabilità dei dati greci. "Ora, se i dubbi espressi erano legalmente nel caso in cui il miracolo greco", ha detto la storia, facendo riferimento alla differenza riscontrata tra i dati pubblicati da Eurostat e quelli deficit di bilancio Troika.


"In considerazione di questa situazione cupa per quanto riguarda i dati, il più sorprendente il fatto che gli investitori privati ​​vogliono riacquisto di obbligazioni greche ?

Accecati nuovamente i mercati con questo entusiasmo irrazionale "chiede la rivista, dando la stessa risposta:" Assolutamente no. Può essere razionali investitori privati ​​in titoli greci. In contrasto con le obbligazioni tedesche, greche hanno prezzi molto buoni, pur godendo di una sorta di garanzia del governo tedesco. Questo perché il Cancelliere Merkel ha promesso, dopo la falciatura del 2012, che gli investitori privati ​​non si replicherà per la Grecia. "


Berlino: La prova che ha restituito la fiducia dei mercati


"Il previsto ritorno della Grecia alla capitale provoca senso", osserva la Frankfurter Rundschau, sottolineando che il ministro delle Finanze greco avverte che non c'è fretta.

Il ministero delle Finanze tedesco ha accolto con favore i piani del governo greco, sottolineando che "in ultima analisi si tratta di una prova che il programma sta procedendo con successo salvare e ripristinare la fiducia dei mercati", aggiunge il rapporto, affermando che il ministero delle finanze tedesco non ha voluto essere immessi sul punto di mercati di uscita.

"La Grecia annuncia il ritorno" è il titolo di posti al sito web della rete di notizie tedesca n-tv, che afferma: "Dopo anni di crisi, Atene si avventura a disegnare sulle proprie forze prestiti sui mercati dei capitali." Secondo la pubblicazione, osservatori stimano che sarà fatto immediatamente.

"Per giorni gli osservatori ipotizzano che il governo greco potrebbe Lunedi o al più tardi entro la fine della settimana per iniziare un primo test", dice il n-tv.

"Se il governo greco ha scelto il secondo giorno della settimana di negoziazione per il ritorno sui mercati, è probabile che gran parte dei greci non sappia di questo fatto importante", dice il giornale riferendosi alla sciopero di 24 ore dei giornalisti.

Fonte: Deutsche Welle
 

tommy271

Forumer storico
Registrato
16 Gennaio 2009
Messaggi
169.233
Località
Milanese
Che tipo di accorpamento? Allungamento delle scadenze?
Il mercato, però, non sembra crederci...se avesse fiutato anche solo una riduzione degli interessi e/o allungamento delle scadenze sarebbero scesi tutti di molte figure...soprattutto i brevi, che in questi casi sono quelli che rischiano di più
Faranno una proposta ... se i rumors verranno confermati.
Ricordiamoci che i nostri sono step-up.

Al momento, non sappiamo neppure se usciranno con il quinquennale prima o dopo Pasqua.
Sappiamo solo che il Ministero delle Finanze dovrebbe avviare l'iter entro giovedì.
 

tommy271

Forumer storico
Registrato
16 Gennaio 2009
Messaggi
169.233
Località
Milanese
W. Schaeuble: invita l'Europa a continuare a "stringere la cinghia"






Il progresso rileva la Germania per ridurre il deficit del bilancio dello Stato, ha detto oggi il ministro delle Finanze, Wolfgang Schaeuble, mettendo in guardia gli altri paesi europei non allentino i loro sforzi per correggere le finanze pubbliche, trasmette il Dow Jones Newswires.

Le attuali dichiarazioni del ministero delle Finanze tedesco, realizzati nel bilancio dello Stato dibattito di Germania nel 2014, alla Camera, è venuto dopo un incontro con il suo omologo francese, Michel Sapin, a Berlino.

Senza nominare direttamente la Francia, chiedendo più tempo per ridurre il suo deficit statale, che quest'anno ha raggiunto il 4,3% del PIL, il sig Schaueble, ha sottolineato che le finanze stabili sono una condizione essenziale per lo sviluppo sostenibile.

"Spesso ci sono discussioni sul fatto che ci sono alternative tra la politica fiscale stabile e la politica economica sostenibile", ha detto. "Questa è una sciocchezza."

"Io non voglio essere uno studente esemplare, ma credo che sarebbe un male per i paesi europei non rispettare le regole si sono prefissi", ha detto il ministero delle Finanze tedesco. "Ci aspettiamo nulla da altri che già non abbiamo", ha aggiunto.

Osservato che il governo centrale tedesca prevede di prendere in prestito quest'anno 6,5 miliardi di euro. Questo è il livello più basso in semifinale 10 anni.

 

tommy271

Forumer storico
Registrato
16 Gennaio 2009
Messaggi
169.233
Località
Milanese
Questo ti fa pensare a qualcosa in particolare?
Comunque se stanno tornando sui mercati, non credo che la proposta sarà una di quelle che affondano le quotazioni...sarebbe un controsenso...voi come la vedete?
Potrebbe essere una proposta che accorpi le scadenze ogni 5 anni, aumentando il tasso offerto.
Certamente non potrà essere "punitiva".

Rammento è solo un rumors che giunge da Atene.
Uno dei tanti, non prendetela come una news in anteprima ;).
Magari dura l'arco di poche giornate e poi scompare nei flutti dell'Egeo ...
 

tommy271

Forumer storico
Registrato
16 Gennaio 2009
Messaggi
169.233
Località
Milanese
Reuters: Il recupero greco è sensazionale










La ripresa greca è sensazionale, dice giornalista Reuters, Hugo Dixon, nell'articolo di oggi.

Come notato, due anni fa, il paese sembrava sull'orlo di un fallimento disordinato e uscita dall'euro. Ora sul punto di tornare al mercato obbligazionario con l'emissione di obbligazioni quinquennali 2 miliardi.

Sottolinea Corso che ci sono ancora rischi politici, e che l'economia reale ha appena iniziato a fare il giro. Ma la ripresa è impressionante. "Il rendimento dei titoli a 10 anni, che ha raggiunto il 30%, dopo la ristrutturazione del debito di due anni fa, è ora al 6,2%."

Hugo Dixon rileva che due delle quattro maggiori banche del paese-Pireo e Alpha Bank, hanno ricevuto 3 miliardi di euro ultime settimane per rafforzare i loro bilanci dopo gli stress test condotti dalla banca centrale. La Eurobank, prevede di seguire con 3 miliardi di questo mese.

Il cambiamento di umore nei mercati è principalmente dovuta a fattori esterni. Nella promessa della BCE di fare "tutto il possibile" per salvare l'euro, due anni fa, e la più recente fine alla "storia d'amore" degli investitori verso i mercati emergenti, il che significa che il liquido che si è accumulato nell'economia globale, ricerca di opportunità in altri settori, come la Grecia.

Inoltre, dice Dixon, il governo di centro-destra di Antonis Samaras ha sorpreso gli osservatori in patria e all'estero, con la sua capacità di continuare le riforme fiscali e strutturali avviate dai suoi predecessori. I successi più significativi sono le riforme del mercato del lavoro, che hanno restaurato la competitività della Grecia, e raggiungere l'avanzo primario.

Rileva tuttavia che il debito di Atene è ancora vicino al 180% del PIL. «Ma non tanto il peso, come indicato dal numero, perché la maggior parte dei titolari di altri governi della zona euro a causa dei due salvataggi". E non solo questi due prestiti portare tasso di interesse molto basso di poco superiore al 2%, ma Atene non deve iniziare a ripagare fino al 2022 e da allora ha altri 20 anni per completare il progetto.

Secondo Dixon non è sorprendente che gli investitori sembrano disposti ad acquistare i titoli greci a cinque anni. Inoltre, essi avranno i loro soldi prima che Atene inizi rimborsare i creditori nel settore formale. Inoltre, il tasso di interesse, che probabilmente sarà da qualche parte vicino al 5%, è più attraente di quello che viene offerto in obbligazioni in valuta di altri paesi.

Nel frattempo, la Grecia ha la possibilità di migliorare l'accordo con i creditori forzare la zona euro. Hanno promesso ancora una volta a guardare quando Atene raggiungere un avanzo primario. I colloqui dovrebbero iniziare il mese prossimo.

Un buon risultato per la Grecia potrebbe essere quella di vedere l'aumento del rimborso dei prestiti dai 30 ai 50 anni, il congelamento del tasso di interesse al livello attuale, e l'estensione del periodo durante il quale non si deve ripagare il debito per cinque anche anni. Migliorare le relazioni tra la Grecia e la Germania, che il cancelliere Angela Merkel si recherà ad Atene il 11 aprile, suggerisce che vi è una ragionevole possibilità che potrebbe essere ricompensato per buona condotta.

Il ritorno della Grecia sui mercati significa anche che, probabilmente, non sia più esposta una carenza di finanziamenti, che le ultime previsioni ufficiali dei creditori, è stato messo a 15 miliardi di euro per i prossimi due anni.

L'articolo sottolinea che il miglioramento della posizione fiscale del paese ha ridotto tale importo. Ancora più importante, il governo ha diversi modi per riempire il vuoto, senza essere presi in prestito dai suoi partner della zona euro. Non solo può emettere obbligazioni: le due grandi banche aumentare il capitale hanno usato alcuni di loro di pagare 1,6-1700000000 dei fondi spesi dal governo.

Interesse degli investitori per le banche greche offrono due ulteriori fonti di finanziamento. In primo luogo, il governo potrebbe e dovrebbe essere privatizzare rapidamente la partecipazione delle quattro grandi banche. Non si può ottenere l'intero importo di 26,3 miliardi investiti, ma la posta in gioco hanno un valore corrente di mercato di 24,5 miliardi di Euro, il che significa che si riprenderà la più grande quantità. Passato recente legislazione che le permette di vendere le proprie azioni a sconto, se necessario.

In secondo luogo, la banca fondo di salvataggio della Grecia ha altri 11000000000 € in. Data la capacità delle istituzioni finanziarie di entrare nel mercato, non sarà necessaria la maggior parte di tale importo. Atene dovrà aspettare fino a ottobre per i risultati delle prove di stress su scala UE per verificare che non ci siano sorprese. Ma dopo che, la maggior parte del liquido potrebbe essere rilasciato sia per finanziare lo stato-o-più probabilmente per rimborsare i suoi creditori.

Il fondo di salvataggio avrà bisogno di mantenere un po 'di cassa per finanziare un modello di bad bank in Spagna e Irlanda. Anche se le banche greche hanno ricapitalizzato, ancora gravati da crediti non-performing. Se vengono rimossi per un'entità separata, le banche saranno liberi di concentrarsi sui prestiti alle parti sane dell'economia e il finanziamento dello sviluppo.

Ci dovrebbe essere uno sostiene che la Grecia ha scampato il pericolo. Un quarto della forza lavoro è ancora disoccupato. Per ridurre a livelli accettabili, il governo dovrebbe proseguire il suo programma di riforme e l'economia dovrebbe essere sviluppato per molti anni.

Il rischio più grande è politico. Proprio la scorsa settimana il governo è stato scosso quando ha visto la luce del giorno un assistente video con il primo ministro di parlare con il rappresentante della Golden Dawn. Il suo vice primo ministro, che ha rassegnato le dimissioni, ha detto che due ministri del governo aveva detto a un giudice di catturare il leader della Golden Dawn. I ministri hanno rifiutato. Ci sembrerebbe crollare il governo. Ma se accade, un governo sotto la guida di Syriza sarebbe meno amichevole per gli investitori.

Pertanto, conclude Hugo Dixon, l'emissione obbligazionaria prossima è una tappa importante per il recupero della Grecia.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 37)

Alto