contocorrente per pensionati e imposta di bollo (1 Viewer)

etienne

Nuovo forumer
Registrato
18 Marzo 2011
Messaggi
24
Ciao a tutti, mi date una info percortesia?
Sono costretto ad aprire un c/c a mia nonna perche a dicembre con la 13ma supera i 1000,00 € e le Poste non erogano i soldi.

Mi sono informato qua e la, tra le varie Banche e, sia banche che posta mi dicono che l'imposta di bollo va pagata in quanto non hanno ricevuto comunicazione alcuna (ufficiale) dal Governo, inoltre attendono che gli sia spiegato come calcolare la giacenza media.

Ma.. per i pensionati il c/c non doveva essere totalmente gratuito? cosa centra la giacenza media? Confermate quanto dicono banche e poste?
 

dario lapi

γνῶθι σαυτόν
Registrato
13 Gennaio 2009
Messaggi
283
La legge 214/2011 dice chiaramente che non c’è bollo sul c/c se la giacenza media annua è sotto i 5.000 euro.

È vero che le banche aspettano le norme attuative, ma queste riguarderanno aspetti applicativi secondari, non potranno stravolgere questo punto fermo.

I conti che ho io al momento non stanno applicano il bollo.
 

etienne

Nuovo forumer
Registrato
18 Marzo 2011
Messaggi
24
Ti ringrazio per avermi risposto! una cosa ancora non mi è chiara, ma per i pensionati non era stata totalmente eliminata l'imposta di bollo e relativo meccanismo di giacenza???
 

HereIam

IamForce - HIearme
Registrato
26 Gennaio 2009
Messaggi
816
Località
Venezia
Ciao a tutti, mi date una info percortesia?
Sono costretto ad aprire un c/c a mia nonna perche a dicembre con la 13ma supera i 1000,00 € e le Poste non erogano i soldi.

Mi sono informato qua e la, tra le varie Banche e, sia banche che posta mi dicono che l'imposta di bollo va pagata in quanto non hanno ricevuto comunicazione alcuna (ufficiale) dal Governo, inoltre attendono che gli sia spiegato come calcolare la giacenza media.

Ma.. per i pensionati il c/c non doveva essere totalmente gratuito? cosa centra la giacenza media? Confermate quanto dicono banche e poste?

Aprigli un Libretto postale (ha anche la Carta libretto che serve solo per prelevare ai Postamat) e su questo l'INPS verserà la pensione. Poi si preleva dal libretto tutto quello che si vuole.
 

biker_pa

Nuovo forumer
Registrato
25 Febbraio 2009
Messaggi
21
Cmq se sei tu che gestirai i soldi della pensione di tua nonna ti consiglio il bancoposta click di Poste Italiane, non hai nessuna spesa e come già detto se non superi i 5000 € non paghi il bollo. L'unica sconvenienza se cosi' si può dire, e che molte operazioni sono gratis se operi on line, se invece non hai possibilità di operare on line allora non è conveniente.
Ciao!
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto