Eni...Dogs and Horses, for pussy's lovers only(condotti biliari) (67 lettori)

SALVINI ASSENTE

  • PAVIDO

    Votes: 8 42,1%
  • DI LOTTA E DI GOVERNO

    Votes: 2 10,5%
  • OSTAGGIO CHE HA MESSO FUORI IL MANDARINO(cit)

    Votes: 9 47,4%

  • Total voters
    19
  • Poll closed .

Coramina

out of this world
Registrato
26 Ottobre 2015
Messaggi
5.249
ottima osservazione cora...
c'è solo un però...
che il sito nn è aggiornato e dall'azzurro intenso del 132% del 2019
siamo al blu notte(profonda) del 157% attuale
è una stima che suppone crescita del 6%(neanche se la vedo) e debito attuale(2696) che crescerà minimo di un'altra trentina
siamo morti
ma il grande liquidatore(cit cossiga) nn ha ancora dato il meglio di sè
lo farà applicando lo stesso criterio del 2008 quando concesse a mps di acquistare una banca fallita...bypassando il report degli ispettori e acconsentendo che la pagassero all'amico botin(sti gesuiti...) il triplo del suo valore

amen
In questo ultimo anno e mezzo ho sviluppato una maggiore sensibilità nella lettura dei volti, degli occhi in special modo, per forza maggiore.
Draghi lo considero un esecutore, è un personaggio viscido come Cossiga descriveva, ma è uno che a mio parere non si spinge oltre al dovere.

Nella cartina si evidenziano 2 nazioni dipinte di un blu oltremare... grecia ed italia.

La crisi della grecia l'abbiamo vissuta tutti, è abbastanza recente e i danni sono stati enormi, ricordo diversi retroscena tragici.
All'epoca il caso grecia era seguito da quest'altro personaggio, Mario Monti, che mi porto in firma per non dimenticare.
Mario Monti: "La Grecia è la manifestazione più concreta del grande successo dell'Euro" - YouTube

Osservo, la gestualità, l'espressione degli occhi, come si accendono di entusiasmo su alcune parole.
C'è del fanatismo, l'ideologia diabolica che è stata tanto cara alla Germania.
Mario Draghi a confronto è un agnellino, alla radice di tutto ci sono esaltati come Mario Monti.
Questo per dire che il male che stiamo vivendo adesso ha radici molto profonde. I conquistatori non potendosi servire dell'amore per il prossimo, usano l'odio con lo stesso sistema, facendolo passare per "necessario" per il "bene" senza comprenderne la differenza.
 

snapo

----------
Registrato
14 Agosto 2010
Messaggi
47.515
Località
ebetruria
Beh, dai, dal video sembra che abbia mantenuto la parola.
L'elicottero è atterrato nel cortile. LOL, LOL, LOL
è dal 45 che nn vincono una guerra e anche lì mica eran soli(senza stalingrado... puppa)

corea...pareggio
vietnam disfatta
somalia via a gambe levate
irak disastro
afghanistan disastro

però esportano bene coke e mac

vado al mare

bye
 

curiosina

Forumer attivo
Registrato
30 Aprile 2009
Messaggi
924
Chiedo permesso...... per poter postare un link che mi ha turbato...
ci sono capitata per caso ....e non sapevo da dove partire a leggere.. ma e' sconvolgente.... guardate le date!!!!!!
anche perche' in ogni riga c'e' un ennesimo link ecc...... sembra una matrioska.
Mi scuso perche' non e' di semplice comprensione e neppure SINTETICO... ma qui c'e' di TUTTO!!!!
Il vostro gruppo e' frequentatissimo... per cui.....vorrei che piu' persone lo salvassero in modo da poterlo utilizzare per estrapolare varie informazioni....
Io mi devo ancora riprendere ...... anche solo la frase : BAMBINI VACCINATI, FIGLI DI GENITORI VACCINATI...ECC...ECC....
 

Ciaparat1

Forumer storico
Registrato
19 Maggio 2014
Messaggi
1.467
è dal 45 che nn vincono una guerra e anche lì mica eran soli(senza stalingrado... puppa)

corea...pareggio
vietnam disfatta
somalia via a gambe levate
irak disastro
afghanistan disastro

però esportano bene coke e mac

vado al mare

bye
vince ano anche senza Zucof and company ....loro producevano senza poter essere bombardati ....e i T34 non hanno cambiato il mondo Kursk fini lari e patta .....parlate un po’ di burza ....che ho visto che qui si fanno anche terapie incredibile ...ma i cortisoni sono sempre gli stessi .....ciaoo
 

ciccio bellico

BCE o BC fa?
Registrato
26 Febbraio 2015
Messaggi
506
Si stanno facendo molti errori, il primo è pensare di trovare fondamenta scientifiche su scelte che di medico hanno molto poco.

Poniamoci anche perchè, se in tutti i libri di medicina, si dice chiaramente che NON si deve mai fare una vaccinazione di massa quando il virus è ancora in circolo, questa viene imposta con la forza?

Unica risposta che riesco a dare alla tua domanda è, PROFITTI, ma non mi soddisfa, oggettivamente non è sufficiente
Una risposta che butta sul tavolo ben 3 argomenti su cui non voglio aprire discussioni, puoi semplicemente leggere la mia opinione (se ti interessa) e non replicare.

Non so a quali scelte ti riferisci, ma se sono i lockdown e i vaccini, il fatto che tutti i governi del mondo, di destra, di sinistra, democrazie e (semi)dittature abbiano preso nella sostanza le stesse decisioni, significa che non sono state decisioni politiche, ma decisioni suggerite dalla scienza medica.
Anche chi all'inizio ha provato a prendere strade diverse, il Johnson della prima ora, Trump, Bolsonaro sono stati costretti, a furor di popolo (a Trump il covid gli è costato la rielezione) a fare marcia indietro e mettere in pratica quello che gli scienziati proponevano, o meglio quella che era l'opinione prevalente del mondo scientifico.
La politica si è presa ovviamente qualche margine di manovra, deve considerare tutti gli aspetti della faccenda, non solo quello scientifico.

E' vero i libri di medicina dicono questo, ma secondo te era praticabile quello che ho sentito dire da Crisanti su La7 che bisognava prima fare un lockdown stile Marzo 2020 per abbattere il virus e poi cominciare a vaccinare?
Certo questo dal punto di vista scientifico è corretto, ma il costo? Ecco un esempio di decisione politica, ma secondo me inevitabile.
Finora varianti causate dal vaccino non si sono viste, la delta c'era già, certo può accadere.

Apprezzo la risposta sincera, raro qui trovare qualcuno che manifesti dubbi o soltanto usi un condizionale.
Io sono pronto a cambiare opinione, se cambiano gli input, può benissimo cambiare l'output.
Anche per me la risposta profitti per quei paesi non è convincente, quindi quell'input lì rimane la risposta per me più logica: oggi cure efficaci facilmente applicabili su larga scala non ce ne sono.
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 7, Guests: 60)

Alto