Banche online conto forte (1 Viewer)

Registrato
8 Settembre 2012
Messaggi
8
salve e' la prima volta che scrivo in questa sezione, ho scoperto questo conto di deposito:

Conto Deposito ContoForte: il conto online senza costi di Banca Mediocredito!

mi interessava il vincolo annuale al 4.10% e il rendimento sul libero del 2.50%
ma dove sta la fregatura?
la banca e' partecipata al 51% dalla regione friuli venezia giulia quindi in teoria e' piu' sicura di quelle che hanno solo il fid, nel senso che qua oltre a fallire l'isituto di credito dovrebbe fallire anche la regione che ne detiene il 51%
vedo pero' che i tassi sono "alti" rispetto ad altre realta' come ing direct che banca! etc...

voi la conoscete? pensavo di vincolare parte dei miei risparmi

tengono pure il bollo a loro carico, l'unica cosa spiacevole e' che i vincoli non sono affatto svincolabili
i pareri sono bene accetti, a voi:)
 

ROVIGO

Forumer storico
Registrato
20 Febbraio 2013
Messaggi
1.861
salve e' la prima volta che scrivo in questa sezione, ho scoperto questo conto di deposito:

Conto Deposito ContoForte: il conto online senza costi di Banca Mediocredito!

mi interessava il vincolo annuale al 4.10% e il rendimento sul libero del 2.50%
ma dove sta la fregatura?
la banca e' partecipata al 51% dalla regione friuli venezia giulia quindi in teoria e' piu' sicura di quelle che hanno solo il fid, nel senso che qua oltre a fallire l'isituto di credito dovrebbe fallire anche la regione che ne detiene il 51%
vedo pero' che i tassi sono "alti" rispetto ad altre realta' come ing direct che banca! etc...

voi la conoscete? pensavo di vincolare parte dei miei risparmi

tengono pure il bollo a loro carico, l'unica cosa spiacevole e' che i vincoli non sono affatto svincolabili
i pareri sono bene accetti, a voi:)
"Pareri" miei.:)
- Tassi "in linea" con altre Banche: Marche, Rendimax. Può essere un alternativa alla diversificazione.
- La "fregatura" è quella di tutte le altre Banche: variazione interessi&costi. Che la Regione abbia la maggioranza/controllo, poi, non è certo una garanzia. :('STI TEMPI/POLITICI:rolleyes:
 
Registrato
8 Settembre 2012
Messaggi
8
"Pareri" miei.:)
- Tassi "in linea" con altre Banche: Marche, Rendimax. Può essere un alternativa alla diversificazione.
- La "fregatura" è quella di tutte le altre Banche: variazione interessi&costi. Che la Regione abbia la maggioranza/controllo, poi, non è certo una garanzia. :('STI TEMPI/POLITICI:rolleyes:

il problema e' che da qualche parte i soldi risparmiati li devo mettere, dei btp non mi fido piu', in teoria neanche dei conti di deposito visto quello che e' successo a cipro, li appartamenti vengono svalutati giorno dopo giorno, l'obbligazionario dicono che e' in bolla e l'azionario dovrebbe aver finito la corsa, cosa ci rimane?

a me basterebbe preservare il capitale dall'inflazione e fare scadenze cortissime per vedere cosa riserva il futuro
questo il motivo per aver scelto i conti di deposito come strumento principe dei miei investimenti, diversificandoli e cercando quelli che mi diano piu' sicurezza

va a finire che, anche se non ho un patrimonio da milionaria, ma solo i risparmi di una vita di lavoro mi sbatto un po' di piu' e apro un conto in svizzera, anche se sarebbe l'ultima cosa che vorrei fare

grazie per la risposta:)
 

ROVIGO

Forumer storico
Registrato
20 Febbraio 2013
Messaggi
1.861
il problema e' che da qualche parte i soldi risparmiati li devo mettere, dei btp non mi fido piu', in teoria neanche dei conti di deposito visto quello che e' successo a cipro, li appartamenti vengono svalutati giorno dopo giorno, l'obbligazionario dicono che e' in bolla e l'azionario dovrebbe aver finito la corsa, cosa ci rimane?

a me basterebbe preservare il capitale dall'inflazione e fare scadenze cortissime per vedere cosa riserva il futuro
questo il motivo per aver scelto i conti di deposito come strumento principe dei miei investimenti, diversificandoli e cercando quelli che mi diano piu' sicurezza

va a finire che, anche se non ho un patrimonio da milionaria, ma solo i risparmi di una vita di lavoro mi sbatto un po' di piu' e apro un conto in svizzera, anche se sarebbe l'ultima cosa che vorrei fare

grazie per la risposta:)
Figurati! Non c'è di che'.

Noi Italiani, chissà perchè, adoriamo tutto ciò che è "estero"; eppure, all'estero, chi c'è stato sà che le differenze non sono sui costi dei servizzi, che sono, normalmente, superiori: ma l'EFFICIENZA!

In Svizzera?
- i c/c non danno utili> in Italia ci sono i c/d.
- Paghi meno tasse? se ci vivi e lavori sicuramente va bene; l'inflazione e minima e la mancanza d'interessi è poco significativa. MA.......in Italia, l'inflazione "corrode" parecchio e le tasse rischi???? di pagarle quì&là!!!
Ciao.

P.S. A Cipro, il governo prende (FORSE) il 6% (FORSE) IL9,9% ) MA l'interesse è il 10%
AMATO nel '92 prese lo 0,6% ma il BOT era sopra 13% (se ricordo bene)
 
Ultima modifica:

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto