clemm coemm (21 lettori)

Glibli

In realta' doveva essere Ghibli come la Maserati.
Registrato
29 Settembre 2016
Messaggi
1.175
Superbaffone si anche tu hai ragione. Io sinceramente non ci ho mai creduto fin dall'inizio, però l'ho presa con questa filosofia. Non fumo, non compro gratta e vinci, quindi è come se ho comprato un gratta e vinci (che è la truffa per eccellenza) e se mi dice bene posso vincere. Alla fine ho sborsato solo 5€ da quando sono entrato (Aprile). Sarò stupido probabilmente, però l'ho presa così! :accordo:
Mah guarda e' il concetto di partenza che non ti approvo, sempre per un mondo migliore! Ma avanti cosi' di mondo migliore ne resta poco se tutti ci cascano e ci credono. Un gratta e vinci non e' una truffa e' cmq stampato in alcuni esemplari vincenti: se ti capita quello giusto vinci, magari poco, magari tanto.. magari ti sistemi per la vita. Pero' sono stampati realmente con dei vincenti e i premi sono stati dati, ci sono le prove da anni no? Li vedi i cartelli: VINTI QUI TOT EURO. Poi cmq credo ci sia un controllo a monte che sia tutto regolare, ok magari ci sara' la magagna anche li non ti dico di no ma qualcuno vince. Tu puoi scegliere di tua spontanea volonta' di entrare in tabaccheria, comprare 1 o 2 o 3 gratta e vinci: prezzo imposto ed esposto. Chiaro e' quello. Punto!
Sul discorso invece dei 5E che hai donato fino ad ora: intanto non li hai donati ma te li hanno chiesti e gia' qui partiamo male. Non e' trasparenza e non e' onesto dire devi donare tot cifra specifica per entrare o per andare agli incontri. Senno' ti dicevano: guarda vieni entra, poi se credi in noi e puoi una donazione ci fa piacere (e non fissi il prezzo) e tu potevi donare 1, 2, 5, 10 o 100E a tua discrezione. E questa e' donazione. E magari sai anche per cosa sono usate queste donazioni, invece fino ad ora li' nessuno di voi sa nulla. Ma probabilmente tutti ragionano come te: son pochi soldi, ho perso nulla. Invece e' il principio che conta! Te li stanno prendendo, non li stai donando, e magari facendo leva sulla creduloneria della gente. E questo e' il mondo migliore? Mica tanto migliore mi pare.
 

superbaffone

Guest
Superbaffone si anche tu hai ragione. Io sinceramente non ci ho mai creduto fin dall'inizio, però l'ho presa con questa filosofia. Non fumo, non compro gratta e vinci, quindi è come se ho comprato un gratta e vinci (che è la truffa per eccellenza) e se mi dice bene posso vincere. Alla fine ho sborsato solo 5€ da quando sono entrato (Aprile). Sarò stupido probabilmente, però l'ho presa così! :accordo:

il trucco è quello spillare pochi soldi tali da non giustificare un'azione di rivalsa
 

Benedetta

Forumer attivo
Registrato
11 Settembre 2016
Messaggi
440
Ciociaro ci rende l'idea di come una cosa di questo tipo possa trovare facili consensi.
Quoto superbaffone e glibli, e mi chiedo se i ciociari del coemm abbiano riflettuto a fondo prima di aderire, comprendendo a 360 gradi la responsabilità, legale e morale di ciò che nel loro piccolo stanno foraggiando.
Personalmente credo sia doveroso, non solo lecito , fare tutte le domande del caso, soprattutto laddove si intravede fumosità.
Chiudono i forum se si parla del coemm? no problem, il web è libero. Ne apriremo altri.

Io ad esempio se fossi Sarlo a questo punto sentire l'esigenza a nome suo e di tutte le persone coinvolte di dare visibilità del progetto, chiarirne i lati oscuri pur mantenendo la dovuta riservatezza rispetto a cio' che deve necessariamente esserlo per il buon esito dei progetti in corso.

Dichiarare che è riuscito a "convincere lobby internazionali a dar credito ad un progetto etico e solidale, tanto da accantonare per tale nostro progetto già ben 2 miliardi di euro. 100 milioni dei quali ci sono stati già deliberati per le misure di emergenza sulle varie catastrofi naturali." è ridicolo.
Vuol dire tutto e vuol dire nulla.
Quali sono le lobby ? da dove arrivano e dove andranno 2 miliari di euro (una mini finanziaria insomma).. signor Sarlo?
e soprattutto quei 100 milioni che state destinando alle popolazioni vittime del terremoto, anche se adesso lei scrive "alle VARIE CATASTROFI NATURALI"??

Se poi non arrivano info da li' si puo' cercare riscontro dall'altra parte.
Sempre nei dovuti termini di legge, che fare domande chiedere informazioni non è proibito se non da chi ha l'interesse a nascondere.
Si potrebbe scrivere una mail con una semplice richiesta di informazioni al Sindaco di Amatrice ad esempio.
Perchè se sono destinati a a loro, vuol dire che è già in corso un tavolo di concertazione per capire se sta per arrivare un bonifico o se sono destinati alla fornitura di casette di legno, alimentari, ricostruzione edifici... insomma, non è che domattina invio 100 milioni in casette do legno ad un comune senza aver pianificato, disuso, deciso, informato, deliberato. C'e' la legge di stabilità, c'e' la legge sulla trasparenza.

Perchè non scriviamo tutti una bella mail a [email protected]; [email protected] [email protected]

una mail TipO cosi':
Gent.imi,
l'associazione Internazionale Coemm ha dichiarato recentemente di aver stanziato 100 milioni di euro da destinare alle popolazioni vittime del terremoto.
Suppongo ne siate al corrente. e dato che vorrei aderire a questa bellissima iniziativa , vorrei avere maggiori informazioni, da voi.
La persona di riferimento è il Sig. Maurizio Sarlo, in qualità di segretario generale,ma mi è impossibile avere adeguati chiarimenti in merito, e pertanto ho ritenuto opportuno rivolgermi a voi in qualità di beneficiari.

Saluti
 

Glibli

In realta' doveva essere Ghibli come la Maserati.
Registrato
29 Settembre 2016
Messaggi
1.175
Ciociaro ci rende l'idea di come una cosa di questo tipo possa trovare facili consensi.
Quoto superbaffone e glibli, e mi chiedo se i ciociari del coemm abbiano riflettuto a fondo prima di aderire, comprendendo a 360 gradi la responsabilità, legale e morale di ciò che nel loro piccolo stanno foraggiando.
Personalmente credo sia doveroso, non solo lecito , fare tutte le domande del caso, soprattutto laddove si intravede fumosità.
Chiudono i forum se si parla del coemm? no problem, il web è libero. Ne apriremo altri.

Io ad esempio se fossi Sarlo a questo punto sentire l'esigenza a nome suo e di tutte le persone coinvolte di dare visibilità del progetto, chiarirne i lati oscuri pur mantenendo la dovuta riservatezza rispetto a cio' che deve necessariamente esserlo per il buon esito dei progetti in corso.

Dichiarare che è riuscito a "convincere lobby internazionali a dar credito ad un progetto etico e solidale, tanto da accantonare per tale nostro progetto già ben 2 miliardi di euro. 100 milioni dei quali ci sono stati già deliberati per le misure di emergenza sulle varie catastrofi naturali." è ridicolo.
Vuol dire tutto e vuol dire nulla.
Quali sono le lobby ? da dove arrivano e dove andranno 2 miliari di euro (una mini finanziaria insomma).. signor Sarlo?
e soprattutto quei 100 milioni che state destinando alle popolazioni vittime del terremoto, anche se adesso lei scrive "alle VARIE CATASTROFI NATURALI"??

Se poi non arrivano info da li' si puo' cercare riscontro dall'altra parte.
Sempre nei dovuti termini di legge, che fare domande chiedere informazioni non è proibito se non da chi ha l'interesse a nascondere.
Si potrebbe scrivere una mail con una semplice richiesta di informazioni al Sindaco di Amatrice ad esempio.
Perchè se sono destinati a a loro, vuol dire che è già in corso un tavolo di concertazione per capire se sta per arrivare un bonifico o se sono destinati alla fornitura di casette di legno, alimentari, ricostruzione edifici... insomma, non è che domattina invio 100 milioni in casette do legno ad un comune senza aver pianificato, disuso, deciso, informato, deliberato. C'e' la legge di stabilità, c'e' la legge sulla trasparenza.

Perchè non scriviamo tutti una bella mail a [email protected]; [email protected] [email protected]

una mail TipO cosi':
Gent.imi,
l'associazione Internazionale Coemm ha dichiarato recentemente di aver stanziato 100 milioni di euro da destinare alle popolazioni vittime del terremoto.
Suppongo ne siate al corrente. e dato che vorrei aderire a questa bellissima iniziativa , vorrei avere maggiori informazioni, da voi.
La persona di riferimento è il Sig. Maurizio Sarlo, in qualità di segretario generale,ma mi è impossibile avere adeguati chiarimenti in merito, e pertanto ho ritenuto opportuno rivolgermi a voi in qualità di beneficiari.

Saluti
Qui dicono che hanno anche inviato unita' cinofile a supporto di amatrice.. lo si legge qui su alcuni interventi: Blog - Benvenuti su indaginesulcoemm!
Io ti posso dire che ovunque se n'e' parlato volonta' di chiarire da interessati mai, semmai volonta' di chiudere, oscurare, disfare... non trasmettere, non chiarire, non sapere e soprattutto sempre sviare e boicottare le chiacchierate a tema. Per l'appunto ma si tanto e' un 1E che vuoi che sia. Ma 1E per 100.000 persone (se poi sono questi i numeri e chi lo sa?) per 12 mesi all'anno quanto fa? Fa un bel numerino eh ragazzi? Se poi punta ad un milione di fissi donanti di 1E e non teniamo conto dei 10E chiesti agli incontri vari ed eventuali. Mamma e' da spavento. Sul tubo cmq trovate diversi filmati dei loro incontri con altre domande ancora sulla serieta' della cosa.
 

Ciociaro

Nuovo forumer
Registrato
26 Settembre 2016
Messaggi
18
Ciociaro ci rende l'idea di come una cosa di questo tipo possa trovare facili consensi.
Quoto superbaffone e glibli, e mi chiedo se i ciociari del coemm abbiano riflettuto a fondo prima di aderire, comprendendo a 360 gradi la responsabilità, legale e morale di ciò che nel loro piccolo stanno foraggiando.
Personalmente credo sia doveroso, non solo lecito , fare tutte le domande del caso, soprattutto laddove si intravede fumosità.
Chiudono i forum se si parla del coemm? no problem, il web è libero. Ne apriremo altri.

Io ad esempio se fossi Sarlo a questo punto sentire l'esigenza a nome suo e di tutte le persone coinvolte di dare visibilità del progetto, chiarirne i lati oscuri pur mantenendo la dovuta riservatezza rispetto a cio' che deve necessariamente esserlo per il buon esito dei progetti in corso.

Dichiarare che è riuscito a "convincere lobby internazionali a dar credito ad un progetto etico e solidale, tanto da accantonare per tale nostro progetto già ben 2 miliardi di euro. 100 milioni dei quali ci sono stati già deliberati per le misure di emergenza sulle varie catastrofi naturali." è ridicolo.
Vuol dire tutto e vuol dire nulla.
Quali sono le lobby ? da dove arrivano e dove andranno 2 miliari di euro (una mini finanziaria insomma).. signor Sarlo?
e soprattutto quei 100 milioni che state destinando alle popolazioni vittime del terremoto, anche se adesso lei scrive "alle VARIE CATASTROFI NATURALI"??

Se poi non arrivano info da li' si puo' cercare riscontro dall'altra parte.
Sempre nei dovuti termini di legge, che fare domande chiedere informazioni non è proibito se non da chi ha l'interesse a nascondere.
Si potrebbe scrivere una mail con una semplice richiesta di informazioni al Sindaco di Amatrice ad esempio.
Perchè se sono destinati a a loro, vuol dire che è già in corso un tavolo di concertazione per capire se sta per arrivare un bonifico o se sono destinati alla fornitura di casette di legno, alimentari, ricostruzione edifici... insomma, non è che domattina invio 100 milioni in casette do legno ad un comune senza aver pianificato, disuso, deciso, informato, deliberato. C'e' la legge di stabilità, c'e' la legge sulla trasparenza.

Perchè non scriviamo tutti una bella mail a [email protected]; [email protected] [email protected]

una mail TipO cosi':
Gent.imi,
l'associazione Internazionale Coemm ha dichiarato recentemente di aver stanziato 100 milioni di euro da destinare alle popolazioni vittime del terremoto.
Suppongo ne siate al corrente. e dato che vorrei aderire a questa bellissima iniziativa , vorrei avere maggiori informazioni, da voi.
La persona di riferimento è il Sig. Maurizio Sarlo, in qualità di segretario generale,ma mi è impossibile avere adeguati chiarimenti in merito, e pertanto ho ritenuto opportuno rivolgermi a voi in qualità di beneficiari.

Saluti
Ho inviato una mail a questi indirizzi adesso.. vediamo cosa rispondono! ;)
 

Glibli

In realta' doveva essere Ghibli come la Maserati.
Registrato
29 Settembre 2016
Messaggi
1.175
Ho inviato una mail a questi indirizzi adesso.. vediamo cosa rispondono! ;)
Avendo dato l'anteprima qui di cio' che stavi facendo e' facile che l'operazione venga intercettata e pilotata o bloccata sul nascere. Se non erro ci sono anche politici, avvocati, notai, commercialisti dentro per cui la storia viene abbracciata da molto realta' e filtrata a maglie molto strette. Tra un po' anche qui sparisce tutto.
 

Marco L

Nuovo forumer
Registrato
22 Settembre 2016
Messaggi
142
Località
PADOVA
Il motivo per cui dai forum sparisce tutto credo sia il fatto che molta gente parla esplicitamente di "truffa" o peggio, a quel punto l'avvocato dell'associazione ha gioco facile a mandare una diffida al titolare del forum che per prudenza toglie tutto.

In realtà la bravura del Gran Maestro è proprio quella di mescolare elementi di realtà con elementi di fantasia.
E' vero che c'è un associazione che è registrata come Onlus ed è vero che gli Euro arrivano come libere donazioni, quindi sicuramente niente d'illegale.
E' vero anche che l'associazione ha degli amici/collegamenti a vari livelli tra cui anche un associazione cinofila con cani da salvataggio che è andata nelle zone terremotate, lui dice finanziata dal Coemm (può anche essere vero).

Sul fatto dei 100 milioni ha scritto:
Le Tigri Bianche di COEMM... ufficializzano l'avvio del Fondo Solidale per le emergenze, denominato: Emergency Etichal Fund -
IBAN: IT47N0335901600100000*****
Un ulteriore prova di quello che significa cambio epocale!
Il 10 settembre 2016, al Galà organizzato dalla Fondazione Mazzoleni per la Mostra del Cinema di Venezia, anche avanti al Sottosegretario al Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, On. Prof. Antimo Cesaro, il COEMM (unitamente al proprio Partner "Prosecco 912" - fra gli Sponsor Ufficiali di Arte e Cultura della Mostra del Cinema di Venezia), ha dichiarato e ufficializzato i 100MILIONI di EURO che la White Tiger Uk ha messo a nostra disposizione per la costruzione di 1000 Alloggi di emergenza, da 56 Mq l'una, per le zone colpite dal drammatico sisma del 14 agosto u.s. (Condizionati da approvazioni istituzionali; ovvero, erogabili non appena le Autorità permetteranno di acquisire eventuali aeree idonee a costruire e ne daranno nulla osta dopo aver dato parere favorevole ai progetti che presenteremo nella prossime settimane... ). I nostri Referenti Regionali e Provinciali, delle aree interessate, saranno informati sul come fare per avviare questa straordinaria buona azione verso le Popolazioni colpite


Ma è interessante anche questo messaggio che in realtà è dei giorni subito dopo il terremoto:
L'Essere Umano del Terzo Millennio può portare ai minimi termini sciagure come i Terremoti che hanno già devastato L'Aquila e Amatrice....e tutte le zone colpite da questi eventi sismici.
Lo dicono in coro numerosi Scienziati che, nella mia storia trentennale, ho avvicinato per studiare ogni particolare sul "fare cosa", ogni qual volta serva intervenire...per un Mondo Migliore (sia a livello preventivo che curativo).
Nel disastro sismico di questi giorni ci sono tanti drammi , a non finire...
Uno dei tanti...il più crudo, quello sul quale NOI TUTTI, politici in testa, dovremmo piangere a dirotto prima e poi tirarsi su le maniche e affondare le mani nei detriti e scavare. Si può e si deve fare materialmente (ma lasciamolo fare solo a chi sia stato formato per calamità di questo tipo...altrimenti si diventa d'impaccio; oppure, per i "poveri" dementi dello sciacallaggio, si diventa da perseguire. Comunque costi), oppure lo si può fare coordinandosi in un abbraccio solidale che SOLO UNO STATO ETICO potrebbe compiere senza indugi e con la massima efficienza.
In attesa di questo Stato ETICO (il 2018 si avvicina...) noi del COEMM abbiamo l'esperienza necessaria per non intralciare nessuno e fare in modo di mirare eventuali aiuti che possano scaturire da una azione solidale ben coordinata.
In queste ore abbiamo dato corso alle tante esperienze e relazioni "nel cassetto"...
1) abbiamo finanziato una unità di Specialisti Cinofili affinché, con Cani super addestrati, si evitino ulteriori Perdite Umane sotto le macerie. Sono Uomini e Cani super scelti ai quali va il nostro plauso. Grazie. Ci daranno le dovute info. Ma per adesso sappiano di aver fatta la cosa migliore.
2) abbiamo promosso un tavolo con i Partner Internazionali del COEMM. Ne è venuto fuori che eseguiamo quanto segue:
A) attivazione del Comparto "Unità Emergenza Etica" del nostro Comitato Tecnico Scientifico. Al suo interno un Comitato di Esperti che diventeranno permanenti per ogni tipo di crisi e attueranno un coordinamento efficace anche con Forze dell'Ordine e Protezione Civile (a cui va imprimatur strategica e militare di ogni crisi). Ogni CLEMM potrà fornire Persone interessate a entrare in Tale UEE, come volontari. Ed essere addestrati (compiutamente) per ogni eventualità. N.b. Ricordo a tutti che, il Progetto COEMM, e chi lo segue, grazie a Partner Internazionali che hanno ben compreso l'alto valore del nostro progetto, abbiamo presto il QUID che farà la differenza rispetto qualsiasi altra Struttura sul territorio. Questo grazie al "progetto di ingegneria sociale- economica e finanziaria" che affianca il Progetto COEMM!
B) Fondo Permanente Emergenze (FPE). Tutti gli associati COEMM & CLEMM avranno, già lunedi p.v, un conto corrente dedicato ove far confluire tutte le donazioni dedicata a questo tipo di emergenze. Ogni Associato CLEMM potrà divulgare tale conto corrente e le iniziative prese per intervenire direttamente e compiutamente su ogni fondo.
Questo è quello che faremo come COEMM & CLEMM, in modo ufficiale.
Da questo profilo facebook e dal sito internet del COEMM avrete tutti evidenza di quello che sarà eseguito. Per questa finalità è giusto così!
Questa è altresì la risposta a quei pochi che ci hanno chiesto di devolvere l'euro di fine agosto per tale evento. A questi amici, che spero vivamente siano mossi da buoni propositi e niente altro, ricordo che il Progetto COEMM è nato per abbattere ogni povertà e crisi. Comprese quelle che realizzano drammi umani nelle crisi sismiche: mero drammatico frutto dell'ignoranza Umana!
Quell'euro al mese ci serve per raggiungere pienamente il nostro obiettivo. Ripeto, siamo nati per questo e, chi ci segue, DEVE COMPRENDERLO BENE FINO IN FONDO!
Siate FIERI di aver preso a seguire questo Progetto COEMM!
Rischi? un euro al mese!
Alternative? Crisi, povertà e pianti!
Io continuo per la mia via!
E ...chi mi ama...mi segue!
I risultati si vedono già! Eccome!i
 

CRIVELDIO

Forumer attivo
Registrato
29 Settembre 2016
Messaggi
219
Chi è la White Tiger Wealth Management Ltd.?

E’ un’istituzione finanziaria costituita il 27 Novembre 2014 dall’imprenditore Marzio Cesare Belluzzi (03/08/1944 - ), abitante in Via Ing. Mazza, 101 - 27054, Montebello della Battaglia (PV).

La White Tiger è stata legalmente registrata presso il Registro delle Imprese d’Inghilterra e del Galles
(WHITE TIGER WEALTH MANAGEMENT LTD - Overview (free company information from Companies House))
(WHITE TIGER WEALTH MANAGEMENT LTD (213800G8YV65TJQRUN83) | Open LEIs)

con numero di serie 09330729 a Coventry nel Regno Unito con un capitale versato pari a 500.000 GBP, al seguente indirizzo The Apex 2 Sheriffs Orchard, CV1 3PP, ovvero presso il casellario postale Small Firms Secretary Services Ltd., insieme ad altre 2573 piccole imprese. (www.smallfirmsservices.com , UK Free Phone 0800 772 3439)

Ecco la sede del casellario postale multiservice a cui fa riferimento la sede legale W. T.:
Small Firms Services - Google Maps alto-1 copia.jpg


Il promotore del progetto COEMM all’interno della White Tiger è Maurizio Ricciardelli (**/03/1965 - ), abitante in Via Dei Mille 227, 48014 Castel Bolognese (RA).
Via dei Mille, 227 - Google Maps_ casa Ricciardelli copia.jpg


Egli entra a far parte dell’istituto finanziario il 14 Gennaio 2016.
Nel Maggio 2011 è stato indagato per presunta frode a seguito della vendita della società denominata Investnow Ltd.

http://www.offshorealert.com/GetDocument.aspx?id=31442

Application for the appointment of a Commissioner to collect evidence for a criminal investigation in Italy into Maurizio Ricciardelli for alleged fraud involving the sale of a British company called Investnow Ltd.

Applicazione per la nomina di un Commissario per raccogliere prove per un'indagine penale in Italia nei confronti di Maurizio Ricciardelli per presunta frode che coinvolge la vendita di una società britannica denominata Investnow Ltd.

Segue il risultato del controllo codice Swift/Bic della White Tiger:

Convalida il codice SWIFT/ BIC

SWIFT code

· Il formato del codice è corretto.

· Il tuo codice bancario a 4 cifre WTWM non è stato trovato, ma può essere corretto.

· Il tuo codice bancario a 2 cifre GB è per United Kingdom

· Il codice a 2 cifre per la località 21 non è stato trovato ma può essere corretto.


Dall’esame del codice LEI: 213800G8YV65TJQRUN83 della White Tiger sui siti di identificazione del codice stesso quali, ad esempio,

Legal Entity Identifier - LEI Database Search
LEI Code 213800G8YV65TJQRUN83, Legal Na...jpg

non si evidenziano altre sedi legali od operative come riportato sul sito aziendale (New York, Londra, Hong Kong, San Marino). (Tiger Investment Holding, London, Geneva), né tantomeno emergono partnership con la White Tiger presso i siti di queste stesse istituzioni finanziarie riportate (Tiger Investment Holding, London, Geneva).

Il 14 Settembre 2016 si rileva dal sito WHITE TIGER WEALTH MANAGEMENT LTD - Filing history (free information from Companies House)) che c’è stato un aumento di capitale in cui sono stati versati 400.000.000 GBP da due istituti finanziari statunitensi, con giurisdizione nello stato di New York, ma con sede operativa in un piccolo edificio insieme ad un’altra sessantina di società all’indirizzo 23638 Lyons Avenue, Newhall, Santa Clarita in California, nei pressi di Los Angeles, entrambi costituiti il 22 Dicembre 2014, con una capitalizzazione ciascuna di 1.000.000 USD (770.000 GBP): i due istituti sono “Camelot Business Trading Corporation” (USNY4683908), con un apporto di capitale in White Tiger pari a 120.000.000 GBP e “Keynes Worldwide Corporation” (USNY4683912), pari a 280.000.000 GBP sebbene dai reports di queste ultime società non si evidenzino registrazioni contabili di tal genere.
23628 Lyons Ave - Google Maps.jpg


E’ da considerare che a nome di questi istituti non risulta alcun agente rappresentativo, ma un’altra società denominata “PSI Holding Inc.”, costituita l’8 Marzo 1998, con giurisdizione presso lo stato del Nevada e sede operativa allo stesso indirizzo californiano delle altre due: nel caso della PSI Holding Inc. si rileva una persona di nome B. Lambert.

Da questa ricostruzione utile a capire chi sia la White Tiger, l'istituto finanziario, deputato ad emettere le obbligazioni necessarie all'erogazione dei QUID dei vari Clemm italiani, si dovrebbe essere indotti a maturare delle riflessioni che fanno scricchiolare la veridicità di tante promesse, quali ad esempio un casellario postale come sede legale di un colosso finanziario quale dovrebbe esso rappresentare, o l'assenza di sedi operative altrove, o la stessa mancata segnalazione presso i siti indicati come partenariati o semplicemente una comune abitazione in un paese di provincia del ravennate come residenza di un banchiere senza dimenticare anche gli istituti finanziari che avrebbero contribuito alla nuova capitalizzazione ubicati in un edificio americano simile ad un piccolo centro commerciale ma con nemmeno un agente operativo. Tutto ciò cosa vi fa pensare? Sicuramente meritano i complimenti i soggetti artefici di questo esempio, a loro dire, d'ingegneria finanziaria ...."truffaldina".
 
Registrato
29 Settembre 2016
Messaggi
1
Mamma mia, secondo me siete solo invidiosi di non averlo pensato prima voi. Criticate senza saperne nulla dando praticamente del cretino a tutti. Mano male che ci siete voi che in tasca avete tutte le verità.

@marcellos scusa, ma cosa diamine c'entra sto Pasqualino Sarlo con il fondatore del COEMM Maurizio Sarlo? Almeno questo è il suo nome come vedo in www.coemm.net

@Benedetta ma perchè scusa, Grillo ha un programma? Forse una volta, in TV

@tutti quanti, i bilanci onlus sono pubblici, se avete dubbi, prima di continuare a spararle grosse date un occhiata. Per quanto riguarda la White Tiger Wealth Management ltd. sul sito (che fa riferimento anche al coemm) mette uno SWIFT ed un LEI. Provate, invece di sparar cavolate a tutto spiano a fare una ricerca su questi. Credete che siano codici che rilasciano a chiunque? Magari scoprite che sono veri e veramente intestati alla White Tiger Wealth Management ltd. e fate la figura degli stupidi.

Ah, anche se stando su un forum come questo dovreste saperlo:

SWIFT, ovvero Society for Worldwide Interbank Financial Telecommunication è un codice che viene rilasciato a banche ed importanti Entità Finanziarie per le operazioni Bank to Bank.

LEI, ovvero Legal Entity Identifier è un codice che viene richiesto dalle banche alle aziende che operano sul mercato finanziario(contratti, mutui o titoli il cui prezzo sia legato all’andamento del mercato). Ovvero serve per poter emetter BOND, guardacaso il metodo che il COEMM indica per la distribuzione del QUID, ma tranquilli, sono solo coincidenze.
Gentile signor IoSonoNessuno, lei ha posto delle domande: ad alcune è stata data risposta, ad altre no. Ad una di queste ultime, "ma cosa diamine c'entra sto Pasqualino Sarlo con il fondatore del COEMM Maurizio Sarlo?" cercherò di rispondere io.
La risposta è: sono la stessa persona, con una certezza, da parte mia, del 99,7%. Se le basta questo, bene, altrimenti abbia la cortesia di seguire il mio ragionamento.
Una premessa: La maggioranza degli italiani conosce il defunto Marco Pannella. Una minoranza sa che egli si chiamava Giacinto. Sui manifesti elettorali veniva presentato come Pannella Giacinto detto Marco.
Questo perché gli uffici elettorali accettano il nome che risulta per primo sul certificato di nascita, a prescindere se uno ha voluto adottare, per motivi suoi, un nome "operativo" diverso.
Alle elezioni per il Senato del 2013 si presentò nel Lazio, come candidato per il Partito di Azione per lo Sviluppo, con il motto "Fermiamo le banche & le tasse", tale Pasqualino SARLO, nato a Pieve di Cadore (BL) il 18/9/1955 (18 settembre 1955). L'Ufficio elettorale della Prefettura di Viterbo accertò essere "Pasqualino" il nome del candidato, e così lo iscrisse in lista.
(http://www.utgviterbo.it/elezioni_referendum/2013Pol/2013_manifesto_senato.pdf)
Sulla pagina Facebook di Maurizio Sarlo egli stesso dichiara di essere "di Pieve di Cadore" e di essere nato il 18 settembre 1955.
(https://www.facebook.com/maurizio.sarlo?fref=ts)
Chi ha un po' di dimestichezza con Facebook sa che il luogo di provenienza di una persona viene ricavato in automatico dal luogo di nascita, anche se ci ha vissuto, come me, solo un anno.
Quindi il signor Maurizio Sarlo è nato a Pieve di Cadore il 18 settembre 1955, al pari del signor Pasqualino Sarlo, nato a Pieve di Cadore il 18 settembre 1955.
Mi si potrà obbiettare che nello stesso 18 settembre 1955 possono essere nati due bambini Sarlo, e che quindi sono persone diverse.
Il cognome "Sarlo" presenta una maggior diffusione nel Lazio, in Campania ed in Calabria, nonché in Piemonte e in Lombardia, zone di emigrazione negli anni '60 del secolo scorso (Diffusione del cognome SARLO - Mappe dei Cognomi Italiani) . Se due bimbi Sarlo fossero nati nello stesso giorno in Campania o a Milano, potrei pensare a due persone diverse, ma nati a Pieve di Cadore, mi pare statisticamente improbabile.
Poiché, comunque, domani potrei essere colpito da un micrometeorite (improbabile ma non impossibile), mi sono riservato uno 0,3% di dubbio.
Cordiali saluti
Felix
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 21)

Alto