Fortezza Bastiani - elaborazione di trading systems, analisi ciclica, onde di Elliott (9 lettori)

robdey

Forumer storico
Registrato
3 Febbraio 2009
Messaggi
1.638
Buondi e b salute a tutti. :accordo:
Be si prova a trovare una quadratura del cerchio. Bisogna esser veloci con gli oscillatori di RBD dal 30min, 1h, 1daily e combinarli. Il conteggio EWT dopo un 2-3ore puo cambiare e ogni sera si deve aggiornare. (che a di Y sia I di 3, mi sembra azzardato).

@RBD Ma qual'è il motivo per cui può, non reciprocare il primo tracy inverso e invece fare un 3(t-1) dritto?



Aspetto il cavo cat7 vediamo se aumenterà la velocita della fibra ottica.
Non è detto che sarà così però il dubbio viene dal fatto che anche una lingua sul dritto è ancora in ballo.
Ma sarà da verificare dopo questo Tracy dritto
 

Spada

se l italia e' alla deriva ci sara' un perche'
Registrato
3 Marzo 2020
Messaggi
206
battelplan spx negativo fino a fine 2023 ?
 

robdey

Forumer storico
Registrato
3 Febbraio 2009
Messaggi
1.638
battelplan spx negativo fino a fine 2023 ?
magari lo sapessi con certezza....
quel btp è un esercizio matematico che rappresenta un IPOTESI del futuro basato sui movimenti del passato.
Per ora il loro ritmo sembra quello ma ovviamente la certezza non c'è assolutamente.
 

robdey

Forumer storico
Registrato
3 Febbraio 2009
Messaggi
1.638
Robdey, per cercare di venire incontro a F.U., proviamo a indagare una view alternativa.
Se ultimo T+7 fosse a 3 tempi chiuso a 14100?
ci rientra dai tuoi grafici? io non li ho visibili i miei
Come puro conteggio dei tempi ci può stare però se guardo il grafico, la posizione degli oscillatori e come si sono mossi i prezzi su questa discesa mi fanno dare poche probabilità a questa ipotesi.
Cerco di spiegare cosa intendo....
Se guardiamo come hanno lavorato gli oscillatori ed i prezzi nei cicli precedenti vediamo che quasi sempre nelle ripartenze di un certo rilievo c'è una figura di raccordo, questa figura è diffusissima la ritroviamo sui frame maggiori ma anche in quelli inferiori.
Nel periodo 2009-2012 che è egli stesso una grande figura di raccordo per lanciare il T+8 io vedo 2 annuali ed un raccordo. un T+7 corto anomalo in 3 tempi.
Il 2012-2016 è stato anche questo un T+7 in 3 tempi più un piccolo raccordo, nel 2016-2019 gli oscillatori dell'annuale hanno fatto fatica a contare i 2 annuali a causa del 2° fortemente negativo mentre il T+6 è stato letto bene.
La situazione attuale presenta l'oscillatore dell'annuale che si stà scaricando ma non ha ancora raggiunto la parte bassa del range mentre quello del T+6 sta dando solo ora il segnale short.
Per carità può succedere tutto e questi oscillatori possono anche sbagliare però statisticamente soprattutto i più lenti sbagliano di rado....
Secondo me manca comunque una figura di raccordo prima di ripartire con un T+8 (perchè è di questo che stiamo parlando di un nuovo T+8) e volendola vedere positivamente potrebbe succedere che sia tutto terminato su questo 3° T+5 e ci si attacchi un T+4 di raccordo che faccia nuovi minimi non molto lontani da quei 14.000.
Questo darebbe il tempo agli oscillatori di posizionarsi, che poi significa dare tempo ai compratori di aggiustare i loro portafogli con un bell'accumulo, anche perchè il T+6 inverso anche se sarà il più negativo mai fatto nella storia per un pò di tempo purtroppo salirà....
I successivi angoli io li ho già segati da tempo nel grafico, 13.300 13.050 poi ci sarebbe però quel 10240, sul grafico ci sono anche i prossimi mesi sensibili a mio parere.
Cerco di interpretare quello che vedo ed al momento non ho evidenze diverse da quelle che ho esposto sopra....
:) Ho pastrocchiato tutto il grafico... adesso ce lo teniamo così, non ho voglia di cancellare tutto....



 

il fattore umano

Forumer storico
Registrato
8 Maggio 2015
Messaggi
4.019
Come puro conteggio dei tempi ci può stare però se guardo il grafico, la posizione degli oscillatori e come si sono mossi i prezzi su questa discesa mi fanno dare poche probabilità a questa ipotesi.
Cerco di spiegare cosa intendo....
Se guardiamo come hanno lavorato gli oscillatori ed i prezzi nei cicli precedenti vediamo che quasi sempre nelle ripartenze di un certo rilievo c'è una figura di raccordo, questa figura è diffusissima la ritroviamo sui frame maggiori ma anche in quelli inferiori.
Nel periodo 2009-2012 che è egli stesso una grande figura di raccordo per lanciare il T+8 io vedo 2 annuali ed un raccordo. un T+7 corto anomalo in 3 tempi.
Il 2012-2016 è stato anche questo un T+7 in 3 tempi più un piccolo raccordo, nel 2016-2019 gli oscillatori dell'annuale hanno fatto fatica a contare i 2 annuali a causa del 2° fortemente negativo mentre il T+6 è stato letto bene.
La situazione attuale presenta l'oscillatore dell'annuale che si stà scaricando ma non ha ancora raggiunto la parte bassa del range mentre quello del T+6 sta dando solo ora il segnale short.
Per carità può succedere tutto e questi oscillatori possono anche sbagliare però statisticamente soprattutto i più lenti sbagliano di rado....
Secondo me manca comunque una figura di raccordo prima di ripartire con un T+8 (perchè è di questo che stiamo parlando di un nuovo T+8) e volendola vedere positivamente potrebbe succedere che sia tutto terminato su questo 3° T+5 e ci si attacchi un T+4 di raccordo che faccia nuovi minimi non molto lontani da quei 14.000.
Questo darebbe il tempo agli oscillatori di posizionarsi, che poi significa dare tempo ai compratori di aggiustare i loro portafogli con un bell'accumulo, anche perchè il T+6 inverso anche se sarà il più negativo mai fatto nella storia per un pò di tempo purtroppo salirà....
I successivi angoli io li ho già segati da tempo nel grafico, 13.300 13.050 poi ci sarebbe però quel 10240, sul grafico ci sono anche i prossimi mesi sensibili a mio parere.
Cerco di interpretare quello che vedo ed al momento non ho evidenze diverse da quelle che ho esposto sopra....
:) Ho pastrocchiato tutto il grafico... adesso ce lo teniamo così, non ho voglia di cancellare tutto....
E' che non riesco a trovare un conteggio elliottiano che si concili con la tua ipotesi.
Vediamo se @leosoier ci illumina.

Io seguo il mio TS, il quale non ha minimamente vissuto la crisi del coronavirus.
Il TS è andato FLAT il 21 febbraio, prima del crollo
https://www.investireoggi.it/forums...nde-di-elliott.87913/page-773#post-1045960113

Il prossimo segnale del TS sarà un segnale SHORT.
E' un TS del menga, però finora ha funzionato (se lo si fosse seguito, ovvio :d:).
 

fantoccio

tutto cambia
Registrato
19 Ottobre 2008
Messaggi
1.762
Come puro conteggio dei tempi ci può stare però se guardo il grafico, la posizione degli oscillatori e come si sono mossi i prezzi su questa discesa mi fanno dare poche probabilità a questa ipotesi.
Cerco di spiegare cosa intendo....
Se guardiamo come hanno lavorato gli oscillatori ed i prezzi nei cicli precedenti vediamo che quasi sempre nelle ripartenze di un certo rilievo c'è una figura di raccordo, questa figura è diffusissima la ritroviamo sui frame maggiori ma anche in quelli inferiori.
Nel periodo 2009-2012 che è egli stesso una grande figura di raccordo per lanciare il T+8 io vedo 2 annuali ed un raccordo. un T+7 corto anomalo in 3 tempi.
Il 2012-2016 è stato anche questo un T+7 in 3 tempi più un piccolo raccordo, nel 2016-2019 gli oscillatori dell'annuale hanno fatto fatica a contare i 2 annuali a causa del 2° fortemente negativo mentre il T+6 è stato letto bene.
La situazione attuale presenta l'oscillatore dell'annuale che si stà scaricando ma non ha ancora raggiunto la parte bassa del range mentre quello del T+6 sta dando solo ora il segnale short.
Per carità può succedere tutto e questi oscillatori possono anche sbagliare però statisticamente soprattutto i più lenti sbagliano di rado....
Secondo me manca comunque una figura di raccordo prima di ripartire con un T+8 (perchè è di questo che stiamo parlando di un nuovo T+8) e volendola vedere positivamente potrebbe succedere che sia tutto terminato su questo 3° T+5 e ci si attacchi un T+4 di raccordo che faccia nuovi minimi non molto lontani da quei 14.000.
Questo darebbe il tempo agli oscillatori di posizionarsi, che poi significa dare tempo ai compratori di aggiustare i loro portafogli con un bell'accumulo, anche perchè il T+6 inverso anche se sarà il più negativo mai fatto nella storia per un pò di tempo purtroppo salirà....
I successivi angoli io li ho già segati da tempo nel grafico, 13.300 13.050 poi ci sarebbe però quel 10240, sul grafico ci sono anche i prossimi mesi sensibili a mio parere.
Cerco di interpretare quello che vedo ed al momento non ho evidenze diverse da quelle che ho esposto sopra....
:) Ho pastrocchiato tutto il grafico... adesso ce lo teniamo così, non ho voglia di cancellare tutto....



ciao rob,
si anch'io la vedo così....praticamente creando quelle divergenze rialziste sugli oscillatori oltretutto
 

il fattore umano

Forumer storico
Registrato
8 Maggio 2015
Messaggi
4.019
Diciamo che il conteggio dell'ultimo impulso sarebbe così.
Dobbiamo fare ancora l'ultima gamba ribassista.
Ci sta.
Però l'ultimo crollo non sarebbe lontano nel tempo.
Quando il mio TS darà il segnale SHORT, lo posterò prontamente.

1.jpg
 

Brigitrader

Forumer storico
Registrato
1 Giugno 2004
Messaggi
2.202
Diciamo che il conteggio dell'ultimo impulso sarebbe così.
Dobbiamo fare ancora l'ultima gamba ribassista.
Ci sta.
Però l'ultimo crollo non sarebbe lontano nel tempo.
Quando il mio TS darà il segnale SHORT, lo posterò prontamente.

Vedi l'allegato 550431
Meglio così, amico mio: impulso finito e correzione in corso (ii o b direi) da 14150

Come controllo ciclico nuovo Mensile in fase rialzo nel suo 1° T+1 in fase rialzo nel suo 1° TCY in fase rialzo con PdC a 16875 ecc ecc

 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 9)

Alto