clemm coemm | Pagina 4867

Discussione in 'Officina Legale - Tutela persona e patrimonio' iniziata da Argo, 25 Agosto 2016.

    28 Agosto 2019
  1. Lerus

    Lerus New Member

    Registrato:
    17 Settembre 2017
    Messaggi:
    1.942
    1) Non si conosce il nome del Partner e il suo ruolo effettivo nei confronti del consorzio
    2) Non si conoscono le garanzie che il Partner potrebbe richiedere al consorzio, a maggior ragione dopo un rifiuto da parte delle istituzioni preposte all'erogazione del microcredito
    3) Il partner potrebbe rifiutarsi di accettare
     
    A loudness, lorenzos, willyVM e ad altre 3 persone piace questo elemento.
  2. 28 Agosto 2019
  3. Lerus

    Lerus New Member

    Registrato:
    17 Settembre 2017
    Messaggi:
    1.942
    In questa frase cosa significa tutti gli altri? I salotti al completo?
    Perchè, nel caso in cui il consorzio ricevesse un diniego da parte degli enti preposti al rilascio del microcredito, e decidesse di rivolgere a coemm per la presentazione del Partner,verrebbero invitati tutti al rispetto del Regolamento 5.0 ivi inclusi i punti inerenti i crediti formativi.
    Con quali tempistiche?....
     
    A loudness, lorenzos, libanese e 1 altro utente piace questo messaggio.
  4. 28 Agosto 2019
  5. Sissa

    Sissa New Member

    Registrato:
    13 Febbraio 2017
    Messaggi:
    6.461


    Ci vuole un progetto d'impresa come dicevasi e non si possono pagare debiti pregressi. Qualcuna delle soc. per il microcredito ho letto che destina piccole cifre a scopo assistenziale ma si tratta di massimo 3.500 euro per far fronte a situazioni di effettiva necessità. In ogni caso non sono i 1500 euro ad ogni aderente per sempre. QUID morto. Punto.
     
    A loudness, lorenzos, Quasimodo.berto79 e ad altre 5 persone piace questo elemento.
  6. 28 Agosto 2019
  7. Sissa

    Sissa New Member

    Registrato:
    13 Febbraio 2017
    Messaggi:
    6.461
    No no eri stata chiara Lerus, io davo per scontato che nessuno avesse intenzione di seguire altre proposte se non coemm, ma se volessero potrebbero. Chiaro
     
    A loudness, Lerus e kok90 piace questo elemento.
  8. 28 Agosto 2019
  9. Sissa

    Sissa New Member

    Registrato:
    13 Febbraio 2017
    Messaggi:
    6.461
    Quello che dice lo sa solo lui che poi modificherà all'occorrenza, ma si può tentare di dare interpretazione: se i consorzi trovano i fondi esterni sono cavoli loro perchè coemm non c'entra, se non li trovano e chiedono aiuto al coemm potrà valutare di presentare i partners esterni atti a finanziare ma in quel caso dovranno tutti accettare il regolamento 5.0. Dovrebbe però spiegare come non erogando direttamente (coemm non è finanziaria ma no-profit) può imporre regole se il rapporto intercorre fra un finanziatore ed un soggetto con il quale lui non c'entra. Per averlo presentato? Non credo proprio sia possibile. Perchè chiederà al consorzio di associarsi coemm? Questo è più sensato ma allora dovrebbe rivedere tutto l'assetto della associazione coemm e rendere noto quali mezzi abbia a disposizione, compresi i soggetti a cui fa riferimento per i finanziamenti.
     
    A loudness, lorenzos, grog e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  10. 28 Agosto 2019
  11. libanese

    libanese New Member

    Registrato:
    23 Luglio 2018
    Messaggi:
    617
    A mio modesto avviso e in attesa di nuove procedure che potrebbero annullare le seguenti, i consorzi potrebbero essere l'ennesimo escamotage per disfarsi di molti salotti divenuti ormai scomodi per via della speranza dei 1500...
    Se in un clemm qualcuno è d'accordo ad accedere ed aderire al consorzio provinciale e qualcun altro no?
    Se l'intero salotto non è favorevole? Non mi pare sia prevista la possibilità di ottenere "un microcredito" secondo una via parallela scollegata dal consorzio, né tantomeno parteciparvi offra garanzie, ma certamente senza aderire rimane del tutto inutile continuare.
    Anche il consueto appuntamento mensile, collegato alla donazione che rimane non indipendente e mediata dai capitani, perde completamente ragion d'essere
     
    A loudness, mathis-2016, sidora e ad altre 6 persone piace questo elemento.
  12. 28 Agosto 2019
  13. willyVM

    willyVM New Member

    Registrato:
    26 Ottobre 2016
    Messaggi:
    2.462
    Prove di chiusura ? I "soldi sono al sicuro e non li può toccare nessuno" (solo lui!) . La presidente ha già fatto un tentativo di fuga . . . molti compagni di merende sono già usciti in punta di piede. . .
     
    A loudness, Quasimodo.berto79, Lerus e ad altre 4 persone piace questo elemento.
  14. 28 Agosto 2019
  15. carl

    carl New Member

    Registrato:
    4 Maggio 2017
    Messaggi:
    923
    .. . si si certo si puo fare....ma solo in un modo.... per poterlo attuare deve creare un trust.. e basta informarsi per capire cosa comporta......e qui ritorniamo sempre a monte... ci vogliono i soldi......ci vogliono gli euro.....puo creare tutti i consorzi che vuole... senza capitali sono solo scatole vuote.....chi finanzia?? chi ha i soldi per farlo??? chi li mette a fondo perso?? nessuno come nessuno lo ha fatto in 4 annetti....perchè nessuno regala soldi....
     
    A loudness, grog, lorenzos e ad altre 6 persone piace questo elemento.
  16. 28 Agosto 2019
  17. Cobra9

    Cobra9 New Member

    Registrato:
    16 Luglio 2018
    Messaggi:
    185
    Che nessuno regali i soldi lo dice lui stesso nell'ultimo sermone.
    Ma allora mi chiedo: se io ho un progetto d'impresa e voglio ottenere un microcredito a cosa mi serve un consorzio fidi o la raccomandazione del Coemm? Basta un commercialista che sa lavorare.
    E comunque per ottenerlo devo sottostare ad un preciso iter burocratico, che sia poi concesso o no alla fine.
    In ogni caso che avrebbe inventato di nuovo?
     
    A loudness, carl, grog e ad altre 5 persone piace questo elemento.
  18. 28 Agosto 2019
  19. Contessa

    Contessa New Member

    Registrato:
    1 Maggio 2019
    Messaggi:
    107
    se realmente stesse cercando l'escamotage per poter rendere fattibile la prima versione dei fatti e tutto gli si fosse realmente ritorto contro?..........certo che ci vuole una buona dose di ottimismo nel cercare ora il positivo a quella che è divenuta una farsa, ormai mi sembra che sia finito in una siepe di rovi e non sappia nemmeno lui piu come fare per uscirne.........il tutto sembra ora rivolto solo a chi puo presentare un progetto di impresa.....ma il povero pensionato che doveva andare sotto casa per fare la spesa dal suo fruttarolo di fiducia, che fine ha fatto? L'alimentari dietro l'angolo? l latte alla vecchietta?, sta a magnà caffellatte ma senza biscotti.......pora nonna!!!!
     
    A loudness, Quasimodo.berto79, grog e ad altre 4 persone piace questo elemento.

Condividi questa Pagina