Commissioni TOL banche online

Discussione in 'Banche e Brokers - prodotti banking, TOL, piatte e' iniziata da dario lapi, 4 Giugno 2009.

    4 Giugno 2009
  1. dario lapi

    dario lapi γνῶθι σαυτόν

    Registrato:
    13 Gennaio 2009
    Messaggi:
    436
    aggiornato al 20 luglio 2011


    Condizioni valide per i nuovi clienti

    Ho pensato di riassumere le condizioni di negoziazione online delle banche online sui mercati più utilizzati (da me ;)).

    Buona parte dei conti qui considerati non hanno spese per la tenuta del deposito titoli, salvo i bolli di stato (34,2 euro su base annua) dovuti in aggiunta a quelli sul conto corrente (qualora ci siano dei titoli in portafoglio). Fanno eccezione gli ultimi arrivati Chebanca!, che ha un canone mensile di 2 euro, e BancoPosta, che ha un canone semestrale di 15 euro (salvo casi particolari).

    Principalmente qui si parla di costi, ma sarebbe interessante approfondire anche la qualità e l’affidabilità delle piattaforme del TOL, perché sia chiaro non sono tutte uguali ed ognuno in base alle proprie esigenze deve trovare la qualità che cerca al costo minore.

    Naturalmente se ci sono imprecisioni o novità segnalate che aggiorno :up:



    FINECO

    MTA: 0,19% Min 2,95 € - Max 19 € (*)
    MOT/EuroTLX: 0,19% Min 9 € o 2,95 € (**) - Max 19 € (*)
    OTC / Perpetual: di recente è stata introdotta la possibilità di negoziarle via telefono con tagli minimi da 50k e commissioni fisse 19 €
    Book 5 livelli: gratuito
    Tempo reale: gratuito

    (*) il massimo di 19 € si riduce se le commissioni generate nel trimestre superano i 1.500 € (vedi finecoHelp)

    (**) dal 4 aprile 2011, su una lista di obbligazioni periodicamente aggiornata da Fineco, che comprende tutti i Titoli di Stato italiani e oltre 1500 titoli corporate italiani, la commissione minima per ordine eseguito si è ridotta da 9 a 2,95 euro.

    Dal 1 febbraio 2011 il piano commissionale APEX prevede commissioni più basse per grossi asset o risparmio gestito: finecoHelp

    Tutte le commissioni qui: finecoHelp

    Interessi attivi lordi (imposta 27%) sul c/c: Euribor 1 mese - 0,25% (capitalizzazione e accredito interessi trimestrale).

    Note:

    - È l’unico conto, tra quelli qui esposti, che prevede un canone (5,95 euro al mese), non è difficile però azzerarlo (vedi qui).

    - Per chi vuole aprire il conto, consiglio di sfruttare le promozioni che Fineco fa spesso con interessanti bonus sul trading, bisogna però aprire con apposito codice promozione, vedi: http://www.investireoggi.it/forum/promozione-fineco-flash-vt56273.html#post1602963

    - Le commissioni non sembra siano trattabili.



    IWBANK

    CONTO PRIVATI

    MTA/MOT/EuroTLX: 0,199% Min 5 € - Max 18 €
    OTC/OTC Perpetual: 0,199% Min 5 € - no Max, solo ordini telefonici
    Book 5 livelli: gratuito
    Tempo reale: MTA e MOT 2 € al mese, gratuito in caso di almeno 1 eseguito (su MTA, MOT, SeDeX o IDEM) negli ultimi 90 giorni; EuroTLX 5 € al mese.

    Interessi attivi lordi (imposta 27%) sul c/c: comparto ordinario 0%, comparto deposito (IWPower) attualmente 1,25% (minimo contrattuale tasso BCE - 0,5%) (capitalizzazione e accredito interessi mensile), i trasferimenti tra i due comparti avvengono in tempo reale, per poter immettere ordini di acquisto occorre ci sia la disponibilità sul comparto operativo se l’ordine viene eseguito l’importo resta bloccato nel comparto ordinario e quindi non fruisce di interessi nei giorni di calendario che intercorrono tra l’esecuzione dell’ordine e la sua regolazione, 3 giorni lavorativi dopo.


    CONTO TRADER

    Per i nuovi clienti a partire dal primo luglio 2010, ci sono le "commissioni adattive" (in funzione dell'operatività mensile), vedi: Commissioni adattive

    In precedenza le commisioni ordinarie erano:
    MTA: 12,5 €
    MOT/EuroTLX: 15 €

    Per i nuovi clienti restano invariate:
    OTC: 0,199% Min 5 € - no Max, solo ordini telefonici
    OTC Perpetual: 0,199% Min 5 € - no Max, solo ordini telefonici
    Book 5 livelli: gratuito
    Tempo reale: MTA e MOT 2 € al mese, gratuito in caso di almeno 1 eseguito (su MTA, MOT, SeDeX o IDEM) negli ultimi 90 giorni; EuroTLX 5 € al mese.

    Interessi attivi sul c/c: 0%

    Note:

    Per tutte le condizioni (anche su altri mercati e sulle diverse piattaforme) vedi: http://privati.iwbank.it/documenti/moduli/conto_corrente/prospetto_spese_commissioni.pdf

    - Per le promozioni e IWClub vedi http://www.investireoggi.it/forum/n...o-gratis-con-accredito-stipendio-vt61317.html

    - Non si può cambiare profilo di conto tra privati e trader (e viceversa), sono due conti distinti e se si vuol cambiare bisogna aprire un nuovo conto.

    - Il conto trader ha servizi di trading professionale non disponibili sul conto privati (p.e. operatività con leva, derivati, più scelta di piattaforme trading).

    - Il conto trader, a differenza del conto privati, non ha l'IWPower deposito (comparto remunerato) integrato, però si può aprire anche il conto deposito esterno IWPower (senza spese e bolli) col quale il trasferimento della liquidità è immediato anche come valuta (tempo fa si perdevano 2 giorni di valuta nei trasferimenti, ma ora non più).

    - Chi fa abbastanza trading o opera con volumi consistenti sulle OTC può spuntare condizioni migliori di quelle standard.



    WEBSELLA

    MTA: 0,19%, Min 3€ - Max 19,95 €
    MOT/EuroTLX: 0,2% Min 5 € - Max 19,95 € / in alternativa comm. fisse 15 € (si può cambiare da variabili a fisse e viceversa con frequenza settimanale)
    OTC/OTC Perpetual: obbl. italiane: 0.5% Min 9 € - no Max, obbl. estere: 0,7% Min 9 € - no Max, solo ordini telefonici
    Book 5 livelli: gratuito
    Tempo reale: MTA e MOT gratuito

    Interessi attivi lordi (imposta 27%) sul c/c: attualmente 0,5%, capitalizzazione e accredito interessi trimestrale.

    Note:

    - Per operare su MOT e TLX occorre attivare la nuova piattaforma (gratuita) Sellaxtrading (non ci sono sull'altra piattaforma gratuita TOL PLUS).

    - Per i titoli di emittenti esteri sono previsti 3,1 euro di spese ad ogni pagamento di cedole ed alla scadenza dei titoli (oltre ad una commissione valutaria in caso di accrediti in divisa estera).

    - Banca Sella ha un conto più orientato al trading: il Conto Trader https://www.sella.it/trading_on_line/conti/conto_trader.jsp



    WEBANK

    MTA/MOT/EuroTLX/OTC (selezione di titoli, non tutti disponibili): 0,19 % Min 2,75 € - Max 19,5 € / in alternativa comm. fissa 12 € (se non lo hanno modificato, si può cambiare da variabili a fisse e viceversa con frequenza trimestrale)

    Le commissioni sono degressive: in caso di più di 400 euro di commissioni generate nel mese si riduce sia la commissione variabile che quella fissa, fino ad arrivare, con almeno 2.000 euro di commissioni generate nel mese ad una variabile dello 0,1% e ad una fissa di 3 euro

    Book 5 livelli: gratuito
    Tempo reale: gratuito

    Interessi attivi lordi (imposta 27%) sul c/c: linea conto corrente 0%, linea conto deposito tasso BCE + 0,1% per giacenze fino a 1 milione euro, oltre 0% (capitalizzazione e accredito interessi trimestrale), i trasferimenti tra le due linee avvengono in tempo reale, per poter immettere ordini di acquisto occorre ci sia la disponibilità sulla linea conto corrente se l’ordine viene eseguito l’importo resta bloccato nella linea conto corrente e quindi non fruisce di interessi nei giorni di calendario che intercorrono tra l’esecuzione dell’ordine e la sua regolazione, 3 giorni lavorativi dopo.

    Note:

    Per tutte le condizioni (anche su altri mercati e sulle diverse piattaforme) vedi: https://www.webank.it/doc/DDSDepositoTitoli.pdf



    ING DIRECT

    MTA: 0,19 % Min 8 - Max 18 € (*) incluso l'ETFPlus
    MOT: 0,19 % Min 8 - Max 18 € (*) attenzione c'è solo il "DomesticMOT" e non l' "EuroMOT"
    EuroTLX: NO
    OTC: NO
    OTC Perpetual: NO
    Book 5 livelli: su richiesta, costa 10 € all'anno che però vengono addebitati solo se si effettuano meno di 15 eseguiti l’anno
    Tempo reale: gratuito dopo il primo eseguito
    (*) solo in caso di trading dal c/c arancio queste commissioni valgono fino ai primi 15 ordini all’anno, sui successivi fino al 50-esimo 8 €, sui successivi fino al 100-esimo 7 €, sui successivi oltre al 100-esimo 6 €
    nota: il max di 18 € si "resetta" ogni l'anno.

    Interessi attivi lordi (imposta 27%) sul c/c: 0%, conto deposito Arancio attualmente (salvo promozioni) 1% (capitalizzazione e accredito interessi annuale), i trasferimenti tra il c/c e il conto deposito avvengono in tempo reale, per poter immettere ordini di acquisto con il c/c occorre ci sia la disponibilità sul c/c e se l’ordine viene eseguito l’importo resta bloccato e quindi non fruisce di interessi nei giorni di calendario che intercorrono tra l’esecuzione dell’ordine e la sua regolazione, 3 giorni lavorativi dopo. Dal punto di vista degli interessi è quindi più conveniente fare trading col conto deposito.

    Note:

    - Attualmente il TOL con ING è più limitato rispetto alle altre banche presenti in questo post.

    - Per avere il deposito titoli con ING non è necessario avere il conto corrente arancio, ma è sufficiente il conto arancio (conto deposito), attenzione però che in caso di trading da conto arancio (conto deposito), la commissione è 0,19% con minimo 8€ e massimo 18€, senza riduzioni.

    - Per le promozioni vedi 100? di buoni acquisto da spendere su Media World compra on-line se apri Conto Arancio o Conto Corrente Arancio



    CHE BANCA!

    MTA/MOT/EuroTLX: 0,18 % senza minimo e massimo

    Book 5 livelli: gratuito ?
    Tempo reale: gratuito ?

    Interessi attivi lordi: 0%, suppongo però si possa sfruttare per la giacenza dei giroconti col conto deposito, che attualmente dà l'1% lordo.

    Note:

    Per tutte le condizioni del conto titoli vedi: http://www.chebanca.it/CheBancaWeb/Active/allegati/Fogli-Informativi/conto-titoli.pdf

    Ha un canone mensile di 2 euro.



    BANCOPOSTA

    MTA/MOT/EuroTLX: 0,18 % Min 3 € - Max 18 € (*) / in alternativa solo col "Profilo Avanzato" (costo 2 euro al mese) comm. fisse 10 € (**)

    Book 5 livelli e push tempo reale: sì con "Profilo Avanzato" (costo 2 euro al mese).
    (*) il massimo di 18 € vale fino al decimo eseguito nel semestre solare, dall'11-esimo al 30-esimo il massimo diventa 12 €, dal 31-esimo il massimo diventa 8 €
    (**) la comm. fissa di 10 € vale fino al decimo eseguito nel semestre solare, dall'11-esimo al 30-esimo il massimo diventa 8 €, dal 31-esimo il massimo diventa 6 €

    Note:

    Canone semestrale: 15 € oppure 10 € in caso di deposito esclusivamente con titoli di stato italiani oppure 0 in caso di deposito vuoto per l'intero semestre.

    La piattaforma di TOL è disponibile per i correntisti sia di BancoPosta online che di BancoPosta Click, occorre sottoscrivere presso l'ufficio postale il contratto per la prestazione dei servizi e delle attività di investimento e del servizio di custodia e amministrazione di strumenti finanziari per conto dei clienti.

    Per tutte le condizioni del conto titoli vedi: http://www.poste.it/resources/bancoposta/pdf/investimenti/mifid/Scheda_Cond_Economiche.pdf




    S.E.&O.
     
    Ultima modifica: 16 Ottobre 2012
  2. 4 Giugno 2009
  3. marc56

    marc56 New Member

    Registrato:
    6 Dicembre 2007
    Messaggi:
    647
    Ottimo specchietto riassuntivo:up:
    Ciao
     
  4. 4 Giugno 2009
  5. Gladio81

    Gladio81 non voglio convincerti...

    Registrato:
    10 Luglio 2008
    Messaggi:
    249
    Località:
    Roma
    ottimo post
     
  6. 4 Giugno 2009
  7. Big Dot

    Big Dot Mod TOL, Banche e CC

    Registrato:
    24 Gennaio 2009
    Messaggi:
    214
    Sì, molto utile! :up:
    Anzi sai che ti dico, lo metto in rilievo!
     
  8. 4 Giugno 2009
  9. dario lapi

    dario lapi γνῶθι σαυτόν

    Registrato:
    13 Gennaio 2009
    Messaggi:
    436
    Grazie :)

    Lo terrò aggiornato :Y
     
  10. 7 Giugno 2009
  11. killerG

    killerG New Member

    Registrato:
    1 Maggio 2007
    Messaggi:
    155
    ottimo lavoro...lo potevi fare un mese fa, mi avresti agevoolato la vita....
     
  12. 8 Giugno 2009
  13. Pink Panther

    Pink Panther Homo mundus minor

    Registrato:
    25 Gennaio 2009
    Messaggi:
    275
    ATTENZIONE: è' necessario che vengano esplicitate o perlomeno segnalate anche le spese di negoziazione aggiuntive (e "occulte") legate al mancato percepimento degli interessi creditori sul conto corrente con il quale si è obbligati a lavorare durante il trading.
    Ho già fatto qui un esempio con il conto iwtrader nel quale dimostro l'onerosità di tale meccanismo, persino in tempi di tassi BCE bassi come questi.
    Senza questa segnalazione un utente che si basi solo sulle commissioni esplicite nude e crude visibili al primo post potrebbe fare scelte sbagliate o inconsapevoli.
    Per ciascuna piattaforma indicata insomma segnalerei la remunerazione del conto corrente di appoggio.

    Per esempio:
    Iw conto trader: il conto corrente di appoggio è a remunerazione nulla. Per ottenere interessi si può sfruttare un iwpower esterno (remunerato al tasso lordo pari al BCE), il che però implica 2 gg lavv di valuta persi per ogni transito di denaro tra conto corrente e iwpower, e viceversa. Gli acquisti di borsa con Iwtrader quindi comportano un costo aggiuntivo pari al tasso BCE moltiplicato per i gg di valuta persi (= da 5 a 7 gg di calendario + eventuali ulteriori festivi intermedi).

    Iw conto banking: il conto corrente di appoggio è a remunerazione nulla. Per ottenere interessi si può sfruttare un comparto interno iwpower (remunerato al tasso lordo pari al BCE), che non richiede giorni di valuta per spostarvi denaro. Si perdono però 3 gg lavv di valuta per ogni eseguito di borsa in quanto il denaro deve essere reso disponibile sul conto corrente 3 gg lavv. prima dell'effettivo prelievo. Gli acquisti di borsa con Iwbank quindi comportano un costo aggiuntivo pari al tasso BCE moltiplicato per i gg di valuta persi (= da 3 a 5 gg di calendario + eventuali ulteriori festivi intermedi).

    Webank: il conto corrente di appoggio è a remunerazione integrale (fino a 50kEUR) al tasso lordo BCE-0,1%. Gli acquisti di borsa con Webank (che non superino i 50k EUR di giacenza totale) quindi non comportano costi aggiuntivi in quanto non ci sono perdite di giorni di valuta.

    Fineco: il conto corrente di appoggio è a remunerazione 0,25% lordo da 0 a 2000 EUR, sopra a 2000 EUR al tasso BCE lordo. Gli acquisti di borsa con Fineco quindi comportano un costo aggiuntivo sui primi 2mila EUR investiti, pari al tasso (BCE-0,25%) moltiplicato per i gg di valuta persi (= da 3 a 5 gg di calendario + eventuali ulteriori festivi intermedi).

    ecc. ecc. :up:
     
  14. 9 Giugno 2009
  15. HereIam

    HereIam IamForce - HIearme

    Registrato:
    26 Gennaio 2009
    Messaggi:
    969
    Occupazione:
    Nessuna
    Località:
    Venezia
    Ciao Pink,

    sopra i 2.000 € Fineco dà il tasso BCE meno 0,25.
     
  16. 9 Giugno 2009
  17. Pink Panther

    Pink Panther Homo mundus minor

    Registrato:
    25 Gennaio 2009
    Messaggi:
    275
    ancora peggio... :sad:
     
  18. 9 Giugno 2009
  19. DinoP

    DinoP life is good

    Registrato:
    5 Gennaio 2009
    Messaggi:
    1.443
    Località:
    trntno
    sarebbe interessante se si postassero anche le condizioni migliori ottenute rispetto ai costi standard.

    es. io con iwbank ho 10 euro fissi mta, mot, tlx. ma si può scendere ancora di sicuro.
     

Utenti che hanno già letto questo Thread (Totale: 0)

Condividi questa Pagina