Comunitarismo alternativo... si può? (1 Viewer)

gipa69

collegio dei patafisici
Registrato
11 Novembre 2002
Messaggi
24.493
Località
liguria
Visto che in questa sezione vengo ricordato, all'insaputa della moglie, come il più fervente sostenitore della poligamia :-o utilizzo questo articolo tratto dal fatto quotidiano per riprendere l'argomento che nevvero potrebbe anche intersecarsi magicamente con il sondaggio della riapertura dei bordelli ma preferisco per questa scelta lasciare mano libera ai sanguinari moderatori della sezione che sapranno loro come meglio collocare questo thread e come renderlo il motore per lo sviluppo della sezione... :eeh:

Personalmente sarei per una graduale sperimentazioni di strutture societarie alternative visto come siamo impregnati di ideologia unitaria ma non vorrei poi il tutto si trasformasse in un mio sfogo verso la società capitalista essendo io uno stimatissimo comunista mangia bambini... e quindi lascio ai ferventi riduttivisti e aleatoristi la parola...

http://www.ilfattoquotidiano.it/201...dove-sesso-femminile-non-e-mai-debole/724545/
 

Ignatius

sfumature di grigio
Registrato
6 Febbraio 2007
Messaggi
24.053
Località
Via Lattea
Visto che in questa sezione vengo ricordato, all'insaputa della moglie, come il più fervente sostenitore della poligamia :-o
Io sponsorizzo la poliginia/poliandria come opzioni da sperimentare empiricamente. Tra i tanti legami che si possono costituire, considero ovviamente ammissibile anche un legame tra "sole" due persone.




Personalmente sarei per una graduale sperimentazioni di strutture societarie alternative visto come siamo impregnati di ideologia unitaria ma non vorrei poi il tutto si trasformasse in un mio sfogo verso la società capitalista essendo io uno stimatissimo comunista
C'è un rapporto diretto tra tra [ famiglia a 2 + capitalismo ], e opzione [ famiglia "allargata" + comunismo ], o comunismo e famiglia "allargata" sono accomunate solo l'idea di sperimentare novità? :mumble:

Che è come chiedersi (antropofagia infantile a parte): ci sono più vegani tra i comunisti o tra i capitalisti?




Chissà se in quella società gli ometti vengono oggettivizzati. :mmmm:
 

gipa69

collegio dei patafisici
Registrato
11 Novembre 2002
Messaggi
24.493
Località
liguria
Io sponsorizzo la poliginia/poliandria come opzioni da sperimentare empiricamente. Tra i tanti legami che si possono costituire, considero ovviamente ammissibile anche un legame tra "sole" due persone.





C'è un rapporto diretto tra tra [ famiglia a 2 + capitalismo ], e opzione [ famiglia "allargata" + comunismo ], o comunismo e famiglia "allargata" sono accomunate solo l'idea di sperimentare novità? :mumble:

Che è come chiedersi (antropofagia infantile a parte): ci sono più vegani tra i comunisti o tra i capitalisti?





Chissà se in quella società gli ometti vengono oggettivizzati. :mmmm:
Bisognerebbe leggere il libro e magari anche andarli a trovare.... in ogni caso i comunisti sono dappertutto.... sembra che anche nel PDL se ne nascondano alcuni... e i comunisti che conosco io sono per la famiglia borghese con i casini annessi e connesi ma io da buon patafisico mi allineo per nascondermi, mi allineo per rendermi invisibile e trovare tracce nuove.
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto