Draghi sceglie di non scegliere. Piazza Affari a picco (1 Viewer)

Registrato
12 Aprile 2012
Messaggi
7
Oggi ore 14, discorso di Draghi dal quale si sperava (neanche tanto poi) di ricevere una qualsiasi parola di aiuto per superare questa crisi, ma il discorso di Draghi è stato in grado soltanto di far salire vertiginosamente lo Spread al punto che ad un certo punto quel che pensavo era "tappategli la bocca prima che peggiori ancora di più le cose" :help:...e com'era prevedibile i mercati sono crollati.
Un resoconto commentato dal nostro Enzo Lecci potete trovarlo qui

Draghi sceglie di non scegliere. Piazza Affari a picco
 
Ultima modifica:

marofib

Forumer storico
Registrato
7 Dicembre 2003
Messaggi
20.294
sopratutto non doveva usare la parola "frainteso"....poteva girarci intorno ma non dirla.....cosi' e' emerso quello che e' ....un cazzaro.....un cazzaro che fa market abuse
cmq ormai e' sputtanato..se non ha fatto il grano sto giro(dubito)...non lo fara' +...perche' i prox discorsi saranno acqua fresca
 

f4f

翠鸟科
Registrato
1 Ottobre 2003
Messaggi
52.975
Località
taglialegna da CiubeBBa;at Tokyo as Zenigata;capt
Oggi ore 14, discorso di Draghi dal quale si sperava (neanche tanto poi) di ricevere una qualsiasi parola di aiuto per superare questa crisi, ma il discorso di Draghi è stato in grado soltanto di far salire vertiginosamente lo Spread al punto che ad un certo punto quel che pensavo era "tappategli la bocca prima che peggiori ancora di più le cose" :help:...e com'era prevedibile i mercati sono crollati.
Un resoconto commentato dal nostro Enzo Lecci potete trovarlo qui

Draghi sceglie di non scegliere. Piazza Affari a picco

+1
 

Ignatius

sfumature di grigio
Registrato
6 Febbraio 2007
Messaggi
20.025
Località
Via Lattea
Oggi MF sottolinea che, anche se è stata interpretata come una sconfitta per la politica annunciata da Draghi, a lèggere bene è il contrario.
"Il Direttorio della BCE ha espresso un voto unanime sulla guidance [ovvero sullì'acquisto di titoli di Stato sul secondario] con una sola eccezione".
Dal loro punto di vista, la novità è che anche Finlandia, Olanda e Lussemburgo si sono sganciate dalla Germania.

Forse hanno un po' di ragione le perplessità dei tizi BCE quando, commentando le reazioni dei mercati, si chiedono "ma cosa si aspettavano, che Draghi annunciasse che la BCE avrebbe immediatamente comprato tutto lo stock di debito che c'era sul mercato?"

Un'altra buona notizia passata in secondo piano nel panic selling di ieri è che, se prima diversi investitori istituzionali non compravano BTP perché temevano che eventuali acquisti successivi della BCE avrebbero costituito una privilegio nel rimborso a favore di quest'ultima, ebbene, quel privilegio è stato smentito.


Magari è stato "molto rumore per nulla", magari no, magari il "nulla" può fare scendere ancòra di più i mercati.

Vedremo.
 

@lr

Banned
Registrato
25 Febbraio 2009
Messaggi
11.862
dai con Draghi ci rivediamo al circolo del golf di Aprilia tra qualche settimana, ne sono certo ;)
 

tontolina

Forumer storico
Registrato
12 Marzo 2002
Messaggi
41.143
Dibattito sull’Euro: Il Contributo di Maurizio Blondet (L’incubo di Draghi….)

4 agosto 2012 Di Maurizio Blondet


Nota di Rischio Calcolato: vi avevamo detto che avremmo cominciato a mettere in dubbio il dogma “l’Euro è buono. Punto.” e dunque cominciamo con questo ottimo articolo di Maurizio Blondet apparso su EFFEDIEFFE a cui come sempre consigliamo un abbonamento.


L’incubo di Draghi: nascondere alla gente il segreto della moneta
Maurizio Blondet 30 Luglio 2012
È bastato che Draghi dicesse: «La BCE è pronta a fare tutto il necessario per salvare l’euro, e credetemi sarà abbastanza», perchè «i mercati» esultassero, le Borse salissero gioiose, lo spread calasse un po’ (mica tanto però). Perchè tutti hanno interpretato quelle mezze frasi sibilline come una promessa che la Banca Centrale farà, in un modo o nell’altro, quantitative easing.
S’intende che la monetizzazione del debito, sul piano intellettuale, è la sola cosa da fare per i debitori del Sud-Europa.
Premessa: a debiti colossali si fa’ fronte storicamente in due modi:

1) smettendo di pagarli (default)

oppure

2) «pagandoli» con moneta creata apposta in sovrappiù, monetizzandoli cioè.

In un periodo come quello che attraversiamo – niente crescita, forte disoccupazione e in aumento, e con famiglie e imprese che stanno dis-indebitandosi, ossia riducendo i loro debiti – il potere pubblico deve creare moneta per evitare di entrare dalla recessione alla depressione – come sta già avvenendo.

In Europa la monetizzazione è necessaria per evitare che la depressione si estenda, dalla Grecia alla Spagna e all’Italia (già fatto), e al di là al resto dei Paesi europei, a cominciare dalla Francia; e in questo contesto la monetizzazione non è nemmeno inflazionista, in quanto non farebbe che contrastare gli effetti di deflazione del dis-indebitamento degli attori economici privati.
Ora, però, i «mercati» aspettano di vedere: come farà, Draghi?

Non solo perchè monetizzare è vietato dal regolamento della BCE,

non solo per la netta contrarietà dei tedeschi, i padroni di fatto, ostinati ad esigere che i meridionali attuino i loro programmi di risanamento dei debiti, a forza di austerità.

È anche che tutte le altre misure indirette tese più o meno a questo scopo – acquisto dei titoli dei Paesi indebitati sul mercato secondario, tagli del tasso primario, LTRO (il mega-prestito alle banche) – sono stati già tentate, senza effetto.
Le banche riempite di denaro dalla BCE all’1% non hanno creato moneta-credito, se la sono tenuta (e in parte, i privati non l’hanno chiesta).



Dibattito sull’Euro: Il Contributo di Maurizio Blondet (L’incubo di Draghi….) | Rischio Calcolato


Ma come farglielo credere, dopo che la gente ha visto Draghi dare1000 miliardi alle banche all’1%? Vero è che la BCE ha fatto finta di sborsare quei soldi facendosi dare dalle banche, in cambio, titoli posseduti da queste, titoli di credito; ma di tale bassa qualità, e così dubbia esigibilità, che un politico tedesco, Frank Schaeffler, ha sibilato rabbioso: «Se continua così, la BCE accetterà in garanzia anche vecchie biciclette».




la promessa di Draghi di «fare tutto ciò che serve per salvare l’euro», può anche suonare: «Lotteremo finché sarete tutti morti».
 
Ultima modifica:

Jackfero

Nuovo forumer
Registrato
4 Febbraio 2012
Messaggi
11
Qualcuno si preoccupa e critica il fatto che la BCE di Draghi sia disponibile ad operazioni di allentamento monetario e creazione di base monetaria! Chi? Chi si è costruito fama e popolarità sul web urlando: ritirate i soldi dalle banche!, L'euro si dissolverà, il crash della finanza mondiale! Portate i vostri risparmi in Svizzera! Perché? forse perché sarà evidente a tutti che tali affermazioni sono solo un mucchio di str....!
 

tontolina

Forumer storico
Registrato
12 Marzo 2002
Messaggi
41.143
Con lo spread a 500, Italia verso il default

Il Tesoro deve collocare ancora 170 miliardi di titoli di stato da qui a fine anno e il rischio di chiedere aiuti appare sempre più concreto. Annullata l’asta Btp del 14 agosto

Ormai appare sempre più evidente che l’Unione Europea (cioè la Germania) non voglia garantire neanche un centesimo per l’Italia
Con lo spread a 500, Italia verso il default | Obbligazioni - Investireoggi.it
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto