de castitate una fava (1 Viewer)

doncraudio

intellettuale stronzissimo
Registrato
18 Febbraio 2007
Messaggi
7.333
.it - Le persone sono più felici se sanno di avere rapporti sessuali più frequentemente rispetto agli altri. La cuoriosa notizia si deve a Tim Wadsworth, professore associato di psicologia presso la University of Colorado Boulder, che ha recentemente pubblicato i risultati di uno studio.

Usando dati di sondaggi nazionali e indagini statistiche Wadsworth ha scoperto che le persone riferiscono tanto più alti livelli di felicità quanto più la loro attività sessuale è frequente; ma ha inoltre rilevato che le persone che credevano di fare meno sesso rispetto ai coetanei erano più infelici di quelle che pensavano di farlo con pari o più frequenza. Commenta il professore: «C'è un aumento complessivo del senso di benessere che deriva dall'avere rapporti sessuali più frequentemente, ma c'è anche un altro aspetto. Fare più sesso ci rende felici, ma pensare che lo facciamo più di altre persone ci rende ancora più felici».

Dopo aver controllato fattori quali reddito, educazione, stato civile, salute,età razza e altre caratteristiche, gli intervistati che hanno riferito di aver fatto sesso almeno 2-3 volte al mese avevano un maggior livello di felicità rispetto a quelli che non avevano avuto rapporti nei 12 mesi precedenti.
 

tashtego

Forumer storico
Registrato
18 Gennaio 2006
Messaggi
5.388
Perche' quando leggo articoli giornalistici o libri sul sesso avverto il curioso e inquietante bisogno di chiedere asilo politico a una qualsiasi altra specie animale?
Forse perche' la mia soglia di sopportazione per le str,onzate e' troppo bassa per il livello attuale dei mass-media del mondo occidentale?
 

doncraudio

intellettuale stronzissimo
Registrato
18 Febbraio 2007
Messaggi
7.333
Porta la madre a prostituirsi, arrestato 26enne
Il romeno offriva alla 47enne protezione e vigilanza per tutto il tempo nel quale la donna rimaneva sulla strada in attesa dei clienti
FOTO LAPRESSE
17:45 - In auto, sia di giorno che di notte, accompagnava la madre sulla solita piazzola della statale Adriatica dove la donna si prostituiva. Per questo un 26enne romeno è stato arrestato dalla polizia alla porte di Ravenna. Il giovane, di professione operaio e da tempo domiciliato a Lido Adriano, sul litorale ravennate, offriva alla madre 47enne anche protezione e vigilanza per tutto il tempo nel quale la donna rimaneva sulla strada in attesa dei clienti.
La circostanza è stata negata dal 26enne, il quale nel corso dell'udienza di convalida, ha invece spiegato al giudice che accompagnava la madre pur sapendo cosa lei facesse di mestiere, solo perché la donna non aveva l'auto. A suo dire insomma si trattava di un gesto di "generosità familiare". Alla fine il ragazzo è tornato libero in attesa del processo.
 

doncraudio

intellettuale stronzissimo
Registrato
18 Febbraio 2007
Messaggi
7.333
"Mi è successa una cosa sgradevole. Facevo sesso con mia moglie e a un certo punto lei si è messa a gridare il nome del suo ex. Solo che si chiama Brian anche lui, come me. E allora si è messa a urlare: Oh, Brian! Ma non tu, quello di prima"
(Brian Kiley)
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto