clemm coemm | Pagina 2756

Discussione in 'Officina Legale - Tutela persona e patrimonio' iniziata da Argo, 25 Agosto 2016.

    20 Dicembre 2017
  1. Mafalda 1

    Mafalda 1 New Member

    Registrato:
    8 Novembre 2017
    Messaggi:
    119
    Per uno che non sa cosa sia l'etica né l'altruismo dev'essere praticamente impossibile concepire che persone disinteressate, semplicemente vogliano mettere in guardia altre persone che potrebbero essere coinvolte loro malgrado in un raggiro. Non ce la fa. Non lo facciamo per 30 denari, mica ci chiamiamo come i suoi compari di merenda, ma per correttezza, per giustizia, due valori che il messia non conosce.
     
    A grog, Ellis, Sissa e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  2. 20 Dicembre 2017
  3. Mafalda 1

    Mafalda 1 New Member

    Registrato:
    8 Novembre 2017
    Messaggi:
    119
    Lerus Fincati è un capitano clemm da quando è entrato in affari con il messia. E la sua compagna è referente regionale di San Marino. Hanno esteso la pagliacciata anche li.
     
    A lorenzos, kok90, Oneglia e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  4. 20 Dicembre 2017
  5. Turk98

    Turk98 New Member

    Registrato:
    25 Novembre 2017
    Messaggi:
    230
    Per giusta informazione il motore di ricerca porta al sito di Cq24 che effettivamente non funziona ma le pagine delle varie province si
     
    A Ellis, kok90 e Mafalda 1 piace questo elemento.
  6. 20 Dicembre 2017
  7. Expert

    Expert New Member

    Registrato:
    25 Novembre 2016
    Messaggi:
    525
    Ridicoli sia Sarlo che la Luperto.....ma se mi permettete, gli "ADEPTI" lo sono molto, ma molto di più!!!!!!!!!!!!

    Io penso che a questo punto la stessa responsabilità dei vertici della coemm, ce l'abbiamo tutti coloro che li finanziano; cioè i clemmini e gli esercenti/commercianti, che aderiscono a questa pagliacciata.

    Come dire che certamente è colpevole il killer che spara ed ammazza una persona, ma altrettanto lo è chi gli fornisce l'arma...e la logistica, e i soldi e la protezione....etc. etc.
     
    A grog, lorenzos, kok90 e ad altre 3 persone piace questo elemento.
  8. 20 Dicembre 2017
  9. Expert

    Expert New Member

    Registrato:
    25 Novembre 2016
    Messaggi:
    525
    SEMPLICEMENTE DILETTANTI ALLO SBARAGLIO!
     
    A kok90 piace questo elemento.
  10. 20 Dicembre 2017
  11. lucamax

    lucamax New Member

    Registrato:
    5 Dicembre 2017
    Messaggi:
    3.580
    Parole sante
    da scolpire a cartteri cubitali
     
    A kok90 e Mafalda 1 piace questo messaggio.
  12. 20 Dicembre 2017
  13. GSA

    GSA New Member

    Registrato:
    10 Ottobre 2017
    Messaggi:
    130
    Bisognerebbe cambiare alcune leggi (nel civile>penale) Quando uno si appropria con dolo o ruba dei soldi altrui (dove normalmente al 90% dei casi tutti soldi e le proprietà spariscono prima del processo perché le ricchezze personali sono state dirottate ai figli o a terze persone ( prestanome)
    in questo caso per fare giustizia sarebbero auspicabili pene molto severe oltre ai 40 anni di reclusione (le quali potrebbero essere ridotte anche fino ad un anno o due se restituito tutto il mal tolto). se non riescono a restituire rimangono in galera per tutta la condanna............. nessuna amnistia o riduzione di pena se non viene restituito quello che è stato preso incautamente o rubato.
    Secondo me la gente in questo caso non ci pensa una ma tre volte prima di turlipinare le persone. (Supercertezza della pena).
    .......................................Ogni riferimento è puramente casuale
     
    A Mafalda 1, kok90, willyVM e 1 altro utente piace questo messaggio.
  14. 20 Dicembre 2017
  15. Miss_baraonda

    Miss_baraonda New Member

    Registrato:
    19 Novembre 2017
    Messaggi:
    51
    Sapete cosa mi rattrista? Che uscirà da tutto questo dando la colpa al sistema, dicendo che lui voleva darci questi soldi ma il sistema non lo permette e cosi via...e i clemmini ci crederanno, covando ancora più frustrazione
     
    A grog, Lerus e Mafalda 1 piace questo elemento.
  16. 20 Dicembre 2017
  17. aquila calva

    aquila calva New Member

    Registrato:
    20 Dicembre 2017
    Messaggi:
    77
    Bisognerebbe smetterla di contestare perché in fin dei conti se si fosse già erogato il quid non gliene fregherebbe nulla a nessuno se fosse una truffa, se il vertice fosse intricate con la mafia o con vicende esterne, se si intascassero i quattrini delle donazioni e non si sapesse che fine fanno. Se fosse già erogato il quid, a nessuno questo importerebbe, e visto che ancora non è dato, d'improvviso si diventa demoni, truffatori, malvagi, l'anticristo, il male supremo, imbonitori, ciarlatani. Quando l'intero contenuto programmatico parla di verità che stanno sotto gli occhi ma che proprio perché visibili, non sono notate: è vero che se si eleggono gli stessi partiti di sempre non cambierà mai nulla in Italia, è innegabile che le banche centrali detengano il monopolio della moneta e ne possano stabilire il valore, è dimostrabile e riscontrabile come ci sia un esagerato capitalismo, che siamo immersi in una società i cui valori (morali e materiali) sono in diminuzione rispetto a decenni fa. Non si può contestare che l'immigrazione sia un problema e che debba essere risolta non mettendo il tappo all'oceano ma trovando delle soluzioni adeguate e ragionevoli; è forse non evidente se facciamo quattro calcoli che grazie al contributo di fior di milioni di africani, non si possa migliorare le condizioni anche di noi italiani (parliamo degli africani sparsi per il continente, non di quelli ultra - poveri) e che per via di quell'introito, non sia erogabile il quid? Non è forse lampante come la sanità sia discriminante verso le cure alternative e che nella legge obbligatoria per i vaccini ci sia un non so che di stucchevole e dittatoriale (come mai se era così determinante vaccinarsi, non si è fatta prima?). Potete forse dire che noi vogliamo creare una dittatura, nel momento in cui diciamo che tutti gli italiani debbano essere liberi di esprimere i propri talenti e abbiano diritto a ricevere un reddito giusto (e non minimo)? Quando queste condizioni si paleseranno (potranno volerci quattro mesi come qualche anno) non ci sarà più posto per chi non approva delle misure insindacabili e inamovibili; non ci sarà più posto per chi da fiato al sistema facendo finta di essere un cavallo pazzo che pensa individualmente; non ci sarà più posto per chi tiene i piedi in due staffe e attacca più per rancore che per giustizia e dovizia di prove concrete. E' inconfutabile che un'idea progettuale come la nostra sia realizzabile, e se qualcuno la dichiara vana e irrealizzabile è perché ancora non si è concretizzata. Al più presto canalizzeremo qualsiasi forma di protesta entro i nostri confini mediati e monitorati (il canale "altra visione") facendo in modo che anche chi fa orecchie da mercante, si ponga in sintonia e inizi a collaborare per il successo di questa nostra grande idea.
     
  18. 20 Dicembre 2017
  19. aquila calva

    aquila calva New Member

    Registrato:
    20 Dicembre 2017
    Messaggi:
    77
    La realizzazione del quid passa attraverso la piena consapevolezza, conoscenza e dimostrazione da parte di ogni partecipante ai salotti di saper replicare e portare riscontro delle informazioni acquisite con alcuni risultati verificabili connessi a questa serie di sviluppi. Non si può criticare per partito preso e mangiare pasticcini nei salotti per poi pretendere quello che non è dovuto semplicemente in virtù della promessa.
     

Condividi questa Pagina