EW vs. M30 (1 Viewer)

Seashore

Forumer storico
Registrato
7 Gennaio 2000
Messaggi
1.650
Località
FIRENZE

Teoria EW (Elliott Waves) applicata all'indice Mib30

Conteggio di breve

______________________________________________




La settimana passata ha proposto un nuovo minimo in area 21050 Mib30
e successivamente una correzione che individuerei come Flat "abc"
mod. 3-3-5, come da sviluppo in grafico.




In alternanza con onda 2(5), onda 4(5) si sviluppa quindi in Flat,
e precisamente con onda A (3sottoonde), B(3sottooonde) e C(5sottooonde)

Osservando una chart intraday del movimento della settimana passata,
è individuabile un "abc" in 3onde del tipo 3-3-5
Ora sta nel capire se tale "abc" corrisponda solamente alla prima parte
della correzione in grafico, oppure se su tale Top sia già del tutto
completato il movimento.




Il massimo del 3-3-5 in questione (21739) è in proporzione col movimento superiore
(ha ritracciato il 38,2%).
Questo significa che la condizione minima di ritracciamento è già qua soddisfatta.

Tuttavia (sempre su chart intraday) è sempre visibile, dopo il top 21739, un movimento
lateral-ribassista, individuabile (a mio parere) come un "abc" in 3 onde
sempre del tipo 3-3-5 che costituirebbe onda "B" indicata in grafico
Tale ipotesi sarebbe confermata dalla costruzione del movimento degli altri indici principali
europei e non, in particolare al NSDQ, che dopo il massimo settimanale
in area 1239 ha fatto seguire un movimento correttivo.
Questo potrebbe signifare che siamo ancora in correzione 4(5)



E precisamente (mib30):

  • Onda "A" in grafico
    Flat 3-3-5
    L'ultima onda è praticamente uguale alla prima,
    quindi come da teoria è confermato il conteggio su questa parte correttiva.
    L'ultima onda (in 5 sottoonde) è un diagonale finale del tipo 3-3-3-3-3,
    stessa costruzione complessa anche sugli altri indici europei
    (Dax intraday)

  • Onda "B"
    Zig-Zag 5-3-5
    Sempre 3 onde.
    La prima onda 5 ha corretto a ribasso, dal top 22739 a 22330 circa,
    fermandosi proprio su un ritracciamento di onda "a"
    La seconda onda 3 è a sua volta un Flat, che nella parte centrale della gg di venerdì
    ha racchiuso l'indice in area 22330-22610
    L'ultima onda (a ribasso in 5 onde), è
    cominciata prima dell'apertura dei mercati americani.
    La 1°sottoonda si è conclusa in area 22315
    La 2°sottoonda ha ritracciato il 100% della 1°
    La 3°sottoonda è iniziata poco prima della chiusura,
    e proseguirà in gap-down lunedì in mattinata, col resto dell'impulso ribassista.

  • Onda "C"

    Partirà a rialzo molto probabilmente lunedì in giornata
    dal bottom di onda "b"
    I target di onda "b" potrebbero essere i seguenti:
    22090/22120 (il + probabile)
    21890/21920


Per lunedì,
il movimento è tenuto a ribasso da area 22350.
Mentre sarebbe negativo un non recupero di area 22230.
Supporto principale in area 22000 e area 21610.

Capiremo dall'evoluzione del movimento se
tale ipotesi sia o meno corretta.. nel caso fosse già 4 conclusa
ovviamente lo vedremmo subito già da lunedì..
e ne prenderemmo atto!

A risentirci ;)
 

Seashore

Forumer storico
Registrato
7 Gennaio 2000
Messaggi
1.650
Località
FIRENZE
Josè Arcadio ha scritto:
La cosa che mi preoccupa maggiormente, e ti chiedo successiva conferma dal tuo TS, e' la chiusura del Nasdaq sotto 1200, che mi indica un'imminente crollo del medesimo.Quindi a seguire il resto delle Borse.
Non credo che il Dow Jones riesca a reggere questa volta.

Ciao Josè...
se intendi crollo nel brevissimo, okay!!

La chiusura sotto 1200 indica proprio che l'impulso ribassista partito venerdì da 1235 non è ancora finito.
Secondo come la vedo io ..
anche il nsdq è in onda 4 correttiva mod Flat 3-3-5

Il NSDQ ha completato come noi (o meglio noi come il Nsdq!)
una A (5-3-5) sul top 1239, da lì vedo una B (3-3-5) in sviluppo:
prima sottoonda 1207 (min 26/09) 2ç sotttoonda 1235 (max 27/09),
da lì è scesa la 3° è ultima sottoonda di B (5 onde)

Per quanto riguarda quest'ultimo impulso infatti:
sottoonda 1 completata (1225), onda 2 ritraccia il 50% (1230),
onda 3 in extension completata a 1200 circa, da lì inizio sottoonda 4 in abc non ancora completata! ..
Il close infatti sotto 1200 è secondo me la conferma che tale movimento non è finito: andiamo per un ritracciamento in onda 4 di grado inferiore,
cioè (se guardi la chart intraday) area 1209/1213.
Qui si dovrebbe collocare il top di inizio seduta per poi crollare come dicevi tu, con la 5° sottoonda di C

adesso non ho tempo di postartela ma se guardi una chart intraday vedi benissimo che dopo il top 1239 sono seguite due correzioni, questo indica che la 4 in questo indice non è finita.
Il target di onda B, da cui partirà una C a rialzo (ovviamente in 5 sottoonde essendo l'intera 4 un Flat 3-3-5) .. è possibilissimo sia
area 1185, 1182, o in ultimo 1169 punti

Per quanto riguarda il TS su questo indice:
Buy daily (nella sua parte ribassista), tenuto a rialzo SOLO da una chiusura superiore a 1183!
Sell Weekly RIALZISTA tenuto in rialzo da 1182 punti!!
Ti dirò di +: ho un ulteriore livello rialzista settimanale a 1178 punti.

Il tutto significa che questa area (1280/1285) verrà con grandissima probabilità testata e da lì parte l'ultima botta a rialzo ..
Il seguito lo sappiamo già ;)

buon week
 

Seashore

Forumer storico
Registrato
7 Gennaio 2000
Messaggi
1.650
Località
FIRENZE
Josè Arcadio ha scritto:
...
Non credo che il Dow Jones riesca a reggere questa volta.

Idem riguardo al DJ:
Il DJ secondo me deve proporre un altro minimo (oppure ddmin) per poi risalire.
L'area ideale è sotto area 7700, ma l'impulso di venerdì anche qua
NON è concluso.

Onda correttiva 4 partita dal min del 24/09 (7683) si sta sviluppando in Flat 3-3-5 anche in questo caso.

Onda A è uno ZigZag 5-3-5 conclusa sul penultimo max del 26/09 (area 7975 circa).
Onda B (in corso) è ancora uno ZigZag 5-3-5.
Lo sviluppo di onda B: prima sottoonda sul secondo min 26/09 (7845)
seconda sottoonda (3 a rialzo) sul top 8012 del 27/09.
Terza e ultima sottoonda di B, è una 5 sottoonde iniziata venerdì e non conclusa.
Sottoonda c-B si scompone infatti in :
1° sottoonda conclusa area 7870,sottoonda 2 ritraccia il 38%, sottoonda 3 in extension conclusa sui 7700, sottoonda 4 in corso, deve entrare in 4 di livello inferiore, quindi quantomeno salire in area 7750/7770 per poi ridiscendere a completare l'impulso.

Target di onda c-B (guardacaso) area 7670/7665, oppure 7620/7625

Il TS su questo indice mi dà questi dati:
BUY Daily ribassista confermato, ma è tenuto a rialzo da area 7692 se superato in Close
SELL Weekly rialzista se il Close è superiore a 7670.
Supporto segnalato 7660, e cmq mi tiene tutto a rialzo se siamo sopra 7592.

La conclusione è quindi anche qua che scendiamo quasi certamente a testare questa area (entro le prime ore della giornata di WS) ..
per poi ripartire esattamente come al NSDQ in spike, per completare l'intera correzione con l'ultimo impulso rialzista "c" in 5 onde.

(vedi chart intraday per seguire il movimento)
 

Seashore

Forumer storico
Registrato
7 Gennaio 2000
Messaggi
1.650
Località
FIRENZE
OK ci siamo ....
area 21550
fine impulso ribassista
(max estensione in area 21510)

Se il conteggio è corretto,
da qui dovrebbe ripartire in spike
con l'ultimo impulso a rialzo "c" dell' "abc" 4(5) ;)
 

antoniobarba

Forumer attivo
Registrato
10 Gennaio 2000
Messaggi
336
Località
Avellino
Ciao Sea,

purtroppo non sono d'accordo...

ciclicamente parlando, naturalmente.... ;)

Da qui si scende fino a 18000 di fib per il
17 ottobre.

ciao
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto