Comportamento nel Forum (1 Viewer)

Argema

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
5 Giugno 2000
Messaggi
20.151
Questo post vorrei fosse l'inizio di una discussione che possa portare ad un codice, elastico certamente, serio ma non serioso, di comportamento su questo nostro forum.


Vorrei articolare la discussione per punti, per una maggior chiarezza:

1) questo forum è un forum certamente piccolo ma non per questo meno dignitoso e neppure succursale del più grande F.o.L.
Molte volte ci si lascia invece andare alla polemica verso altre realtà.
Mi rendo bene conto di quanto sia difficile cancellare un recente passato in cui magari si è convinti si sia subito una ingiustizia. Ma proviamo a fare questo sforzo, dimenticando il malcontento e facendo emergere la curiosità e, spero mi sia concesso, l'entusiasmo verso un nuovo ambiente.
Questo nostro ambiente è meno rumoroso e frizzante di altri piu grandi, qui l'atmosfera è come quella dei piccoli paesini, dove sembra tutti si conoscano. Qualcuno dice sia un pò come il Nepal persino.
Ci puo essere imbarazzo all'inizio, dovuto ad un ambiente più raccolto, ma sappiate che una volta che vi siete fatti conoscere in un paesino vi verranno ad invitare tutti alla propria tavola :) e vi offriranno tutta la loro generosa ospitalità;

2) sentitevi liberi di esprimere la vostra opinione qui, di porre senza timore anche domande che ritenete banali, di scherzare o ironizzare ma senza mai dimenticare il rispetto per il prossimo.
L'insulto, a volte rivolto in maniera persino gratuita, non fa altro che degradare questo nostro luogo di discussione comune.
Vi piacerebbe stare in una casa sporca e maleodorante? No, non credo. Ed allora proviamo a mantenere pulita anche questa di casa, perchè questo forum è esattamente una casa, seppur virtuale;

3) ho notato che a volte ci si lascia andare alla tentazione di usare più nick. Vi chiedo di riflettere sulla confusione che si viene a creare in questo modo.


Non sto parlando a nessuno di voi in particolare e a nessuno di voi alludo.
Se qualcuno interpreterà le mie parole, dando loro un nome, sappia che mi farà un grave torto.

A voi la parola, sono sicuro comprendiate l'importanza di questa discussione.

Bogdan :)
 
Registrato
19 Gennaio 2003
Messaggi
5
Ti volevo solo porre una domanda, non credi che "discutendo" le regole con tutti noi si rischi di fare un minestrone?

Paolo120269
 

Argema

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
5 Giugno 2000
Messaggi
20.151
No, non lo credo :)
Occorre avere fiducia in sè e negli altri per migliorare le cose.

Benvenuto Paolo :)
 
Registrato
19 Gennaio 2003
Messaggi
5
Grazie per il benvenuto, e mi auguro vivamente che tu abbia ragione ed io torto (sai la storiella che se ci sono troppi galli non fa mai giorno).....

Paolo120269
 

Josè Arcadio Buèndia

Forumer storico
Registrato
31 Dicembre 2001
Messaggi
2.604
Località
All'ombra della Ghirlandina ( Granducato Estense )
Argema ha scritto:
Questo post vorrei fosse l'inizio di una discussione che possa portare ad un codice, elastico certamente, serio ma non serioso, di comportamento su questo nostro forum.


Vorrei articolare la discussione per punti, per una maggior chiarezza:

1) questo forum è un forum certamente piccolo ma non per questo meno dignitoso e neppure succursale del più grande F.o.L.
Molte volte ci si lascia invece andare alla polemica verso altre realtà.
Mi rendo bene conto di quanto sia difficile cancellare un recente passato in cui magari si è convinti si sia subito una ingiustizia. Ma proviamo a fare questo sforzo, dimenticando il malcontento e facendo emergere la curiosità e, spero mi sia concesso, l'entusiasmo verso un nuovo ambiente.
Questo nostro ambiente è meno rumoroso e frizzante di altri piu grandi, qui l'atmosfera è come quella dei piccoli paesini, dove sembra tutti si conoscano. Qualcuno dice sia un pò come il Nepal persino.
Ci puo essere imbarazzo all'inizio, dovuto ad un ambiente più raccolto, ma sappiate che una volta che vi siete fatti conoscere in un paesino vi verranno ad invitare tutti alla propria tavola :) e vi offriranno tutta la loro generosa ospitalità;

2) sentitevi liberi di esprimere la vostra opinione qui, di porre senza timore anche domande che ritenete banali, di scherzare o ironizzare ma senza mai dimenticare il rispetto per il prossimo.
L'insulto, a volte rivolto in maniera persino gratuita, non fa altro che degradare questo nostro luogo di discussione comune.
Vi piacerebbe stare in una casa sporca e maleodorante? No, non credo. Ed allora proviamo a mantenere pulita anche questa di casa, perchè questo forum è esattamente una casa, seppur virtuale;

3) ho notato che a volte ci si lascia andare alla tentazione di usare più nick. Vi chiedo di riflettere sulla confusione che si viene a creare in questo modo.


Non sto parlando a nessuno di voi in particolare e a nessuno di voi alludo.
Se qualcuno interpreterà le mie parole, dando loro un nome, sappia che mi farà un grave torto.

A voi la parola, sono sicuro comprendiate l'importanza di questa discussione.

Bogdan :)
Dov'è che firmo ?? :-D :-D :-D
 

Josè Arcadio Buèndia

Forumer storico
Registrato
31 Dicembre 2001
Messaggi
2.604
Località
All'ombra della Ghirlandina ( Granducato Estense )
4)Mettere i thread aperti nel Forum giusto.Cioè, se uno vuole parlare di giardinaggio, il luogo ideale mi sembra il Caffè.
Se uno vuole parlare di economia ovviamente in Piazza Affari.
Mi sembra una cosa ovvia e banale, quasi scontata, ma che spesso viene disattesa.

5)Se uno, per vari motivi, giusti o sbagliati, non apprezza questo sito, può tranquillamente evitare di frequentarlo, invece di riempirlo di futili insulti e risse da pollaio.
Il web è immenso, ci sono tanti siti, è capitato anche a me di entrare in siti che mi sono reso conto di non gradire x vari motivi.
Quindi mi sono ben guardato dal tornare a leggerli.
Non vedo perchè perdere tempo in luoghi che non gradisco e di cui provo disgusto.
Spengo il computer e vado a farmi una passeggiata.
Credo che nessuno abbia una vita così vuota, inutile e "piena" di solitudine, da doverla trascorrere davanti ad un monitor e in un sito che disprezza.

6)Evitare commenti ameni su cose di cui non ci si ritiene preparati o si parla x bocca d'altri.
Se uno non è sufficientemente preparato su un determinato argomento, credo sia + corretto il silenzio.Non è che abbiamo bisogno, sempre e comunque, dell'opinione di tutti.
Io, ad esempio, i CW, non li seguo, quindi non mi ritengo preparato x dare consigli sui medesimi..........non apro neanche il thread.

7)Evitare di elemosinare analisi.
Trovo + rispettoso studiare e poi confrontare le proprie idee.Piuttostoche un'atteggiamento supino verso il pulpito.
Perchè il pulpito, quando sbaglia, se ne accorge.Chi invece segue i consigli, spesso non sà porvi le adeguate contromisure, quando il mercato non và nella direzione sperata.
E poi è bello sentirsi preparati e apprezzati x ciò che si espone.






Non stò parlando di nessuno in particolare e non stò alludendo a nessuno.
Preciso ciò onde evitare che qualcuno, direttamente o indirettamente, si senta chiamato in causa e così scatenare nuove futili polemiche. :)
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto