Eni...Dogs and Horses, for pussy's lovers only (110 lettori)

snapo

----------
Registrato
14 Agosto 2010
Messaggi
46.474
Località
ebetruria

bye
 

snapo

----------
Registrato
14 Agosto 2010
Messaggi
46.474
Località
ebetruria
per questo comunicare ai giovanissimi con tasso di mortalità dello 0.0003% vaccinatevi per tornare alla libertà è da folli
mo bojo che ha rimandato di un mese...

notare solo da noi si sono vaccinati dodicenni...che è un atto criminale trattandosi di bambini e vaccini sperimentali...

per me dovrebbe valere il concetto della speranza di vita
chi ha poco o nulla da perdere può rischiare il vaccino
chi ha tanto, come bambini e ragazzi...no


ho letto che da uno studio han trovato una correlazione del 1.3% sugli effetti avversi nei giovani...è altissimo se paragonato a quel 0.0003% del ratio di mortalità per covid
una vera e propria follia
There were 283 observed cases of heart inflammation after the second vaccine dose in those aged 16 to 24 in the VAERS data. That compares with expectations of 10-to-102 cases for that age range based on U.S. population background incidence rates, the CDC said.


:wall::wall::wall:
 

snapo

----------
Registrato
14 Agosto 2010
Messaggi
46.474
Località
ebetruria
“Ricordiamoci che il Covid è un virus RNA, simile all’HIV, quindi- dice Garavelli- sotto pressione della nostra risposta immunitaria e dei vaccini scappa e muta per sopravvivere. In questa situazione, a non essere normale è una cosa che si impara al primo anno di specializzazione. Ovvero, non si vaccina mai durante una epidemia. Perché il virus reagirà mutando, producendo varianti e sarà sempre più veloce di noi. Con un virus RNA o si trova un denominatore comune su cui montare il vaccino o, facendo vaccini contro le spike che mutano, non hai speranza di arrivare prima di lui. Lo ricorreremo sempre, ripeto, tende a mutare velocemente”


“Allo stato attuale delle cose, quando il virus è ormai endemico, un lockdown funzionerebbe se ad esempio avvenisse nello stesso lasso temporale in tutto il mondo e si vaccinassero contestualmente le persone con un vaccino risolutivo. Il virus Sars Cov 2 muta costantemente ma non ha ancora ridotto la sua virulenza, ci vorranno forse anni. Chiudere la società e la vita a tratti, non ha davvero senso. In pratica, dobbiamo conviverci, rispettare le misure prudenziali e, oserei dire, curare a casa”


già solo il fatto di aver trovato una voce dissonante di un primario di infettive su controradio...

nn siamo messi bene...
siamo messi malissimo

buondì
 

snapo

----------
Registrato
14 Agosto 2010
Messaggi
46.474
Località
ebetruria
dato che ci sono svariati casi che dimostrano che può capitare che la spike nn si fermi nel linfonodo ascellare e nel muscolo dell'inoculazione...
ma se ne vada in giro nei vari "sistemi" a fare come cazzo gli pare...e nn è per niente bene...

ho letto un articolo di repubblica in cui si evidenziava che la spike può provocare danni al sistema immunitario e provocare malattie autoimmuni
ok
come si sottolinea da + parti..."la spike da virus sì e quella da vaccino no? se circola nel corpo farà gli stessi danni...o no?
 

snapo

----------
Registrato
14 Agosto 2010
Messaggi
46.474
Località
ebetruria
di borZa c'è nulla da dire...
stessa identica situazione della pandemia...

pendiamo dalle labbra del grande stregone!
 

gilmor

Forumer storico
Registrato
12 Dicembre 2019
Messaggi
2.023
Ben ritrovati ragazzacci come state? Che cazz di caldo che avete qui... Ma WingChun è sparito?
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 24, Guests: 86)

Alto