Eni...Dogs and Horses, for pussy's lovers only (89 lettori)

snapo

Hai Shaulian in Memoriam
Registrato
14 Agosto 2010
Messaggi
45.419
Località
ebetruria
snapo buongiorno.

Concordo e sottoscrivo soprattutto per la parte dei fragili da coprire. C'è anche chi non è arrivato all'alba di un vaccino per poter sperare in un ultimo appiglio....cazz....
se avrai letto i miei ultimi msg sono tutti rivolti alla follia perpretata sui giovani
pazzia pura da noi commista a cialtronaggine e vigliaccheria...
 

snapo

Hai Shaulian in Memoriam
Registrato
14 Agosto 2010
Messaggi
45.419
Località
ebetruria
Sono gli italiani il problema, sono gli italiani, il vicino, tuo marito, tuo figlio, tua sorella, sono tutti quegli italiani che guardano la tv, leggono i giornali perchè è troppo faticoso per loro documentarsi, non ne hanno voglia.

Un popolo così merita l'estinzione e di fatto sta avvenendo e in verità non mi interessa se creperò anche io, mi dà sollievo pensare che un popolo così di merda si estingua, è un bene per il pianeta e saranno altre etnie ad ereditare questa terra e la valorizzeranno come merita, come fecero i nostri avi.
ieri sera ho detto a mia moglie:
"preparati"
"a cosa?"

"se mettono l'obbligo vaccinale per andare a scuola...lui a scuola nn ci va +"
 

buy on rumorse

Forumer storico
Registrato
7 Settembre 2009
Messaggi
1.070
anche io sono pienamente d'accordo..vaccinare i ragazzi che hanno 0 dico 0 possibilità di morire e anche di sviluppare in forma grave la malattia non ha senso e non si può inserire in un corpo ancora in via di sviluppo un vaccino che per mancanza di tempo "oggettivo" non si sa se possa creare problemi a lungo termine...
invece reputo giustissima la vaccinazione over 50/ 60...
poi c'è il limbo dell età 30/50... qui per me la decisione è soggettiva...io ho 44 anni e dopo averci pensato parecchio essermi prenotato e poi sprenotato, poi indeciso tra vaccino a fattore virale ed rna..ho deciso di vaccinarmi... ieri prima dose pfizer.. conosco persone morte a 55 anni senza malattie coesistenti...persone di 40 anni che hanno il cosiddetto long covid chi problemi gastrointestinale da 6 mesi chi perdita gusto e olfatto da 8 mesi chi mal di testa frequenti...
ma anche persone 80enni completamente asintomatiche.

cmq la morte della ragazza di 18 anni per me è un omicidio di stato perché sapevano come ha scritto l aifa e come hanno già detto in Inghilterra ed Olanda che sotto i 40 anni astrazeneca non andava fatto..
perciò sono colpevoli
 

snapo

Hai Shaulian in Memoriam
Registrato
14 Agosto 2010
Messaggi
45.419
Località
ebetruria

la storia mi ricorda indistintamente lo smaltimento del keu nella strada che collega empoli a lucca...

TRATTASI DI SMALTIMENTO DI RIFIUTI TOSSICI...
 

snapo

Hai Shaulian in Memoriam
Registrato
14 Agosto 2010
Messaggi
45.419
Località
ebetruria
anche io sono pienamente d'accordo..vaccinare i ragazzi che hanno 0 dico 0 possibilità di morire e anche di sviluppare in forma grave la malattia non ha senso e non si può inserire in un corpo ancora in via di sviluppo un vaccino che per mancanza di tempo "oggettivo" non si sa se possa creare problemi a lungo termine...
invece reputo giustissima la vaccinazione over 50/ 60...
poi c'è il limbo dell età 30/50... qui per me la decisione è soggettiva...io ho 44 anni e dopo averci pensato parecchio essermi prenotato e poi sprenotato, poi indeciso tra vaccino a fattore virale ed rna..ho deciso di vaccinarmi... ieri prima dose pfizer.. conosco persone morte a 55 anni senza malattie consistenti...persone di 40 anni che hanno il cosiddetto long covid chi problemi gastrointestinale da 6 mesi chi perdita gusto e olfatto da 8 mesi chi mal di testa frequenti...
ma anche persone 80enni completamente asintomatiche.

cmq la morte della ragazza di 18 anni per me è un omicidio di stato perché sapevano come ha scritto l aifa e come hanno già detto in Inghilterra ed Olanda che sotto i 40 anni astrazeneca non andava fatto..
perciò sono colpevoli
ciao bor
la scienza è fatta di numeri
la statistica è la base dell'osservazione
se il 96.5% di chi ha >65 anni ha un maggior rischio di morire...e con essi tutti quelli affetti da patologie gravi...ha senso vaccinare...
ma nn puoi cmq obbligarlo perchè deve rimanere una libera scelta

sugli altri ho forti dubbi

sui giovani è follia pura...demenza o assassinio di stato
 

snapo

Hai Shaulian in Memoriam
Registrato
14 Agosto 2010
Messaggi
45.419
Località
ebetruria
per inciso
i miei dubbi derivano proprio dal rapporto costi benefici
se sei oltre la speranza di vita nn hai nulla da perdere
se ti rimangono, in media, tra il 10 e il 15% di vita rispetto alla media...hai poco da perdere
quando si ragiona di chi è nel mezzo del cammin di sua vita o anche nei 2/3...quel che rimane...e cioè la metà o 1/3...nn giustifica, al momento, il sottoporsi ad una terapia sperimentale...perchè tale lo sarà sino al 2023
ma rimane una scelta individuale perchè nn tutti...anzi nessuno o quasi...scandagliano "descrittivamente" il tema come meriterebbe...o solo per ignoranza(che in italia è il + probabile dei casi)
 

snapo

Hai Shaulian in Memoriam
Registrato
14 Agosto 2010
Messaggi
45.419
Località
ebetruria

il paese dei condizionali...dovrebbe, consiglierei, suggerirei...

IMBECILLE, I TUOI CONNAZIONALI SONO UN POPOLO DI IDIOTI E DI PECORE...O VIETI O CONSENTI...CAZZONE!

AKA DOVETE PRENDERVI LE RESPONSABILITA' CHE IL VOSTRO RUOLO RICHIEDE

SONO 15 MESI CHE AVETE DECISO DI NN DECIDERE...MAI!
15 MESI CHE PREGATE PERCHE' SIANO ALTRI A FARLO PER IL TERRORE DI DOVER RISPONDERE DEGLI ERRORI...VIGLIACCHI!
 

snapo

Hai Shaulian in Memoriam
Registrato
14 Agosto 2010
Messaggi
45.419
Località
ebetruria
e questo invece ciò che spaventa me...
un uomo
uno scienziato che si autodefinisce LA SCIENZA


«È molto pericoloso, Chuck, perché molti di quelli che vedi come attacchi contro di me, francamente, sono attacchi alla scienza. Perché tutte le cose di cui ho parlato in modo coerente fin dall'inizio sono state fondamentalmente questioni basate sulla scienza. A volte quelle cose erano verità scomode per le persone, e c’è stato un rifiuto nei miei confronti.





Quindi, se stai cercando di arrivare a me come funzionario della sanità pubblica e scienziato, stai davvero attaccando non solo il dottor Anthony Fauci, stai attaccando la scienza. E chiunque guardi cosa sta succedendo lo vede chiaramente. Devi dormire per non vederlo»

pensate a galileo...al suo processo...
siamo difronte ad un ribaltamento della storia

la scienza che si fa inquisizione
ma nn è la scienza sono e rimangono soltanto uomini e lui ha mentito...

qui l'accusa di rand paul che è il sen indipendente + rispettato a c hill

 

DANY1969

Forumer storico
Registrato
23 Marzo 2009
Messaggi
20.404
e questo invece ciò che spaventa me...
un uomo
uno scienziato che si autodefinisce LA SCIENZA


«È molto pericoloso, Chuck, perché molti di quelli che vedi come attacchi contro di me, francamente, sono attacchi alla scienza. Perché tutte le cose di cui ho parlato in modo coerente fin dall'inizio sono state fondamentalmente questioni basate sulla scienza. A volte quelle cose erano verità scomode per le persone, e c’è stato un rifiuto nei miei confronti.





Quindi, se stai cercando di arrivare a me come funzionario della sanità pubblica e scienziato, stai davvero attaccando non solo il dottor Anthony Fauci, stai attaccando la scienza. E chiunque guardi cosa sta succedendo lo vede chiaramente. Devi dormire per non vederlo»

pensate a galileo...al suo processo...
siamo difronte ad un ribaltamento della storia

la scienza che si fa inquisizione
ma nn è la scienza sono e rimangono soltanto uomini e lui ha mentito...

qui l'accusa di rand paul che è il sen indipendente + rispettato a c hill

Questo è l'obiettivo e faranno di tutto per raggiungerlo

Coronavirus Gran Bretagna, la variante Delta spaventa. "È del 40% più trasmissibile" - Esteri (quotidiano.net)
Johnson e l'appello al G7
Il primo ministro Boris Johnson ha annunciato che, nell'imminente vertice del G7 in Cornovaglia, chiederà agli altri sei grandi della Terra di contribuire attivamente a vaccinare il mondo intero entro la fine del 2022. "Il mondo - ha detto Johnson - ci guarda e ci chiede di essere all'altezza della maggiore sfida del dopoguerra: sconfiggere il Covid e guidare una ripresa globale ispirata ai nostri valori condivisi". "Vaccinare il mondo entro la fine dell'anno prossimo - ha aggiunto il premier padrone di casa - sarebbe il più grandioso exploit nella storia delle medicina".


Buona giornata a tutti :)
 

snapo

Hai Shaulian in Memoriam
Registrato
14 Agosto 2010
Messaggi
45.419
Località
ebetruria
Questo è l'obiettivo e faranno di tutto per raggiungerlo

Coronavirus Gran Bretagna, la variante Delta spaventa. "È del 40% più trasmissibile" - Esteri (quotidiano.net)
Johnson e l'appello al G7
Il primo ministro Boris Johnson ha annunciato che, nell'imminente vertice del G7 in Cornovaglia, chiederà agli altri sei grandi della Terra di contribuire attivamente a vaccinare il mondo intero entro la fine del 2022. "Il mondo - ha detto Johnson - ci guarda e ci chiede di essere all'altezza della maggiore sfida del dopoguerra: sconfiggere il Covid e guidare una ripresa globale ispirata ai nostri valori condivisi". "Vaccinare il mondo entro la fine dell'anno prossimo - ha aggiunto il premier padrone di casa - sarebbe il più grandioso exploit nella storia delle medicina".


Buona giornata a tutti :)
ciao dany
bypassando l'origine del virus che ricordiamo essere opera della manipolazione umana,
ciò che mi fa incazzare è la contraddizione tra l'uso continuo e volgare di scienza e la negazione della ragione della scienza stessa
la ragione della scienza è il dubbio
è il dubbio che spinge lo scienziato
è il dubbio che lo stimola al metodo sperimentale
senza dubbio nn esiste il vero e nn esiste il falso
si usa la scienza come un totem ma al contempo la si nega
si vendono certezze che nn esistono
si vuole costruire un unico pensiero basato su un tentativo di cui ancora non si hanno risultati compiutamente dimostrati
e finchè nn li si avranno sarà bestemmia definirlo scientifico
è giusto fare tentativi?
certo che lo è
è giusto spacciarli per risultati definitivi e scientificamente dimostrati?
NO
nn lo è
è una menzogna dello stesso tipo di quella tolemaica basata su dati sbagliati e su conoscenza limitata
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 24, Guests: 65)

Alto