CRISI UCRAINA-GUERRA.POLITICA ETICA MORALE CONSIDERAZIONI RANDOM (3 lettori)

captain sparrow

Forumer storico
Registrato
1 Febbraio 2013
Messaggi
7.541
17:05
Kuleba: «Solo Kiev definirà quando e come finirà guerra»
«L’Ucraina, e solo l’Ucraina definirà quando e come finirà la guerra. Eserciteremo il nostro diritto all’autodifesa ai sensi dell’articolo 51 della Carta delle Nazioni Unite a seguito di un brutale attacco armato. Il presidente Zelensky è stato chiaro. Non abbiamo bisogno della terra di nessun altro, ma non rinunceremo a ciò che è nostro». Ad affermarlo è il ministro degli Esteri ucraino, Dmytro Kuleba.

... certo gli altri sono tutti li che aspettano ordini a braccia conserte...
si è dimenticato di menzionare " se è d'accordo anche il grande amico scorreggione ":d::d:
 

russiabond

Газпром
Registrato
9 Gennaio 2000
Messaggi
16.712
Località
Stato Estero
EFFETTI COLLATERALI...


Se scocca la scintilla tra la rifugiata ucraina e la guardia giurata
La vicenda è finita sulle riviste britanniche. “Sono innamorato, sono certo di voler passare il resto della mia esistenza con lei”, ha detto Garnett al Daily Mail. Sofia ha ammesso di aver avuto un debole per Tony non appena l’ha visto in Inghilterra. E lui, stavolta a The Sun ricorda: “Tutto è iniziato con la semplice intenzione di fare del bene, aiutando chi soffre in Ucraina uomo o donna che fosse. Mi dispiace per il dolore provocato ma con Sofia ho scoperto un legame che non avevo mai provato prima” ha dichiarato il 29enne al Mirror.

Anche la moglie del 29enne ha raccontato la sua versione dell’accaduto alla stessa testata: “quei due avevano subito stretto un legame particolare. Andavano sempre in palestra in coppia, stavano seduti per ore a parlare in un parcheggio vicino casa. Sabato scorso ho detto basta e le ho urlato di andarsene dalla nostra abitazione”. Con massima sorpresa Garnett ha risposto che se ne sarebbe andato via con lei, abbandonando moglie e figli.


 

m.m.f

Forumer storico
Registrato
17 Luglio 2015
Messaggi
8.678

Altro esempio di stampa a dir poco beccera.
4 editoriali 4 narrazioni diverse.
Di uguali solo le fotografie dei bombardamenti false non riconducibili e, presumibilmente datate di 10 anni fa in qualche luogo non identificabile.
 

russiabond

Газпром
Registrato
9 Gennaio 2000
Messaggi
16.712
Località
Stato Estero
Infallibilmente stanno cominciando ad essere se stessi questi europei...

Grecia docet...

Che strano... :DD:


Berlino: contrari a Recovery Ue per ricostruzione Ucraina
"Per l'assistenza macro finanziaria di lungo termine per l'Ucraina dobbiamo considerare tutte le misure con precisione. La Germania è aperta alla discussione, preferiamo tutte le misure per i prestiti. Tutte le misure simili al Next generation Eu non saranno sostenute dal governo tedesco". Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri tedesco, Christian Lindner, al suo arrivo alla riunione dell'Eurogruppo. "Al momento la preoccupazione è la liquidità dello Stato ucraino ed è per questo che il G7 la scorsa settimana ha adottato un pacchetto per garantire la liquidità dell'Ucraina. Abbiamo raccolto 9,5 miliardi di dollari per il sostegno finanziario a breve termine per l'Ucraina", ha spiegato.
 

russiabond

Газпром
Registrato
9 Gennaio 2000
Messaggi
16.712
Località
Stato Estero
Olanda: riluttanti su proposta di debito europeo per ricostruzione Ucraina
Il governo olandese "non ha ancora una posizione formale" sulla proposta di un nuovo debito comune europeo per finanziare la ricostruzione dell'Ucraina "e siamo molto riluttanti sul lancio o sulla progettazione di nuovi strumenti perché pensiamo che gli strumenti esistenti andrebbero utilizzati" e "ovviamente sosteniamo il supporto di liquidità all'Ucraina". Lo ha dichiarato Sigrid Kaag, ministra delle Finanze olandese, al suo arrivo alla riunione dell'Eurogruppo a Bruxelles. "Per quanto riguarda le necessità per la ricostruzione dell'Ucraina", il sostegno Ue "dovrebbe basarsi su una rigorosa valutazione che deve rispondere a determinate condizionalità come faremmo con qualunque altro Paese", ha aggiunto la ministra


:dietro:
 

captain sparrow

Forumer storico
Registrato
1 Febbraio 2013
Messaggi
7.541
Olanda: riluttanti su proposta di debito europeo per ricostruzione Ucraina
Il governo olandese "non ha ancora una posizione formale" sulla proposta di un nuovo debito comune europeo per finanziare la ricostruzione dell'Ucraina "e siamo molto riluttanti sul lancio o sulla progettazione di nuovi strumenti perché pensiamo che gli strumenti esistenti andrebbero utilizzati" e "ovviamente sosteniamo il supporto di liquidità all'Ucraina". Lo ha dichiarato Sigrid Kaag, ministra delle Finanze olandese, al suo arrivo alla riunione dell'Eurogruppo a Bruxelles. "Per quanto riguarda le necessità per la ricostruzione dell'Ucraina", il sostegno Ue "dovrebbe basarsi su una rigorosa valutazione che deve rispondere a determinate condizionalità come faremmo con qualunque altro Paese", ha aggiunto la ministra


:dietro:
non ricordo di aver letto qualcosa in proposito, ma la UE ha dato aiuti per la ricostruzione ai ns. terremotati?
 
Ultima modifica:

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 3)

Alto