Fondo pensione aziendale e TFR (1 Viewer)

Registrato
15 Ottobre 2018
Messaggi
1
Ciao a tutti, sono nuovo nel forum.

Avrei questa domanda:
Nel 2015 ho iniziato a lavorare in Italia, come dipendente. Volevo fare la seguente cosa:
- tenere il TFR in azienda (o INPS che dir si voglia)
- versare un contributo volontario nel fondo pensione aziendale chiuso
- in modo da far scattare il contributo del datore di lavoro al fondo pensione

Sia il gestore del fondo pensione sia il datore di lavoro mi hanno detto che tale situazione è espressamente vietata dal legislatore e cioè che, se il dipendente vuole versare nel fondo pensione aziendale, egli lo può fare solo versando per primo il TFR e solo in seconda linea versando anche un ulteriore contributo volontatario se si vuole.
Cioè se si vuole versare, bisogna per forza iniziare con il TFR.
Io invece volevo far scattare la contribuzione datoriale, contribuendo in maniera volontaria e lasciando il TFR in azienda.

Mi potete confermare che è (era) davvero cosi?

Grazie a tutti!
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto