Frequentate anche voi uccelli molto affamati, amiche ed amici di InvestireOggi? (1 Viewer)

Ignatius

sfumature di grigio
Registrato
6 Febbraio 2007
Messaggi
21.405
Località
Via Lattea
Anche voi date del cibo agli uccelli che svolazzano vicino a casa vostra, soprattutto nei freddi giorni invernali?

Io ho fatto i seguenti esperimenti:
1) briciole di cracker Misura integrali (roba mia): le hanno lasciati lì
2) briciole di gocciole Pavesi Extra Dark (roba dei figli): le hanno lasciate lì
3) mix di semi di lino, sesamo, girasole e zucca (roba dei genitori): hanno lasciato lì il lino (sebbene abbia molti Omega 3) e il sesamo, e hanno fatto sparire girasole e zucca.

Quindi ho chiesto alla moglie di acquistare due sacchetti specifici: semi di girasole e di zucca.

Per ora ho visto cibarsene un/una merlo/a e un/una cinciallegro/a.

Il merlo arriva e mangia più semi (sequenzialmente, non in parallelo), per cui fotografarlo non è un problema.

La cinciallegra arriva velocissima, prende un seme e sparisce.
Con il cellulare non riesco a fare un reportage decente: dovrei appostarmi con treppiede e fotocamera.
 

franky1

Forumer storico
Registrato
13 Ottobre 2020
Messaggi
3.519
Località
Biella
Se la tua macchina fotografica fosse interfacciabile con un sensore esterno tipo sensore infrarossi potresti fotografare pure la cinciaeuforica coso lì.
 

mvdvec

Aquila della notte
Registrato
12 Marzo 2021
Messaggi
5.705
Anche voi date del cibo agli uccelli che svolazzano vicino a casa vostra, soprattutto nei freddi giorni invernali?

Io ho fatto i seguenti esperimenti:
1) briciole di cracker Misura integrali (roba mia): le hanno lasciati lì
2) briciole di gocciole Pavesi Extra Dark (roba dei figli): le hanno lasciate lì
3) mix di semi di lino, sesamo, girasole e zucca (roba dei genitori): hanno lasciato lì il lino (sebbene abbia molti Omega 3) e il sesamo, e hanno fatto sparire girasole e zucca.

Quindi ho chiesto alla moglie di acquistare due sacchetti specifici: semi di girasole e di zucca.

Per ora ho visto cibarsene un/una merlo/a e un/una cinciallegro/a.

Il merlo arriva e mangia più semi (sequenzialmente, non in parallelo), per cui fotografarlo non è un problema.

La cinciallegra arriva velocissima, prende un seme e sparisce.
Con il cellulare non riesco a fare un reportage decente: dovrei appostarmi con treppiede e fotocamera.

sto telefonando alla lipu, sappilo
 

Ignatius

sfumature di grigio
Registrato
6 Febbraio 2007
Messaggi
21.405
Località
Via Lattea
Se la tua macchina fotografica fosse interfacciabile con un sensore esterno tipo sensore infrarossi potresti fotografare pure la cinciaeuforica coso lì.
Sono uno all'antica: potrei usare il treppiedi, lo zoom 100-400mm quasi alla massima estensione, scattare in manual focus (tanto so dove devo focheggiare), otturatore silenzioso, diaframma a F/8 (ma prima consulto l'apposito DOF calculator), tempo da 1/400esimo in su.

Un pervertito scatterebbe un video 4K e poi estrarrebbe i fotogrammi utili ma, nel manuale della mia fotocamera, non ho mai letto il capitolo sul video.

sto telefonando alla lipu, sappilo
Quanti anni di carcere mi daranno? Terranno conto che nelle gocciole non c'è l'olio di palma, che sarebbe un'aggravante notevole?
 

Robydamatt

Rhodback
Registrato
16 Febbraio 2021
Messaggi
1.050
a febbraio ci hi messo quasi un intero panettone nel giro idi un mese se lo sono pappato tutto
passeri e codirossi i più assidui
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto