Analisi Intermarket Forse ci siamo.... (1 Viewer)

olly®

DIO E'DONNA!!!
Registrato
27 Febbraio 2002
Messaggi
40.477
Località
PESARO
Non posso mettere grafici ora, non avrebbero senso..... non stanno facendo nulla di quanto previsto perciò significa che ci sono dei cambiamenti in corso che devo capire, in queste situazioni ci si siede e si aspetta..... con buon pace delle mie posizioni ribassiste che adesso sono fortemente a rischio, ma così è la vita..... ;)

Appena la situazione si sarà chiarita posterò qualcosa che abbia un senso, cioè un orizzonte probabile.

saluti :up:


Per me hanno caricato la trappola perfetta!!!Non mi riferisco al nostrano,ovviamente!;)
 

Mercuzio

ex Drenaggio
Registrato
9 Dicembre 2007
Messaggi
6.711
Località
Prato
Per me hanno caricato la trappola perfetta!!!Non mi riferisco al nostrano,ovviamente!;)
Continuano ad essere presenti segnali ribassisti, ma per adesso ogniuno di essi è stato smentito in breve tempo.... una cosa del genere può significare due cose....

1) Che ho valutato male i tempi..... cioè che l'impostazione short è quella giusta ma gli ingressi fatti erano troppo in anticipo sul tempo

2) Trappolone per orsi....

La differenza non mi è chiara ancora e dovrò aspettare le evidenze....

Ricordo però che Il Fetuso stà viaggiando al rialzo con maggior forza ad esempio rispetto al DAX, ma anche (se ci buttate un occhio) rispetto ai titoli italiani "di peso" maggiormente legati all'economia reale (es. ENI, ENEL, GENERALI...), sembra cioè sostenuto più che altro dai bancari....
A livello di analisi fondamentale, direi che questo accade perchè i bancari hanno beneficiato della relativa calma sul fronte spread (leggi svalutazione asset in titoli di stato), e che questa situazione quindi non è destinata a durare perchè ovviamente riflette scelte solo politico/monetarie (finanziamenti BCE) ma appare slegato e in controtendenza con lo stato dei comparti industria e commercio....
Con segnali potenti di crisi in avvicinamento lato USA, (solo ieri abbiamo avuto il fallimento dello stato federale) direi che l'export e la bilancia commerciale italiani saranno a forte rischio d'implosione prossimamente....

Però queste sono solo elucubrazioni..... tradurle nel giusto timing è la scommessa (per adesso fallimentare).... ;)

saluti
 

Guglia was Gulliver

Forumer storico
Registrato
15 Novembre 2011
Messaggi
1.666
buonasera a tutti.
pure io non so che pesci prendere. vedo alcuni titoli verso l'alto, ma la chiusura di oggi parlando dell'indice mi fà dubitare sul cosa fare e in questo caso forse è meglio trattenersi dall'operare e concentrarsi sugli svaghi. tipo le valute....euro dollaro è molto simpatico, 1,36!! ho aperto uno short appeno ho acceso la piatta: è stato un lusso il mio tempismo e ovviamente fortuna, non posso seguire piu come prima!
saluti
Gu
 
Ultima modifica:

Mercuzio

ex Drenaggio
Registrato
9 Dicembre 2007
Messaggi
6.711
Località
Prato
"The difference between success and failure in trading in Commodities is the difference between one man knowing and following fixed rules and the other man guessing. The man who guessing usually loses. Therefore, if you want to make a success and make profits, your object must be to know more, study all the time and never think that you know it all."

"La differenza tra il successo ed il fallimento nel trading è la differenza che c'è tra un uomo che conosce e segue regole precise ed un uomo che tira ad indovinare. L'uomo che tira ad indovinare solitamente perde. Pertanto, se volete avere successo ed ottenere profitti, il vostro obiettivo deve essere quello di aumentare la vostra conoscenza: studiate SEMPRE e non pensate MAI di sapere tutto."
W.D. Gann, How to Make Profits Trading in Commodities, 1942.


Studiare sempre...... è necessario perchè i mercati, diretta emanazione della società, si evolvono con essa, perciò è necessario continuare a studiarli, a lavorare senza sosta, senza fermarsi mai, perchè nel momento in cui ci fermiamo credendo di aver trovato la verità, essa cambia, muta come muta il mondo attorno a noi, tanto che inesorabilmente verremo superati nelle nostre convinzioni.

Provate a chiudervi in casa per un anno o due..... quando uscirete di nuovo non riconoscerete il mondo attorno a voi.....

saluti ;)
 

olly®

DIO E'DONNA!!!
Registrato
27 Febbraio 2002
Messaggi
40.477
Località
PESARO
"The difference between success and failure in trading in Commodities is the difference between one man knowing and following fixed rules and the other man guessing. The man who guessing usually loses. Therefore, if you want to make a success and make profits, your object must be to know more, study all the time and never think that you know it all."

"La differenza tra il successo ed il fallimento nel trading è la differenza che c'è tra un uomo che conosce e segue regole precise ed un uomo che tira ad indovinare. L'uomo che tira ad indovinare solitamente perde. Pertanto, se volete avere successo ed ottenere profitti, il vostro obiettivo deve essere quello di aumentare la vostra conoscenza: studiate SEMPRE e non pensate MAI di sapere tutto."
W.D. Gann, How to Make Profits Trading in Commodities, 1942.


Studiare sempre...... è necessario perchè i mercati, diretta emanazione della società, si evolvono con essa, perciò è necessario continuare a studiarli, a lavorare senza sosta, senza fermarsi mai, perchè nel momento in cui ci fermiamo credendo di aver trovato la verità, essa cambia, muta come muta il mondo attorno a noi, tanto che inesorabilmente verremo superati nelle nostre convinzioni.

Provate a chiudervi in casa per un anno o due..... quando uscirete di nuovo non riconoscerete il mondo attorno a voi.....

saluti ;)




Mi sembra stiano ben comprando XT21....è un ETF short su S&P500!!:mmmm:
 

Mercuzio

ex Drenaggio
Registrato
9 Dicembre 2007
Messaggi
6.711
Località
Prato
Mi sembra stiano ben comprando XT21....è un ETF short su S&P500!!:mmmm:
Che ti devo dire, io credo di aver sbagliato di poco il tempo puntando su ottobre.... (il che per un opzione è comunque essenziale :-o ), ma da qui non vado al rialzo nemmeno morto.... ;)
Rimango in attesa di altri segnali.

Alla prossima amico Olly.... :D:up:
 

olly®

DIO E'DONNA!!!
Registrato
27 Febbraio 2002
Messaggi
40.477
Località
PESARO
Che ti devo dire, io credo di aver sbagliato di poco il tempo puntando su ottobre.... (il che per un opzione è comunque essenziale :-o ), ma da qui non vado al rialzo nemmeno morto.... ;)
Rimango in attesa di altri segnali.

Alla prossima amico Olly.... :D:up:




Ma figurati se anche io mi metto long,adesso,dopo tutto questo tempo ad impazzire dietro gli americani morti!!!Nemmeno con una pistola alla tempia!!Ora vediamo che succede.Propendo per la soluzione da Universal studios,cioè il tirare la discesa fino al 17,o nei pressi e poi rimbalzone,ma solo fittizio e ottima occasione per rimettersi short!!Intanto recupero sui titOLLY nazionali e va molto bene così!;);)Ciao amico Drena!!!;);)
 

Artes

Tutti bravi!!!!!!
Registrato
16 Settembre 2006
Messaggi
5.420
Località
Padania
Che ti devo dire, io credo di aver sbagliato di poco il tempo puntando su ottobre.... (il che per un opzione è comunque essenziale :-o ), ma da qui non vado al rialzo nemmeno morto.... ;)
Rimango in attesa di altri segnali.

Alla prossima amico Olly.... :D:up:
Ciao mercuri..:D..un saluto a ollygayus..:)
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto