Delusi dalle Banche, il consulente indipendente è una valida alternativa? (1 Viewer)

Registrato
30 Settembre 2018
Messaggi
8
Ciao a tutti, dopo la fregatura con Mediolanum che non sto neanche a spiegarvi perché ci sono già decine di testimonianze analoghe alla mia, vi chiedo, per chi ha circa 30000,00 euro vale la pena affidarsi a un consulente indipendente o meglio il conto deposito?
Da quello che ho capito i fondi proposti dalle varie banche sono più o meno tutti uguali, alti costi di gestione che vanificano il misero guadagno (quando c'è).
Fare da sola non me la sento.
L'alternativa è il consulente indipendente o il conto deposito o lasciarli sul conto.
Di Moneyfarm che ne pensate? Ho letto che ha commissioni alte e per cifre modeste è sconsigliato.
 

portfolioafterlife

too fast for love
Registrato
13 Dicembre 2021
Messaggi
10.164
Hai chiari quali sono i tuoi obiettivi? Questo è il primo punto di partenza.
Investire sui mercati finanziari e risparmiare nel conto deposito sono due cose diverse.
 
Registrato
30 Settembre 2018
Messaggi
8
Il mio obiettivo è non lasciare marcire i soldi sul conto corrente e cercare di compensare l'inflazione quindi credo sia forse più adatto a me un conto deposito, soprattutto ora che i tassi stanno risalendo.
Secondo te conviene aprirlo ora o aspettare il prossimo rialzo?
Mi ispira il conto deposito vincolato di Illimity Bank.
 

portfolioafterlife

too fast for love
Registrato
13 Dicembre 2021
Messaggi
10.164
C'è chi fa un CD ladder, es.:
1/5 conto deposito libero o conto corrrente
1/5 conto deposito vincolato ad un anno
1/5 conto deposito vincolato a due anni
1/5 conto deposito vincolato a tre anni
1/5 conto deposito vincolato a quattro anni
Così hai un fondo per le emergenze di 1/5 e tra un anno puoi vincolare 1/5 per quattro anni, e così via.

Oppure:
1/4 su conto deposito svincolabile ad un anno
1/4 su conto deposito svincolabile di due anni
1/4 su conto deposito svincolabile di tre anni
1/4 su conto deposito svincolabile a quattro anni
Tra un anno con 1/4 che scade fai un nuovo vincolo di quattro anni, e così via.

Il denaro vincolato (NON svincolabile) è intoccabile fino alla scadenza.

Ci possono essere infinite variazioni sul tema, avendo l'accortezza di rimanere entro il limite FITD.

1665232461145.png
 

caronte482

Nuovo forumer
Registrato
23 Giugno 2022
Messaggi
50
Io ho investito a marzo con intesa in 6 fondi eurizon e ora sono sotto di 5000...che fare
 
Registrato
30 Settembre 2018
Messaggi
8
Io ho investito a marzo con intesa in 6 fondi eurizon e ora sono sotto di 5000...che fare
Guarda non lo so io non me ne intendo ma credo che se continuano ad alzare i tassi nel breve periodo non risaliranno di certo ma, se non ne hai bisogno, io aspetterei, sono nella tua stessa situazione, ma a me tirarli via mentre sono in perdita mi scoccia parecchio, prima o poi risaliranno ma ci vorranno anni. Io aspetto un attimo e appena torno in pari tiro via tutto.
 

caronte482

Nuovo forumer
Registrato
23 Giugno 2022
Messaggi
50
Esatto faccio così anch io..appena sarò in pari...speriamo di arrivarci
Grazie ciao
 
Registrato
30 Settembre 2018
Messaggi
8
Adesso vi faccio ridere, mi ha appena chiamato il family banker ed ecco la sua proposta: per rimediare alla perdita del 10% su quelle ciofeche di fondi obbligazionari che mi ha rifilato mi consiglia di disinvestire tutto, con perdita di 2500 euro, per metterli in un fondo azionario "perché l'azionario è già un anno che è in perdita e quindi risalira' sicuramente prima dell'obbligazionario, così recuperi la perdita":rolleyes:o_O:mumble:
 

caronte482

Nuovo forumer
Registrato
23 Giugno 2022
Messaggi
50
Devi dire a quel family banker di metterteli lui sul.tuo conto i soldi che ti ha fatto perdere!!!!!
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto