estratti titoli (1 Viewer)

fever7

Forumer attivo
Registrato
6 Gennaio 2000
Messaggi
244
ciao volt, mi piacerebbe sapere come comportrasi se si vedono su un estaratto trim posizione titoli, obbligazioni con valori molto diversi da quelli di mercato...
grazie
 

giuseppe.d'orta

Forumer storico
Registrato
7 Gennaio 2000
Messaggi
11.494
Pratica molto comune (se l'investimento è sotto il valore di sottoscrizione/acquisto...) in banche e sim, per gli strumenti che non hanno un mercato ufficiale e, pertanto, un prezzo riconoscibile facilmente.

Esempio: si vende una polizza e, nel tempo, la si contabilizza sempre al valore di emissione (100) anche se, disinvestendola in quel momento, il cliente riceverebbe meno del capitale versato.

Altro esempio gli eurobonds i quali, non avendo un prezzo ufficiale di mercato, si prestano a vari giochetti.

Secondo me, applicando estesamente il concetto secondo il quale il cliente deve sempre essere informato riguardo l'andamento dei suoi investimenti, si potrebbe ipotizzare una falsa rendicontazione.

Ci sono, poi casi eclatanti, vedi i bonds argentini che compaiono ancora al prezzo di collocamento mentre, se si vendessero ora, varrebbero anche l'80% in meno....

Ovviamente, se tali giochetti vengono effettuati quando si inviano rendicontazioni previste dalla legge (vedi la trimestrale delle gestioni) credo ci sia la falsa rendicontazione e basta...guarda caso, in documenti simili si comportano sempre meglio.

Ricordo, infine, che per il promotore finanziario è prevista espressamente una punizione nel caso in cui produca e fornisca al cliente una falsa rendicontazione.

Nel caso in questione possiamo discutere, se indichi qualche dato, ed indichi anche se si tratta di una rendicontazione di quelle obbligatorie periodiche o di un estratto stampato al borsino o presentato dal promotore.
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto