CRISI UCRAINA-GUERRA.POLITICA ETICA MORALE CONSIDERAZIONI RANDOM (4 lettori)

portfolioafterlife

too fast for love
Registrato
13 Dicembre 2021
Messaggi
10.164
Armi e addestramento, ma quando muore qualcuno la colpa è solo ed esclusivamente di chi preme il grilletto. Non della filiera.

Britain’s Times newspaper is reporting that the SAS, the country’s special forces, have been providing training to two local battalions stationed near Kyiv.
It’s the first time they’ve done so since the Russian invasion began seven weeks ago, the paper said, citing Ukrainian officers.
The Ukrainians are getting instruction in how to use British-supplied anti-tank missiles that were delivered in February, it added.
 

captain sparrow

Forumer storico
Registrato
1 Febbraio 2013
Messaggi
7.541

captain sparrow

Forumer storico
Registrato
1 Febbraio 2013
Messaggi
7.541
Ultima modifica:

captain sparrow

Forumer storico
Registrato
1 Febbraio 2013
Messaggi
7.541
:oops::oops: chiaramente tutta propaganda. tutto inventato. i fatti e gli eventi descritti, neo nazisti, crimini nel Donbass,ecc. ecc. tutte invenzioni senza alcun dubbio e fondamento. guardare per credere. per fortuna i ns media ci fanno vedere il vero volto di questa guerra di aggressione nei confronti dei bravi, buoni, democratici e pacifici ucraini. Stiamo assistendo alla creazione di un nuovo reich sullo stampo della Germania nazista. Questa è la terza guerra mondiale, combattuta dall'America contro la Russia tramite l'Ucraina.Vi ricordate quando gli americani assistevano Saddam Hossein nella guerra contro l'Iran? allora Saddam era un grande amico. dopo un grande nemico. Fra qualche anno probabilmente l'Ucraina diventerà un nemico da combattere. é triste vedere come il grande disegno politico USA in chiave antirussa abbia provocato questa ecatombe di morti e distruzioni. e purtroppo l'Europa è solo una comparsa in questo scenario, anche se saremo noi europei a pagare un prezzo economico altissimo.
 
Ultima modifica:

negusneg

New Member
Registrato
5 Gennaio 2009
Messaggi
5.103
Tutta una serie di eventi in fila. Disinformazione russa?


Massimo Mazzucco
Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.


Massimo Mazzucco (Torino, 20 luglio 1954) è un regista, sceneggiatore e blogger italiano, attivo sostenitore di diverse teorie del complotto.

Biografia
Carriera cinematografica
Ha iniziato la sua carriera lavorativa come fotografo di moda. È poi entrato in contatto col mondo del cinema e nel 1982 ha realizzato il suo primo lungometraggio, Summertime. Nel 1986 cura la regia di Romance, uno degli ultimi film di Walter Chiari. In seguito Mazzucco ha girato Obiettivo Indiscreto (1992), un film ambientato nel mondo della moda interpretato da Luca Barbareschi e Sam Jenkins, e del quale ha curato anche la sceneggiatura insieme a Sergio Altieri. Ha successivamente realizzato L'ombra abitata (1994), tratto da un romanzo di Alberto Ongaro con Michael York e Florinda Bolkan.
Nel 1994 si è trasferito a Los Angeles, dove ha lavorato come sceneggiatore e consulente narrativo. A Los Angeles ha girato il film Aaron Gillespie Will Make You a Star, con l'attore Scott Caan. Il film è una commedia critica verso il mondo dei "guru" della recitazione che a Hollywood vivrebbero sui sogni dei ragazzi desiderosi di successo nel cinema. Dal 2013 vive in Calabria.[1]
L'attività su Internet
Mazzucco gestisce dal 2003 il sito web Luogocomune.net, è fondatore con Giulietto Chiesa nel 2019 del canale di video in streaming Contro.tv,[2] ed è impegnato nella divulgazione di teorie del complotto, come quelle che contestano il rapporto della Commissione sugli attentati dell'11 settembre 2001, comprese le critiche alla versione ufficiale dell'attentato al Pentagono. Il sito dà spazio anche ad altre teorie del complotto sugli argomenti più vari, come l'assassinio di John F. Kennedy, lo sbarco dell'uomo sulla Luna e le scie chimiche. Una comunicazione privata con Paolo Attivissimo ha condotto ad accreditare Massimo Mazzucco quale sostenitore della teoria che la Terra sia cava e abitata al suo interno; sostegno che Mazzucco ha successivamente smentito pubblicamente.[3][4][5][6]
Altri temi trattati spaziano dalla storia delle religioni[7] alla marijuana[8], dalla cura del cancro con metodi non riconosciuti dalla comunità scientifica[9], alla massoneria.[10]
Mazzucco ha esposto le sue interpretazioni dei fatti avvenuti l'11 settembre in un libro e in un film diffusi via Internet, ambedue intitolati 11 settembre 2001 - Inganno Globale. Il libro è stato criticato per parecchi errori fattuali[11], anche elementari, come il numero dei piani delle Torri Gemelle[12]. Alcuni sono stati corretti nell'edizione successiva[13], ma solo quelli indicati esplicitamente dai debunker, mentre il resto è rimasto inalterato (per esempio, a pag. 79, si riscontra un errore di identificazione laddove l'autore confonde una delle vittime del volo United Airlines 93, Mark Bingham, con Scott Bingham, un ricercatore inglese che ottenne la pubblicazione dei filmati delle telecamere di sorveglianza del Pentagono[14]).
Ha pubblicato in Rete anche un secondo film, Il nuovo secolo americano, che indaga su ipotetici retroscena politici degli attentati. Successivamente ha realizzato il filmato L'altra Dallas - Chi ha ucciso RFK?, sull'omicidio di Robert Kennedy e, sul medesimo argomento, ha pubblicato il libro omonimo. Nel 2008 ha prodotto e distribuito I Padroni del mondo - UFO, militari e pericolo atomico, in cui sostiene che le notizie sull'esistenza degli UFO sarebbero tenute nascoste dai militari statunitensi.[15]
Nel 2010 ha autoprodotto il video Cancro - Le cure proibite. Vi si menzionano varie e ipotetiche cure alternative al cancro prive di riscontri scientifici di efficacia e pertanto non riconosciute dalla comunità scientifica. Nel 2011 ha scritto e realizzato il video La vera storia della Marijuana. Nel 2013 è uscito un nuovo film, intitolato 11 settembre - La nuova Pearl Harbor, della durata di cinque ore. Nel dicembre 2017 è uscito l'ultimo video realizzato da Mazzucco intitolato American Moon, dove si contesta la veridicità di tutte le missioni Apollo.
 

negusneg

New Member
Registrato
5 Gennaio 2009
Messaggi
5.103
Teorie del complotto e posizioni controverse
Attentati dell'11 settembre 2001

Nel 2006 Massimo Mazzucco ha realizzato un video intitolato 11 settembre 2001 - Inganno globale[16], in cui vengono posti alcuni interrogativi sulla caduta delle Torri Gemelle. Le questioni sollevate dal filmato hanno dato vita ad un dibattito e sono state criticate nelle puntate di Matrix e in Internet dal giornalista Paolo Attivissimo, che ha esaminato e contestato le affermazioni proposte.[17] Attivissimo ha individuato nel filmato manipolazioni di dati, omissioni e tagli, mancanza di documentazione a supporto e contraddizioni interne.[18] Mazzucco ha ribattuto alle critiche con un filmato di risposta,[19] trasmesso da Matrix il 14 settembre 2007. Questo è stato ulteriormente sottoposto ad analisi da Attivissimo due giorni dopo, con successiva nuova replica di Mazzucco.
Nel 2013 Massimo Mazzucco ha realizzato un nuovo video, 11 settembre - La nuova Pearl Harbor[20], in cui vengono riproposte le tesi del precedente filmato, ma come si ricava dal titolo questa volta vengono collegati ad un supposto modus operandi simile alla teoria del complotto sull'attacco di Pearl Harbor.
Il sostegno alle teorie dell'ex medico Simoncini
Magnifying glass icon mgx2.svg
Lo stesso argomento in dettaglio: Metodo Simoncini.
Dal settembre 2008 Mazzucco dà spazio sul suo sito a una terapia alternativa anticancro, la cui efficacia non è dimostrata e contrasta con le conoscenze mediche attuali. La supposta cura, che consiste nella somministrazione endovena di bicarbonato di sodio, è proposta da Tullio Simoncini, ex medico radiato dall'ordine e condannato per omicidio colposo e truffa aggravata proprio per aver cagionato la morte di un uomo a cui erano state fatte tali iniezioni dietro pagamento di una cospicua somma di denaro[21].
Inoltre Mazzucco, che era responsabile della registrazione del sito www.tulliosimoncini.com (sito non più attivo), da cui l'ex-medico pubblicava le sue teorie, riferisce di aver curato la madre da un presunto carcinoma basocellulare, dichiarando però esplicitamente di non conoscerne la vera natura, mediante le applicazioni di tintura di iodio suggerite da Simoncini, che aveva ritenuto trattarsi di un fungo basando la sua diagnosi esclusivamente sull'analisi visiva di alcune fotografie. In calce chiarisce che l'articolo ha il solo scopo di documentare l'esperienza e «non costituisce necessariamente un incitamento» a seguire il metodo Simoncini.
Nel gennaio 2009 Mazzucco ha pubblicato una video-intervista a una paziente di Simoncini, intitolando l'articolo «Cura il cancro per email»: nell'intervista la donna sosteneva di essere guarita dal tumore grazie alle cure del dottore. Tuttavia nel corso del dibattito che fa seguito alla pubblicazione dell'articolo viene provato, attraverso l'analisi dei documenti mostrati nell'intervista, che la paziente aveva subito degli interventi chirurgici precedenti alla terapia col bicarbonato, contrariamente a quanto affermato nel video stesso, vanificandone quindi il valore come testimonianza favorevole alle teorie del Simoncini.[22][23][24] Nonostante la confutazione scientifica e le critiche ricevute per gli errori commessi nella ricostruzione della storia, Mazzucco è rimasto nella sua posizione affermando che la convinzione della paziente, secondo cui sarebbe stato il bicarbonato a guarire il suo cancro, costituirebbe la prova definitiva che nel caso esaminato la cura Simoncini avrebbe funzionato.[25]
Allunaggi
Mazzucco è sostenitore della teoria del complotto lunare ovvero la tesi che reputa falsi gli allunaggi delle missioni Apollo e che ritiene che ciò che è stato mostrato in tv durante queste missioni, dal 1969 al 1972, sia stata una finzione realizzata in uno studio cinematografico. Questa tesi è sostenuta principalmente in American Moon[26] del 2017 in cui vengono posti diversi interrogativi sulla veridicità delle missioni Apollo e su alcuni documenti ufficiali della NASA. In American Moon vengono intervistati dei noti fotografi di fama mondiale (Oliviero Toscani, Nicola Pecorini, Toni Thorimbert, Peter Lindbergh, Aldo Fallai) a cui l'autore sottopone la valutazione di un fotomontaggio creato da Ed Hengeveld nel 2008 componendo varie foto originali dell’allunaggio di Apollo 11 e aggiungendo un Sole creato con la grafica digitale[27][28].
Note
  1. ^ Contro il cafone collettivo, su old.luogocomune.net, Luogocomune.net, 12 agosto 2015.
  2. ^ ControTv, in diretta: Chiesa e Mazzucco aggirano YouTube | LIBRE, su libreidee.org, 4 novembre 2019. URL consultato il 19 agosto 2020.
  3. ^ Terra cava e complottismo, su attivissimo.blogspot.com, Il Disinformatico. URL consultato il 2 maggio 2019 (archiviato dall'url originale il 14 ottobre 2011).
  4. ^ Copia del documento inviato da Mazzucco ad Attivissimo: La concezione endosferica del mondo (DOC), su attivissimo.net (archiviato dall'url originale il 16 marzo 2007).
  5. ^ La questione della "terra cava", su luogocomune.net, Luogocomune.net - Forum, 17 luglio 2008.
  6. ^ John B., Dove va il complottismo italiano?, su giornalettismo.com, Giornalettismo, 23 dicembre 2008.
  7. ^ chiesa e religione, su luogocomune.net. URL consultato il 19 marzo 2018.
  8. ^ La vera storia: perché la marijuana fu proibita, su luogocomune.net. URL consultato il 19 marzo 2018.
  9. ^ Cancro: è possibile salvarsi?, su luogocomune.net. URL consultato il 19 marzo 2018.
  10. ^ Massoneria - scheda storica, su luogocomune.net. URL consultato il 19 marzo 2018.
  11. ^ 11/9 - Note al DVD Inganno Globale, su attivissimo.net. URL consultato il 21 gennaio 2018.
  12. ^ Il libro "Inganno Globale" ed il metodo scientifico, su 11 Settembre. URL consultato il 21 gennaio 2018.
  13. ^ Il Libro "Inganno Globale" edizione 2007, su 11 Settembre. URL consultato il 21 gennaio 2018.
  14. ^ Inganno Globale seconda edizione corregge gli errori. Soltanto quelli segnalati dai debunker, su 11 Settembre. URL consultato il 18 febbraio 2020.
  15. ^ (EN) I Padroni del Mondo | Arcoiris TV, su Arcoiris TV. URL consultato il 21 gennaio 2018.
  16. ^ 11 Settembre 2001 - Inganno Globale, su imdb.com. URL consultato l'11 marzo 2018.
  17. ^ 11 settembre - Puntata del 24/5/2006 di Matrix (Canale 5), su www.attivissimo.net. URL consultato l'11 agosto 2020.
  18. ^ 11/9 - Note al DVD Inganno Globale, su attivissimo.net. URL consultato il 21 gennaio 2018.
  19. ^ luogocomune2, Replica a Paolo Attivissimo (reloaded), 22 agosto 2013. URL consultato il 21 gennaio 2018.
  20. ^ September 11: The New Pearl Harbor, su imdb.com. URL consultato l'11 marzo 2018.
  21. ^ Di Gianvito, Medico condannato: omicidio colposo, in Corriere della Sera, 21 maggio 2006. URL consultato il 1º gennaio 2009 (archiviato dall'url originale il 19 agosto 2008).
  22. ^ Il cancro? Lo curi con il bicarbonato. Via mail, in Giornalettismo, 11 febbraio 2009. URL consultato il 21 gennaio 2018.
  23. ^ Salvo Di Grazia, MedBunker - Le scomode verità: Simoncini: Lorna NON è guarita con il bicarbonato, su MedBunker - Le scomode verità, sabato 21 febbraio 2009. URL consultato il 21 gennaio 2018.
  24. ^ Antibufala: bicarbonato per curare il cancro, su Il Disinformatico. URL consultato il 21 gennaio 2018.
  25. ^ Cura il cancro per e-mail, su old.luogocomune.net. URL consultato il 17 dicembre 2019 (archiviato dall'url originale il 17 dicembre 2019).
  26. ^ American Moon, su imdb.com. URL consultato l'11 marzo 2018.
  27. ^ Sito Nasa
  28. ^ “American Moon” prova a dimostrare che le foto degli allunaggi sono false. Usando una foto falsa
 

negusneg

New Member
Registrato
5 Gennaio 2009
Messaggi
5.103
"L’Occidente voleva isolare la Russia dal resto del mondo attraverso le sanzioni. Invece le sanzioni alla Russia stanno isolando l’Occidente. Il colosso petrolifero cinese CNOOC (China National Offshore Oil Corporation) prepara le valigie. Intende vendere le sue attività in Gran Bretagna, Canada e Stati Uniti. Vuole evitare gli effetti di future sanzioni nei suoi confronti e soprattutto vuole tenersi le mani libere per agire come crede nel resto del mondo.

Un altro colosso cinese del petrolio, Sinopec, aveva dovuto infatti sospendere le trattative relative a suoi progetti in Russia per il timore di subire sua volta sanzioni da parte di Washington e dei lemmings europei che si accodano agli Stati Uniti anche a costo di suicidarsi dal punto di vista energetico e non solo. La Cina, invece, vuole seguire le sue politiche: e sa di rischiare se non si accoda a quelle occidentali."


Visione TV appartiene al metaverso dei "fascisti del terzo millennio" (= CasaPound). Dal loro sito: "Visione Tv nasce per difendere la libertà di pensiero e di espressione oggi più che mai minacciata dal pensiero unico imposto da un sistema mediatico prevalente che ha perso il senso del limite e della misura. Aiutare i cittadini a sviluppare autonomamente un pensiero critico sulle cose che accadono in Italia e nel mondo è la nostra missione."

Un miscuglio di fanatismo, estremismo, complottismo, negazionismo, antiscientismo, integralismo, oscurantismo, suprematismo e tante altre cose. Unito però da un inossidabile odio per la democrazia liberale in cui viviamo.

Mi fa piacere che simili personaggi abbiano la possibilità di diffondere la loro MARTELLANTE PROPAGANDA anche qui, nonostante le costanti piagnucolose (e false) lamentele di essere censurati dal "sistema mediatico prevalente".

Credo che però tutti quelli che leggono queste "notizie" abbiano interesse a sapere da quale contesto di estremismo politico provengono, per chi fosse interessato consiglio di fare una breve ricerca sul loro sito.

Mi chiedo però quale interesse possa avere un sito come IO, dove si dovrebbe discutere di temi finanziari, (sebbene questo porti inevitabilmente a considerare anche temi di carattere politico e, perchè no, random, come da titolo di questa discussione) a diventare un inutile bollettino pubblicitario di propaganda spicciola, senza uno straccio di ragionamento e di analisi critica a supporto, salvo la incessante riproposizione di vuoti slogan da curva ultras.

Pregherei la moderazione di non cancellare questo intervento, anzi, mi farebbe piacere sapere cosa ne pensano (e cosa ne pensano la proprietà e gli altri frequentatori) riguardo alla "piega" che sta prendendo questa sezione.

Personalmente mi sento molto a disagio.
 

negusneg

New Member
Registrato
5 Gennaio 2009
Messaggi
5.103
Sempre su VisioneTV e chi c'è dietro.



Francesco Toscano, presidente di Ancora Italia
Francesco Toscano, presidente di Ancora Italia
A tu per tu con il Presidente Francesco Toscano
intervista al Presidente del partito

Gennaio 10, 2022
2.978 1 minuto di lettura

Caro Francesco, che cosa significa per te «Ancora Italia – per La Sovranità Democratica» e perché non è un partito come gli altri?
Ancora Italia è l’unico che difende in maniera autentica alcune istanze tradite da Lega e Movimento cinque Stelle. Partiti che si sono presentati fintamente come nemici di questa globalizzazione distopica e invece poi, una volta entrati in Parlamento, hanno utilizzato i voti degli oppositori per blindare il capo dell’oligarchia luciferina, che sta guidando in Europa e in Italia alcuni processi di cambiamento politico spacciati da emergenza sanitaria perenne. Naturalmente sto parlando di Mario Draghi. Per cui di Ancora Italia siamo un partito che intende rispettare la sovranità popolare, rispettandone intanto le intenzioni. Le altre forze si sono dimostrate inclini al tradimento.
Ancora Italia respinge in maniera assoluta questo modello di governance globale, siamo per il ripristino di un’identità, di una sovoranità, di una rispettabilità nazione, vogliamo recuperare le leve decisionali che sono state svendute all’esterno. Siamo contro questo processo transumano, questo mito della teologia del progresso che secondo noi contiene elementi pericolosi. Siamo a favore della difesa di un rispetto delle tradizioni sapienzali, a cominciare dal cattolicesimo che continua a costruire una bussola etica, morale e metafisica per tutti quegli uomini che non sono completamente imbevuti di materialismo e positivismo ateo. Questo è Ancora Italia, un partito che coniuga tutto questo con la ricerca di una giustizia sociale sostanziale, con il rispetto dell’amore per l’uomo, mai da interpretare come mero strumento al servizio del capitale ma come punto di riferimento di tutte quelle politiche che sono finalizzate alla costruzione del bene del singolo e della comunità.
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 4)

Alto