"Democrazia"sionista (1 Viewer)

pb

Forumer attivo
Registrato
8 Marzo 2005
Messaggi
969
Scusate

ma voi sionisti che ci state a fare in Palestina che non è casa vostra?

Sono cento anni che gli arabi cercano di difendersi da voi li volete lasciare in pace una volta tanto?

Qualsiasi persona intalligente se si trova circondata da un miliardo di persone che non la vogliono ha tre soluzioni:



o alza i tacchi e se ne va - soluzione più intelligente-


o tratta con i "nemici" per trovare un compromesso -soluzione accettabile-


o passa il resto della sua vita con in una mano il mitra e nel'altra una granata(e con mutandoni di ferro per ripararsi dalle interpretazioni rabbiniche del talmud)

-soluzione per idioti-
ed è la soluzione che avete scelto.



Molti ex Israeliani hanno mangiato la foglia e se ne sono andati negli anni 80 e 90 tra la disperazione dei sionisti poi con la scomparsa del' URSS sono arrivati in aiuto gli ebrei mongoli che preferirono ai morsi della fame una vita nelle "colonie".

Ora perè i mongoli laureati o più intelligenti o meno fessi (non è una offesa sono veramente di origine mongola) preferiscono la Germania a voi arrivano solo gli scarti.

A voi gli scarti vi vanno bene perchè i rabbini hanno carta bianca nel rincretinirli del tutto
e formare l'ebreo nuovo israeliano che darà vita al grande Israele dove le promesse fatte dal vostro dio il d-o ai profeti verrano attuate.



Israele eretta in opposizione a YHVH a Mosè ai profeti e a Cristo .


Israele il più maestoso monumento vivente elevato in onore della stupidità umana.
 

felixeco

Forumer storico
Registrato
9 Maggio 2003
Messaggi
3.139
Località
TORINO
hai ragione

Qualsiasi persona intalligente se si trova circondata da un miliardo di persone che non la vogliono ha tre soluzioni:



o alza i tacchi e se ne va - soluzione più intelligente-


o tratta con i "nemici" per trovare un compromesso -soluzione accettabile-


o passa il resto della sua vita con in una mano il mitra e nel'altra una granata(e con mutandoni di ferro per ripararsi dalle interpretazioni rabbiniche del talmud)

-soluzione per idioti-
ed è la soluzione che avete scelto.


ma siccome ovunque nel mondo vengono diciamo trattati a pesci in faccia, preferiscono stare in quello sputo di terra dove almeno sono un popolo che può difendersi.
Sparsi nel mondo perderebbero ogni identità come era nell'attesa che qualche nuovo Hitler s'inventi un'altra soluzione finale :(
 

pb

Forumer attivo
Registrato
8 Marzo 2005
Messaggi
969
..ma siccome ovunque nel mondo vengono diciamo trattati a pesci in faccia..


Ovunque dove?

In Germania non pagano le tasse per diritto storico

In USA praticamente governano loro

In Italia sono trattati con i guanti

In Iran stanno così bene che non gli passa neanche per l'anticamera del cervello di andarsene

Stanno così bene che i Sionisti per convicerli ad andare in Israele sono costretti ogni tanto a far saltare qualche centro culturale ebraico per cercare di spaventarli.

Dimmi dove sono perseguitati.

Certo che se Israele continua su questa strada il proverbio dice
chi semina vento raccoglie tempesta.
 

brianzatrade

Forumer attivo
Registrato
13 Ottobre 2002
Messaggi
202
Località
Merate
hanno una terra pure gli ebrei...

l'Onu ha assegnato loro un territorio...

si inizi a far rispettare la risoluzione 181...
 

felixeco

Forumer storico
Registrato
9 Maggio 2003
Messaggi
3.139
Località
TORINO
guarda caso

brianzatrade ha scritto:
hanno una terra pure gli ebrei...

l'Onu ha assegnato loro un territorio...

si inizi a far rispettare la risoluzione 181...


questa nn la conosce nessuno.L'unica sistemazione buona era nei forni(un pò come certe zucche che dicevano"l'unico indiano buono è quello sottoterra")
 

pb

Forumer attivo
Registrato
8 Marzo 2005
Messaggi
969
si inizi a far rispettare la risoluzione 181...

Più rispettata di così oltre allo stato originario si sono pure allargati in casa altrui ,ma forse intendi lo stato palestinese previsto dal'ONU che Israele non ha mai voluto far nascere.
 

brianzatrade

Forumer attivo
Registrato
13 Ottobre 2002
Messaggi
202
Località
Merate
pb ha scritto:
si inizi a far rispettare la risoluzione 181...

Più rispettata di così oltre allo stato originario si sono pure allargati in casa altrui ,ma forse intendi lo stato palestinese previsto dal'ONU che Israele non ha mai voluto far nascere.
io ho sempre letto di leader arabi, in primis l'osannato Nasser, che volevano la cancellazione dello stato di Israele, con le buone o con le cattive...e che con la risoluzione 181 si sono puliti il profumato popò...

dando agli israeliani la scusa per annettersi territori contigui a quelli assegnati per motivi di sicurezza nazionale.

Leader arabi "cornuti e mazziati". E gli sta bene.
 

gusman

Nuovo forumer
Registrato
14 Ottobre 2004
Messaggi
91
Re: facendo i rapporti

felixeco ha scritto:
se noi avessimo 2miliardi di gente intorno a noi ansiosa di eliminarci forse qualche atomichina nascosta la terremmo .Non sarà molto democratico........ma tanto nei paesi vicini gli oppositori li sgozzano quindi...............loro li tengono dentro :(
questo è vero ma allora non si può dire nulla nemmeno all'iran o all'irak...a questa stregua anche l'italia deve dotarsi dell'atomica.
 

felixeco

Forumer storico
Registrato
9 Maggio 2003
Messaggi
3.139
Località
TORINO
Re: facendo i rapporti

gusman ha scritto:
questo è vero ma allora non si può dire nulla nemmeno all'iran o all'irak...a questa stregua anche l'italia deve dotarsi dell'atomica.
no perchè l'Italia non ha intorno gente che la vuol cancellare dalle cartine geografiche
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto