Macroeconomia Dopo il capital gain e le minusvalenze al 62,5%.... (1 Viewer)

tontolina

Forumer storico
Registrato
12 Marzo 2002
Messaggi
43.305
.. ecco un'altra batosta per il 2012 :(:(

Vedi l'allegato 145521


:D:D:D
OTTIMO
:D:D:D

un salutare ritorno dell’odio di classe
L’Economist e l’umore dei boss dell’economia globale


La lettura dell’Economist è un salutare esercizio intellettuale che consente di sondare l’umore dei boss dell’economia globale – umore che, a scorrere gli articoli dell’ultimo numero, sembra volgere al nero. A preoccupare lorsignori, diversamente da quanto ci si potrebbe aspettare, è, più che il pessimo andamento dei mercati, la rabbia che monta ovunque contro le loro ruberie. La furia del 99% – per usare lo slogan di Occupy Wall Street – somiglia troppo a un salutare ritorno dell’odio di classe per non turbare i sonni dell’1%. I quali hanno quindi commissionato al loro più prestigioso organo mondiale il lancio di una vigorosa campagna di “controinformazione”. Una campagna che parte con tre...
 

tontolina

Forumer storico
Registrato
12 Marzo 2002
Messaggi
43.305
[ame="http://www.youtube.com/watch?v=u__llrYjsi0&feature=related"]VIDEO CENSURATO dalle TV ITALIANE Paul Murphy attacca la BCE e Mario Draghi !!!! - YouTube[/ame]
 

Realtime

araldo attendente
Registrato
11 Agosto 2011
Messaggi
815
Ottimo, bisogna diffonderlo più possibile, ovunque si possa.

Perchè purtroppo c'è ancora parecchia gente che non sà nulla o poco nulla di politica, non la segue, sommersa dai problemi o distratta da altro, o al massimo segue e ascolta quello che trasmettono i TG dei canali principali che appunto censurano come al solito quasi tutto e si fanno spesso un'idea non veritiera della vera situazione restando nella completa superficialità delle notizie o peggio all'insaputa di tutto.

Tanto è vero che dopo il furto fatto agli attuali lavoratori dipendenti futuri pensionati, da parte di Monti, trasformando il sistema retributivo in contributivo a tutti (tutti poi ????) facendo sì che l'ammontare medio di una pensione di vecchiaia sarà la metà di quella che viene data in media oggi) dopo l'ennesimo spostamento dell'età pensionabile a soglie inamissibili (se non per chi lavora in uffici pubblici statali che stanno lì solo a scaldare sedie e poltrone) e inarrivabili molto probabilmente per alcuni (sappiamo che nelle piccole aziende fino a 15 persone il datore di lavoro ti può licenziare da un momento all'altro), ci si aspettava subito una SOMMOSSA POPOLARE, una RIVOLTA POPOLARE.
E invece? nulla di nulla. Sindacati solo a protestare e dire qualche parola contro il governo, contro Monti, ma poi finita lì. Più sentito e visto nessuno.
A questo punto Monti avrà capitoo che può benissimo farne un'altra e poi un'altra ancora di manovra fiscale contro i lavoratori dipendenti, contro i pensionati. Tanto la reazione è ridicola, limitata a qualche giorno, Non serve nemmeno mandare in Piazza le Forze d'Ordine. La protesta è facilmente controllabile pure a distanza. La si fà sfumare facilmente.

Hai visto invece Tontolina i Farmacisti? gli Avvocati? i Tassisti?
Sono neanche in proporzione un millesimo del numero totale dei lavoratori dipendenti o dei pensionati eppure si fanno sentire 1000 volte di più, sanno come bloccare tutto il Paese e sanno sempre ottenere ciò che loro vogliono, sanno sempre difendersi, non perdono mai un loro privilegio. Sono organizzati 1000 volte meglio, appaiono al resto del Paese, alle telecamere sempre uniti e reattivi.

Chi ha rovinato il movimento sindacale di difesa dei lavoratori è stata sicuramente la UIL e la CISL che si sono chinati sempre di più alle pretese della Confindustria e della ConfCommercio facendo perdere ali lavoratori dipendenti mano a mano sempre più diritti e tutele sul lavoro. Poteva passare magari quella nel settore pubblico (che invece guarda un pò, è rimasto immune da tutto!!!) ma nel privato invece bisognava rimanere fermi.
Anche la CGIL ha grosse responsabilità soprattutto per gli anni che vanno dal 1990 fino a oggi.
RIMANE POI LA GRANDE DISCRIMINAZIONE FATTA DAL GOVERNO ED ACCETTATA SCANDALOSAMENTE DA TUTTI I SINDACATI:
I LAVORATORI CHE HANNO LA SFORTUNA DI LAVORARE NELLE PICCOLE AZIENDE CHE NON HANNO PIU' DI 15 DIPENDENTI, POSSONO ESSERE LICENZIATI ANCHE SENZA GIUSTA CAUSA SENZA POSSIBILITA' PURE DI FARE NESSUN RICORSO.
NON SOLO NON HANNO POI DIRITTO ALLA LISTA DI MOBILITA' E ALLA CASSA INTEGRAZIONE
 
Ultima modifica:

Rindomenceslao

Forumer storico
Registrato
8 Dicembre 2002
Messaggi
5.888
ragazzi....è scritto da tempo... la storia insegna

purtroppo per cambiare le cose ed iniziare una nuova era ci vuole un EVENTO FORTE.... ( mi dispiace davvero dirlo ) questo evento si chiama RIVOLUZIONE

senza ...non si va da nessuna parte

amen
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto