Cosa fare con (vecchi) fondi obbligazionari Eurizon (1 Viewer)

Registrato
21 Maggio 2022
Messaggi
8
Buongiorno a tutti!

Cerco pareri su cosa fare di alcuni fondi obbligazionari venduti a mia madre (in pensione, over 70) qualche anno fa. Si tratta dei seguenti prodotti:
1. Eurizon Difesa Flessibile Marzo 2023 (ISIN: IT0005312563)
2. Eurizon Flessibile Obbligazionario Luglio 2022 Classe A* (ISIN: IT0005250680)
3. Eurizon Obbligazionario Multi Credit Luglio 2022 Classe A* (ISIN: IT0005250623)

Il primo perde oltre il 14%, il secondo e' ormai in pari (dopo aver perso negli ultimi 5 mesi tutti i guadagni passati), il terzo perde circa il 5%.

Essendo fondi obbligazionari "vecchi", mi chiedo se ci sia speranza che recuperino entro la scadenza (ormai imminente per 2 e 3) o se e' meglio vendere oggi e limitare i danni.

Da notare: proposi di vendere 1 e 2 gia' a Dicembre, dato che il fondo 1 era da sempre in negativo e che il fondo 2 guadagnava intorno al 3.5%. Il consiglio del consulente fu di attendere, dato che "gli obbligazionari tendono a tornare il pari alla scadenza". Non so se tecnicamente questo e' vero, ma in tal caso avrebbe avuto ancora piu' senso vendere 2 allora che era in guadagno. Questo mi fa dubitare non poco della bonta' della consulenza ricevuta...
 

caronte482

Nuovo forumer
Registrato
23 Giugno 2022
Messaggi
50
Sono nella tua identica situazione..sotto del 6% dopo 4 mesi con fondi eurizon che ingrassano solo le banche ladre legalizzate. Appena recupero qualcosa ritiro tutto.
 

Led_Zeppelin

Nuovo forumer
Registrato
26 Ottobre 2018
Messaggi
161
Buongiorno a tutti!

Cerco pareri su cosa fare di alcuni fondi obbligazionari venduti a mia madre (in pensione, over 70) qualche anno fa. Si tratta dei seguenti prodotti:
1. Eurizon Difesa Flessibile Marzo 2023 (ISIN: IT0005312563)
2. Eurizon Flessibile Obbligazionario Luglio 2022 Classe A* (ISIN: IT0005250680)
3. Eurizon Obbligazionario Multi Credit Luglio 2022 Classe A* (ISIN: IT0005250623)

Il primo perde oltre il 14%, il secondo e' ormai in pari (dopo aver perso negli ultimi 5 mesi tutti i guadagni passati), il terzo perde circa il 5%.

Essendo fondi obbligazionari "vecchi", mi chiedo se ci sia speranza che recuperino entro la scadenza (ormai imminente per 2 e 3) o se e' meglio vendere oggi e limitare i danni.

Da notare: proposi di vendere 1 e 2 gia' a Dicembre, dato che il fondo 1 era da sempre in negativo e che il fondo 2 guadagnava intorno al 3.5%. Il consiglio del consulente fu di attendere, dato che "gli obbligazionari tendono a tornare il pari alla scadenza". Non so se tecnicamente questo e' vero, ma in tal caso avrebbe avuto ancora piu' senso vendere 2 allora che era in guadagno. Questo mi fa dubitare non poco della bonta' della consulenza ricevuta...
Ciao,

Allora per i fondi

Eurizon Difesa Flessibile Marzo 2023 (ISIN: IT0005312563): a dire la verità il fondo è particolarmente complesso e anche astruso, c’è un cosiddetto meccanismo di protezione quota che è difficoltoso. Non so al momento della sottoscrizione fondo a tua madre le è stato spiegato il funzionamento del fondo? Sarebbe interessante che questo consulente lo spiegasse (se in grado). Come commissioni sono care e se uscissi oggi pagheresti una penale di uscita dello 0.50% fino al 06/02/2023. Fondo da evitare se non altro per la complessità del discorso di protezione quota…mai e poi mai ci avrei investito se non ho capito come funziona.

Per quanto riguarda il discorso gli obbligazionari tendono a tornare il pari alla scadenza, questo vale per l’obbligazione pura ma non per i fondi (caso tuo) tant’è che nel kiid dell’investimento c’è scritto “L’obiettivo di rendimento/protezione non costituisce garanzia di restituzione del capitale investito né di rendimento minimo dell'investimento finanziario.”



Per la perdita dovresti però toglierci i divindendi che hai incassato.



Per gli altri due che sono in scadenza attenzione al fatto che devi essere tu a richiedere il rimborso perché la banca se tu non chiedi il discorso te li fa confluire il altro fondo. Dal kiid “La scadenza del ciclo di investimento del Fondo è stabilita al 31 luglio 2022. Entro

i 12 mesi successivi a tale data, il Fondo sarà oggetto di fusione per incorporazione nel fondo “Eurizon Profilo Flessibile Difesa” ovvero in altro fondo caratterizzato da una politica di investimento omogenea o comunque compatibile rispetto a quella perseguita dal fondo “Eurizon Profilo Flessibile Difesa”.”



Questi due o che vendi oggi o che aspetti la scadenza (1 mese) non credo che cambi molto. Poi specialmente sul terzo puoi verificare subito ciò che ti ha detto il consulente (una bugia) e basta che attendi un mesetto per capire se IT0005250623 (che è obbligazionario) torna alla pari, ma vedrai che non è così.
 
Registrato
21 Maggio 2022
Messaggi
8
Buongiorno Led

Ti ringrazio molto (anche se in ritardo) per la risposta. Purtroppo hai perfettamente ragione riguardo al non investire in prodotti astrusi o di cui non si capisce il funzionamento. Ma purtroppo non e' una decisione che ho preso io - e il modo in cui (temo) molti pensionati affidano ciecamente i loro risparmi ad un consulente suadente e' preoccupante.

Grazie anche per la dritta sul reinvestimento automatico.
 
Registrato
21 Maggio 2022
Messaggi
8
Ho parlato con un consulente e ha confermo che l'investimento dei fondi ormai scaduti non decade "automaticamente" - e nell'attesa che venga definito il fondo in cui confluiranno le somme investite l'investimento attuale continua ad essere "attivo" (e la sua quotazione a variare).

Per i due fondi Eurizon Flessibile Obbligazionario Luglio 2022 Classe A* (ISIN: IT0005250680) e Eurizon Obbligazionario Multi Credit Luglio 2022 Classe A* (ISIN: IT0005250623) - in perdita dello 0.6% e del 6.6% circa, rispettivamente - e' opportuno vendere ora? I nuovi fondi saranno un'incognita, e per quanto non si pagherebbero commissioni di ingresso, non ho comunque la speranza di rifarmi delle perdite attuali; e prima che le nuove scelte di investimento abbiano effetto vedo del potenziale per accumulare ulteriori perdite.

Nel primo caso (IT0005250680), le perdite sarebbero contenute disinvestendo ora.
 

Led_Zeppelin

Nuovo forumer
Registrato
26 Ottobre 2018
Messaggi
161
Ho parlato con un consulente e ha confermo che l'investimento dei fondi ormai scaduti non decade "automaticamente" - e nell'attesa che venga definito il fondo in cui confluiranno le somme investite l'investimento attuale continua ad essere "attivo" (e la sua quotazione a variare).

Per i due fondi Eurizon Flessibile Obbligazionario Luglio 2022 Classe A* (ISIN: IT0005250680) e Eurizon Obbligazionario Multi Credit Luglio 2022 Classe A* (ISIN: IT0005250623) - in perdita dello 0.6% e del 6.6% circa, rispettivamente - e' opportuno vendere ora? I nuovi fondi saranno un'incognita, e per quanto non si pagherebbero commissioni di ingresso, non ho comunque la speranza di rifarmi delle perdite attuali; e prima che le nuove scelte di investimento abbiano effetto vedo del potenziale per accumulare ulteriori perdite.

Nel primo caso (IT0005250680), le perdite sarebbero contenute disinvestendo ora.
Per quanto mi riguarda (è opionione personale) fondo con perdita dello 0.6 da vendere subito (ora è passato più di un mese da quando hai scritto e ti sto rispondendo, sorry), per l'altro dello 6.6 % non è importante la percentuale di perdita bensi l'importo della perdita. (ovviamente qui dipende anche dalla capacità di accettare la perdita).
Attendere che confluiscono in altri fondi (avendo investito in fondi attualmente e avendo subito grosse insoddisfazioni) direi di guardare altrove (no fondi o perlomeno no fondi eurizon).
 
Registrato
21 Maggio 2022
Messaggi
8
Effettivamente abbiamo gia' provveduto a vendere il primo fondo, andando esattamente in pari. Il secondo e' ancora li', fermo al 6.6% - suppongo che dopo la scadenza non si muova tanto. Non c'e' urgenza di ritirare la somma e la capacita' di sopportare la perdita e' alta. Probabilmente vendero' presto anche questo.

Interessante riguardo al "confluire in altri fondi": secondo il consulente della filiale, l'importo non viene reinvestito automaticamente, ma bisogna intervenire esplicitamente acquistando nuovi prodotti (con annessi e connessi in termini di costi). Di fatto, questo contraddice cio' che mi ha detto il consulente della filiale online, nonche' il KIID che sembra essere molto chiaro a riguardo (come da te indicato).
Questo per dare un'idea della qualita' del servizio di consulenza fornito in filiale...
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto