Eni...Dogs and Horses, for pussy's lovers only (30 lettori)

SALVINI ASSENTE

  • PAVIDO

    Votes: 8 42,1%
  • DI LOTTA E DI GOVERNO

    Votes: 2 10,5%
  • OSTAGGIO CHE HA MESSO FUORI IL MANDARINO(cit)

    Votes: 9 47,4%

  • Total voters
    19
  • Poll closed .

kuelo

C'e' grosssa crise...
Registrato
4 Dicembre 2009
Messaggi
14.048
ma in tutto questo orrore antidemocratico
in tutta questa isteria irrazionale
c'è una buona notizia "il senato della repubblica ha approvato quasi all'unanimità il protocollo domiciliare" che quei 4 scemi hanno messo in piedi da oltre un anno e hanno salvato decine di migliaia di cristi abbandonati alla vigile attesa...

l

un grande scenziato che parla di "regalo dall'italia" a me rende orgoglioso
grazie SNAPO, per tutto quello che fai:bow:
 

NAZIONE ELFICA

IMPIKKERANNO ELFINO KON UNA KORDA D'ORO...
Registrato
26 Giugno 2010
Messaggi
8.725
Località
...Eryn Galen...
ma in tutto questo orrore antidemocratico
in tutta questa isteria irrazionale
c'è una buona notizia "il senato della repubblica ha approvato quasi all'unanimità il protocollo domiciliare" che quei 4 scemi hanno messo in piedi da oltre un anno e hanno salvato decine di migliaia di cristi abbandonati alla vigile attesa...

lo trovate scorrendo la pag di stramezzi...


qui quei 4 bischeri che adesso vengono portati ad esempio nel mondo...




un grande scenziato che parla di "regalo dall'italia" a me rende orgoglioso

badate
nn fate come coi vaccini
RA ZIO NA LI TA'

è solo uno strumento ulteriore per affrontare la malattia

nn esiste la panacea
nn esiste e nn può esistere ancora la soluzione definitiva
chi vi fa credere in questo è la vanna marchi del caso che vi promette numeri magggici...pozioni faustiane

la malattia c'è
rompe il cazzo
è complessa da inquadrare

ma avere + alternative nn è che un bene

sul protocollo leggerete che il tempo è fondamentale ed è la variabile che distingue un raffreddore da una ventilazione meccanica
ma nn vi deve sorprendete
in molte malattie accade così
per esempio nelle ischemie...il tempo è fondamentale

mo basta che si va al mare
fino martedì passo

una preghiera
facciamo in modo che il "divide et impera" sia solo un motto latino

bye
buona domenica
...Molto Bene, ma non credere che faccia una differenza abissale....Da noi a nordovest in Savoialandia è dal 5 marzo che usano quel protocollo per le cure domiciliari...e i numeri sono comparabili a quelli delle altre regioni simili per densità e popolazione...
 

Foresto63

Non sono un trader. Qui sono straniero!
Registrato
23 Dicembre 2010
Messaggi
2.777
Località
Mediolanum
grazie fore'
hai perfettamente ragione
si parla, in particolare io, di tutto meno che della cagna
sai che seguivo per lo + la cavalla che da molto è inseguibile
sulla cagna ti posso solo dire che il vecchio sta coi suoi due lotti a 10.50 e 6.50
si prende i dvd e le lascia stare

potremmo vederla a prezzi fantasmagorici se il mondo continuerà nella follia della transizione dura
Anch'io tengo duro (pmc 10,424, potevo fare di più, ma a fine 2019 era 14,51) e per il momento il dividendo dovrebbe tornare a livelli pre covid.
 

snapo

2000 MULES
Registrato
14 Agosto 2010
Messaggi
48.864
Località
ebetruria
bon
sono arrivato a marina
1 ora
vorrei andare al mare ma stimo elfo e gli rispondo subito
...Molto Bene, ma non credere che faccia una differenza abissale....Da noi a nordovest in Savoialandia è dal 5 marzo che usano quel protocollo per le cure domiciliari...e i numeri sono comparabili a quelli delle altre regioni simili per densità e popolazione...
ciao elfo
ti rimetto quello che ho scritto...
"è solo uno strumento ulteriore per affrontare la malattia

nn esiste la panacea
nn esiste e nn può esistere ancora la soluzione definitiva

chi vi fa credere in questo è la vanna marchi del caso che vi promette numeri magggici...pozioni faustiane"

mi pareva di essere stato sufficientemente chiaro

so del piemonte, ma da quel che so nn tutto
di certo in toscana valgono solo le linee guida ministeriali a cui tutti i medici si assoggettano onde evitare cause risarcitorie da parte dei malati insoddisfatti

da quel che ne so io aifa nn permette di usare idrossiclorochina e invermectina nelle terapie anti covid
da quel che ne so io
chi vuole avvalersi del protocollo ippocrate deve firmare una liberatoria per il medico di famiglia proprio per i motivi su citati

di certo so che tutti quelli che conosco che si sono ammalati dopo essere stati contagiati sono stati 7 giorni 7 con tachipirina e vigile attesa
solo al 8° giorno gli sono stati somministrati immunosoppressori(cortisone)
a nessuno nella fase iniziale è mai stato prescritto un anti infiammatorio...mai!

il protocollo parla chiaro sulla variabile tempo...
se inizi il protocollo dopo il 7° giorno è tardi e sei nella medesima situazione del protocollo standar e uso cortisone
se invece ai primi sintomi si usano i farmaci prescritti non vi è stato mai alcun decesso tra i pazienti
gli puoi credere o no...i numeri sono piccoli(60.000)
del pari c'è chi crede ai messaggi urbi et orbi "se ti vaccini sarai sano e potrai vivere tra una comunità di sani, se nn lo fai ti contagi ti ammali contagi e muori.

io
nn credo a nessuno
nn mi fido di nessuno
ho solamente riportato una notizia parlamentare che ritengo importante perchè come la dialettica è fondamentale nello sviluppo del pensiero
altrettanto è importante avere + opzioni per affrontare una malattia che, de facto, è ancora lontana dall'essere debellata e conosciuta a pieno

bye
splash

p.s. se hai dati a supporto di quello che dici (numeri comparabili) riportali perchè i numeri so' numeri, le parole se le porta via il vento;):d:
 
Ultima modifica:

Comoduca

co-founder
Registrato
1 Settembre 2010
Messaggi
22.380
Località
Bologna-Berlino
Sto in spiaggia e leggendo sulla carta stampata le le bugie di ieri , stanno già facendo terreno per la Sudafricana, ………la brasiliana è in regressione, ma nessuno non ha mai tambureggiato sulla variante (16%)
 

foo fighter

Forumer storico
Registrato
3 Settembre 2010
Messaggi
11.590
bon
sono arrivato a marina
1 ora
vorrei andare al mare ma stimo elfo e gli rispondo subito

ciao elfo
ti rimetto quello che ho scritto...
"è solo uno strumento ulteriore per affrontare la malattia

nn esiste la panacea
nn esiste e nn può esistere ancora la soluzione definitiva

chi vi fa credere in questo è la vanna marchi del caso che vi promette numeri magggici...pozioni faustiane"

mi pareva di essere stato sufficientemente chiaro

so del piemonte, ma da quel che so nn tutto
di certo in toscana valgono solo le linee guida ministeriali a cui tutti i medici si assoggettano onde evitare cause risarcitorie da parte dei malati insoddisfatti

da quel che ne so io aifa nn permette di usare idrossiclorochina e invermectina nelle terapie anti covid
da quel che ne so io
chi vuole avvalersi del protocollo ippocrate deve firmare una liberatoria per il medico di famiglia proprio per i motivi su citati

di certo so che tutti quelli che conosco che si sono ammalati dopo essere stati contagiati sono stati 7 giorni 7 con tachipirina e vigile attesa
solo al 8° giorno gli sono stati somministrati immunosoppressori(cortisone)
a nessuno nella fase iniziale è mai stato prescritto un anti infiammatorio...mai!

il protocollo parla chiaro sulla variabile tempo...
se inizi il protocollo dopo il 7° giorno è tardi e sei nella medesima situazione del protocollo standar e uso cortisone
se invece ai primi sintomi si usano i farmaci prescritti non vi è stato mai alcun decesso tra i pazienti
gli puoi credere o no...i numeri sono piccoli(60.000)
del pari c'è chi crede ai messaggi urbi et orbi "se ti vaccini sarai sano e potrai vivere tra una comunità di sani, se nn lo fai ti contagi ti ammali contagi e muori.

io
nn credo a nessuno
nn mi fido di nessuno
ho solamente riportato una notizia parlamentare che ritengo importante perchè come la dialettica è fondamentale nello sviluppo del pensiero
altrettanto è importante avere + opzioni per affrontare una malattia che, de facto, è ancora lontana dall'essere debellata e conosciuta a pieno

bye
splash

p.s. se hai dati a supporto di quello che dici (numeri comparabili) riportali perchè i numeri so' numeri, le parole se le porta via il vento;):d:
esatto, la differenza nelle cure identificate la fanno solo se somministrate nei primi 6 giorni, se fai la vigile attesa il risultato sono ospedalizzazioni e forme gravi della malattia, ci sono studi clinici che lo dimostrano chiaramente. E confermo 2 farmaci ivermectna e idrossiclorichina sono stati tolti dal commercio, per cui nessuno potrà mai sapere se funzionano o meno
 

NAZIONE ELFICA

IMPIKKERANNO ELFINO KON UNA KORDA D'ORO...
Registrato
26 Giugno 2010
Messaggi
8.725
Località
...Eryn Galen...
bon
sono arrivato a marina
1 ora
vorrei andare al mare ma stimo elfo e gli rispondo subito

ciao elfo
ti rimetto quello che ho scritto...
"è solo uno strumento ulteriore per affrontare la malattia

nn esiste la panacea
nn esiste e nn può esistere ancora la soluzione definitiva

chi vi fa credere in questo è la vanna marchi del caso che vi promette numeri magggici...pozioni faustiane"

mi pareva di essere stato sufficientemente chiaro

so del piemonte, ma da quel che so nn tutto
di certo in toscana valgono solo le linee guida ministeriali a cui tutti i medici si assoggettano onde evitare cause risarcitorie da parte dei malati insoddisfatti

da quel che ne so io aifa nn permette di usare idrossiclorochina e invermectina nelle terapie anti covid
da quel che ne so io
chi vuole avvalersi del protocollo ippocrate deve firmare una liberatoria per il medico di famiglia proprio per i motivi su citati

di certo so che tutti quelli che conosco che si sono ammalati dopo essere stati contagiati sono stati 7 giorni 7 con tachipirina e vigile attesa
solo al 8° giorno gli sono stati somministrati immunosoppressori(cortisone)
a nessuno nella fase iniziale è mai stato prescritto un anti infiammatorio...mai!

il protocollo parla chiaro sulla variabile tempo...
se inizi il protocollo dopo il 7° giorno è tardi e sei nella medesima situazione del protocollo standar e uso cortisone
se invece ai primi sintomi si usano i farmaci prescritti non vi è stato mai alcun decesso tra i pazienti
gli puoi credere o no...i numeri sono piccoli(60.000)
del pari c'è chi crede ai messaggi urbi et orbi "se ti vaccini sarai sano e potrai vivere tra una comunità di sani, se nn lo fai ti contagi ti ammali contagi e muori.

io
nn credo a nessuno
nn mi fido di nessuno
ho solamente riportato una notizia parlamentare che ritengo importante perchè come la dialettica è fondamentale nello sviluppo del pensiero
altrettanto è importante avere + opzioni per affrontare una malattia che, de facto, è ancora lontana dall'essere debellata e conosciuta a pieno

bye
splash

p.s. se hai dati a supporto di quello che dici (numeri comparabili) riportali perchè i numeri so' numeri, le parole se le porta via il vento;):d:
...La stima è assolutamente reciproca...Speruma bin e che finisca presto....
 

NAZIONE ELFICA

IMPIKKERANNO ELFINO KON UNA KORDA D'ORO...
Registrato
26 Giugno 2010
Messaggi
8.725
Località
...Eryn Galen...
esatto, la differenza nelle cure identificate la fanno solo se somministrate nei primi 6 giorni, se fai la vigile attesa il risultato sono ospedalizzazioni e forme gravi della malattia, ci sono studi clinici che lo dimostrano chiaramente. E confermo 2 farmaci ivermectna e idrossiclorichina sono stati tolti dal commercio, per cui nessuno potrà mai sapere se funzionano o meno
...da dicembre 2020 è nuovamente in commercio...e anche prima lo potevi comprare con ricetta per forme autoimmuni...
Buon week a tutti...e fuma tensiun man racumand...:accordo::up::up::up:
 
Ultima modifica:

foo fighter

Forumer storico
Registrato
3 Settembre 2010
Messaggi
11.590
...da dicembre 2020 è nuovamente in commercio...e anche prima lo potevi comprare con ricetta per forme autoimmuni...
Buon week a tutti...e fuma tensiun man racumand...:accordo::up::up::up:
EH APPUNTO E MENOMALE, in tutti gli altri casi no, sembrano cominciare ad esserci nuovo farmaci o cure, speriamo, di pari passo con l'evidenza della inconsistenza della strategia vaccinale. E' importante che TUTTI tengano acceso il cervello e protestino se i dati saranno confermati sui vaccini (ovvero che non funzionano) per cambiare strategia e finalmente uscire da questo incubo senza farsi intimidire, la salute nostra e dei nostri famigliari dipende da noi, alle istituzioni è chiaro che non frega nulla
 

snapo

2000 MULES
Registrato
14 Agosto 2010
Messaggi
48.864
Località
ebetruria
buondì
pioviggina ed è nuvoloso...ma dice che migliorerà nel pom

ho dieci minuti e condivido un gigantesco studio statistico appena uscito da parte di "istituzione" ufficiale e mainstream(penso tutti conoscano Yale)
ok
è uno studio un po' complicato per chi è a digiuno di attuariale però le conclusioni sono di facile intellegibilità

in sintesi
lo studio rileva che al momento, e cioè un intervallo temporale di breve periodo(il danni nel medio lungo arriveranno tra molto tempo), nei bambini la numerosità di effetti collaterali sembra essere inferiore nella grandezza di 1/12 volte rispetto ai benefici provenienti dall'inoculazione(ricovero/intubazione/decesso)

va detto una cosa importante, questo è uno studio grande che mette tutti dentro...sani malati pregressi...bambini con patologie preesistenti gravi e bambini sani come pesciolini...
lo ritengo giusto, dal punto di vista dello studio, perchè questi bambini ma anche adulti malati probabilmnente senza il covid avrebbero continuato la propria vita normalmente anche se in modo complicato

si riscontra tuttavia il 700% di casi in +, nei giovanissimi, di miocarditi...pericarditi...
si ricorda che tali tipi di infezioni hanno un'alta probabilità di protrarsi nel tempo fino a diventare patologie croniche

andiamo avanti
nella tabella che vedrete c'è finalmente una suddivisione per coorti come Dio comanda...
lo scrivo perchè l'istituto luce mette assieme bimbi di 6 anni a donne e uomini di 39(che senso ha?)

ISR significa ricoverati
ICR intubati
IFR deceduti

si conferma in maniera lampante quello che si era già intuito e scritto sulla gravità dell'intubazione per i molto anziani...
scrissi che >90% intubati anziani rischiavano il decesso...la statistica certifica 94.4%
va un po' meglio nella coorte inferiore col 72%
scendendo nelle fasce "attive" i benefici sono notevoli e oltre la metà degli intubati si salvano

veniamo alla mortalità
in particolare ai dati dei bambini che mi interessano in particolare

sono osservazioni già fatte e già condivise perchè se hai una buona preparazione di studio nn appena hai dati su cui lavorare
ergo i dati della tabella sono una CONFERMA AUTOREVOLE dato che quella dello scrivente è insignificante

1 bambino...con patologie pregresse(i dati dicono 3 su 4) e nn è morto di covid ogni 2.200.000 bambini...
1 su 2.200.000 fa, su tutta la popolazione planetaria, 3.300 bambini persi per il covid 19(0-9 anni)

ogni anno muoiono 1.500.000 bambini nel pianeta per una semplice polmonite
ogni anno muiono 500.000 bambini per dissenteria
ogni anno muoiono 2.300.000 bambini per denutrizione

queste sono le tre maggiori cause di mortalità tra i bambini

vi risulta che interessi a qlc1?
le multinazionali hanno mai messo a disposizione che ne so lo 0.1% per salvarli?
dico a loro e nn ai carrozzoni con dirigenti da 2-3-4-500.000 $ annui

NO NN RISULTA

se si sale alla fascia 10-19 la mortalità sale a 1 ogni 550.000 che fanno sulla popolazione mondiale circa 15.000 deceduti(malati in precedenza o no) su l'intera popolazione planetaria di 7.300.000.000

l'OMS ci dice che ogni giorno muoiono 3.000 adolescenti per incidenti...1.200.000 ragazzi muoiono ogni anno per "imprudenza"

Se Abrignani ci spiegasse perchè si debbano vaccinare i bambini e i ragazzi vs una malattia che, statisticamente, nn gli fa un emerito cazzo, gli sarei grato

le altre coorti sono altrettanto chiare
la "spagnola" tante volte citata aveva mortalità tra il 2 e il 3%...sopratutto tra giovani e giovanissimi

la fascia cui appartengo una di 1 ogni 270...mortalità
prima mi debbo ammalare 4 su 100 o 1 ogni 25
ancor prima mi debbo contagiare il tasso massimo stimato è il 3%...3 su 100 o 1 ogni 33

niente altro da aggiungere

tabi.jpg



bye
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 30)

Alto