E un uomo? Cosa trova di erotico in una moglie/compagna? (1 Viewer)

Claire

ἰοίην
Registrato
8 Novembre 2010
Messaggi
44.708
Località
Il mondo dei sogni
Sulla scia del post di Ruby2esday.

Non parlo di una donna appena conosciuta, tutta nuova, tutta da scoprire
Parlo della compagna della propria vita, magari madre dei propri figli, colei che vive con voi da anni.
 

Claire

ἰοίην
Registrato
8 Novembre 2010
Messaggi
44.708
Località
Il mondo dei sogni
Perchè tu non sei sposata...
:D
Noi poveracce che non abbiamo più mistero e novità per i nostri uomini, dobbiamo essere rese edotte....:-o
 

Ignatius

sfumature di grigio
Registrato
6 Febbraio 2007
Messaggi
23.774
Località
Via Lattea
Salve, sono un uomo sposato.
Di cosa si parla IQT (in questo thread)?



Scherzi a parte, non sono l'uomo giusto per questo thread.
Anzi, se tutti gli uomini sposati (o partner da lungo tempo) del forum sono come me, è proprio l'inversione del soggetto-oggetto dell'eros che non ha senso.

Personalmente, fatico a pensare ad una Donna che debba inventarsi chissà quali espedienti per ricevere le attenzioni dal proprio Uomo.


Mi interpreto e mi spiego: forse la mia difficoltà di comprensione deriva dal fatto che io sono una uomo "sensibile". Ci vuol poco, pochissimo.
O forse deriva dal fatto che la mia coniuge è una Splendida Creatura :), come sanno tutti quelli che l'hanno vista, su Playboy (edizione agosto 2010).
Boh.
Sta di fatto che, con un uomo sensibile e/o una Splendida Creatura, come detto, ci vuole pochissimo. :-o

Chiedo ufficialmente alla Moderazione di chiudere questo thread, per insufficienza di prove. :(


Scherzo: attendiamo il contributo di uomini sposati particolarmente esigenti, o con donne poco stimolanti. ;)



Scusatemi pella pochezza del mio contributo.
 

nonmollare

Moderator
Registrato
27 Ottobre 2005
Messaggi
8.815
Località
Molly House
Salve, sono un uomo sposato.
Di cosa si parla IQT (in questo thread)?



Scherzi a parte, non sono l'uomo giusto per questo thread.
Anzi, se tutti gli uomini sposati (o partner da lungo tempo) del forum sono come me, è proprio l'inversione del soggetto-oggetto dell'eros che non ha senso.

Personalmente, fatico a pensare ad una Donna che debba inventarsi chissà quali espedienti per ricevere le attenzioni dal proprio Uomo.


Mi interpreto e mi spiego: forse la mia difficoltà di comprensione deriva dal fatto che io sono una uomo "sensibile". Ci vuol poco, pochissimo.
O forse deriva dal fatto che la mia coniuge è una Splendida Creatura :), come sanno tutti quelli che l'hanno vista, su Playboy (edizione agosto 2010).
Boh.
Sta di fatto che, con un uomo sensibile e/o una Splendida Creatura, come detto, ci vuole pochissimo. :-o

Chiedo ufficialmente alla Moderazione di chiudere questo thread, per insufficienza di prove. :(


Scherzo: attendiamo il contributo di uomini sposati particolarmente esigenti, o con donne poco stimolanti. ;)



Scusatemi pella pochezza del mio contributo.
:clap::clap::clap:
 

Argema

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
5 Giugno 2000
Messaggi
20.144
Io ho ormai la stessa pace interiore di un bonzo tibetano :-o
:lol:
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto