Dedicato all'euro (1 Viewer)

Nonsoniente

Forumer storico
Registrato
6 Gennaio 2000
Messaggi
4.680
Località
vicenza
Insieme a te non ci sto più
guardo le nuvole lassù
cercavo in te la SUCUREZZA che non ho
la FORZA che non so
trovare in questo mondo stupido.
Quella MONETA non sei più
quella MONETA non sei tu
finisce qua chi se ne va che male fà.
Io trascino negli occhi
dei torrenti d'acqua chiara
dove io berrò.......
io cerco boschi per me
e vallate col sole più caldo di te.
Insieme a te non ci sto più
guardo le nuvole lassù
e quando andrò devi sorridermi se puoi
non sarà facile ma sai si muore un po' per poter vivere.
Arrivederci EURO ciao
le nubi sono già più in là
finisce qua chi se ne va che male fà.

Testo di Franco Battiato.

Uso le parole del Prof. Alberto Bagnai

Come ho detto più volte, a Obama il breakdown prima delle elezioni non fa comodo, e siccome lui conta più di me (ma meno delle banche) il problema è molto semplice: se le banche se lo sono messo all'anima, probabilmente salta tutto a settembre, ma se invece lo trovano ancora utile come ragazzo immagine si va a fine anno. Queste mi sembrano le scadenze più probabili.
 

Nonsoniente

Forumer storico
Registrato
6 Gennaio 2000
Messaggi
4.680
Località
vicenza
Mario Draghi:

L'euro è «irreversibile», non c'è un rischio di «esplosione» dell'unione monetaria e la Banca centrale europea è pronta ad agire «senza tabù», dice il presidente dell'istituto, Mario Draghi, in un'intervista a Le Monde.
Vediamo analisti immaginare scenari di esplosione della zona euro, vuol dire mal conoscere il capitale politico che i nostri dirigenti hanno investito in questa unione e il sostegno degli europei»

Questa intervista mi ricorda molto quando Amato nel luglio 92 ( sempre luglio)
in televisione annuciò che l'Italia non avrebbe svalutato e che i speculatori contro la ns Lira si sarebbero bruciati le mani. Poi noi vecchi sappiamo come andò finire, bruciammo le riserve valutarie della Banca d'Italia ( Ciampi il padre nobile della Patria) la Lira svalutò di un 20% uscimmo dallo SME e i grossi speculatori ( Soros e compagni) si arricchirono in pochi giorni.

Mario Draghi grazie dell'annucio vuol dire che il breakdown è più vicino di quanto pensiamo.
Chissà se il 9 settembre che viene dopo l'otto farai parte della schiera che verrà spiegarci che l'Euro era un progetto improponibile e che fu un grande errore la sua adozione così come avvenne.
Chissà chi saranno i voltagabbanna e chi i nostalgici dopo il ns otto settembre. Basta guardare la storia del 1943.
 

Ranger

Piceni Popolo Europeo
Registrato
4 Febbraio 2002
Messaggi
14.162
Località
Mar Adriatico
Mario Draghi:

L'euro è «irreversibile», non c'è un rischio di «esplosione» dell'unione monetaria e la Banca centrale europea è pronta ad agire «senza tabù», dice il presidente dell'istituto, Mario Draghi, in un'intervista a Le Monde.
Vediamo analisti immaginare scenari di esplosione della zona euro, vuol dire mal conoscere il capitale politico che i nostri dirigenti hanno investito in questa unione e il sostegno degli europei»

Questa intervista mi ricorda molto quando Amato nel luglio 92 ( sempre luglio)
in televisione annuciò che l'Italia non avrebbe svalutato e che i speculatori contro la ns Lira si sarebbero bruciati le mani. Poi noi vecchi sappiamo come andò finire, bruciammo le riserve valutarie della Banca d'Italia ( Ciampi il padre nobile della Patria) la Lira svalutò di un 20% uscimmo dallo SME e i grossi speculatori ( Soros e compagni) si arricchirono in pochi giorni.


Mario Draghi grazie dell'annucio vuol dire che il breakdown è più vicino di quanto pensiamo.
Chissà se il 9 settembre che viene dopo l'otto farai parte della schiera che verrà spiegarci che l'Euro era un progetto improponibile e che fu un grande errore la sua adozione così come avvenne.
Chissà chi saranno i voltagabbanna e chi i nostalgici dopo il ns otto settembre. Basta guardare la storia del 1943.

deciditi prima se fu amato a svalutare la lira o soros:D .....tu nun sai proprio un quazzo ...niente è troppo poco :wall::wall:

quindi mario draghi lo smaschereremo a settembre ...un cazzaro in meno :lol::lol:

vabbe' la tolleranza ...ma a tutto c'è un limite :specchio:
 

Nonsoniente

Forumer storico
Registrato
6 Gennaio 2000
Messaggi
4.680
Località
vicenza
Ranger sei tu che non sai un Kuazzo e pensi di sapere.. Lo sai che nello Sme ogni Stato poteva svalutare o rivalutare la propria moneta? Noi per quattro anni ci rifiutammo di svalutare la ns moneta rispetto al Marco nonostante l'evidenza della non sostenibilità del cambio e a settembre del 1992 sotto l'attacco della speculazione fummo costretti ad uscire dall Sme, perchè un cambio non è fisso perchè lo attacchi al chiodo. E perchè secondo te l'Italia non svalutò quando poteva farlo? Ragazzino lo Sme prevedeva la possibilità per ogni stato di svalutare o rivalutare la propria moneta. Te lo dico io per dare la possibilità alla grande speculazione di fare grandi guadagni in pochi giorni, altrimenti avremmo aggiustato il cambio in modo graduale come i trattati che istituirono lo Sme prevedevano.

Per quanto riguarda Draghi bastano le Parole di Cossiga per definire il personaggio.
 

Ranger

Piceni Popolo Europeo
Registrato
4 Febbraio 2002
Messaggi
14.162
Località
Mar Adriatico
un conto è la possibilita' di svalutare.....un conto che la lira si svaluto'....scrivi che finirono le riserve valutarie...per difendere la lira penso....dietro attacco speculativo di soros....stesso copione spetto' alla sterlina......proprio per questo motivo l'europa si barrico' dietro l'euro .....ora vogliono fare la stessa cosa , hanno i cds e i singoli paesi europei coi loro problemi di bilancio...


cossiga te lo lascio volentieri :wall::D
 

seidifiori

Forumer attivo
Registrato
27 Aprile 2009
Messaggi
671
....quanti discorsi fate!

solo perchè Draghi si è dimenticato il COMA prima di irreversibile :D
 

indice

Forumer storico
Registrato
16 Febbraio 2008
Messaggi
1.650
Draghi e Monti, due uomini al servizio dell'America.
 

seidifiori

Forumer attivo
Registrato
27 Aprile 2009
Messaggi
671
Berlusconi con le sue "piccole aziende" era in conflitto d'interessi con l'incarico di governo, Monti invece?
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto