clemm coemm | Pagina 1583

Discussione in 'Officina Legale - Tutela persona e patrimonio' iniziata da Argo, 25 Agosto 2016.

    3 Maggio 2017
  1. anonimo X

    anonimo X New Member

    Registrato:
    26 Novembre 2016
    Messaggi:
    558
    oggi voglio indossare le vesti del Giullare del "Progetto" e voglio anchio scrivere una Novella. La mia però è tratta da una storia realmente accaduta ma che, utilizzando la nostra fantasia, possiamo associare a quanto sta accadendo...

    "il 1 settembre 1939 la Germania, guidata da un folle visionario che crede di cambiare il Mondo creando un suo impero abitato da gente di una razza superiore, invade la Polonia. Ha inizio la Seconda Guerra Mondiale. Nel giro di pochi mesi la Germania Nazista occupa gran parte dell'Europa e sembra che il visionario piano del Dittatore sia quasi realizzato... Il folle Dittatore però, non pago, vuole di più e decide di aprire un fronte Orientale invadendo l'immensa Russia ritenuta il male del suo Mondo Ideale. La scelta però risulta un'azzardo e da li a poco inizia il declino e la disfatta del Dittatore e del suo Mondo...."

    Beh... morale di questo exscursus storico... il "Caporale" del Progetto (Dittatore) ha fatto la sua "Guerra Lampo" invadendoci con le sue idee... ora però sta aprendo il Fronte Orientale (denigrando l'Italia e i suoi organi politici, sociali e giuridici...). Beh mai gesto è stato cosi azzardato e sbagliato... Gli eserciti (Noi, Striscia, Web) cominciano a muoversi... e attenzione... sta entrando anche in Guerra l'esercito americano (Fiamme Gialle)...

    Quindi diciamo che ancora siamo alla "Campagna di Russia"... ma io aspetto con ansia di arrivare alla "Battaglia di Stalingrado", passando per lo "Sbarco in Normandia" fino ad arrivare alla "Resa di Berlino"...
     
    A willyVM, pioneer68, Ellis e ad altre 5 persone piace questo elemento.
  2. 3 Maggio 2017
  3. kok90

    kok90 o COSì...o POMì

    Registrato:
    1 Ottobre 2016
    Messaggi:
    6.079
    Perfect! :)
     
    A Petrus piace questo elemento.
  4. 3 Maggio 2017
  5. + Segnalibro: Renzato discorso
    anonimo X

    anonimo X New Member

    Registrato:
    26 Novembre 2016
    Messaggi:
    558
    BELLISSIMO QUESTO BRANO SCRITTO DALL'UTENTE SIGNORA LUNA RANZATO
    SONO COMMOSSO! UN DISCORSO DA OSCAR

    Dove l'uomo è solo un ombra.

    Un mondo buono e perfetto in cui si toglie la libertà all'uomo.
    (TEU: Teoria Paradiso in Terra).

    Si potrebbe dire che gli esseri umani siano interessanti.
    E venne Grillo che si aprì le porte nei cuori di molti italiani raccontando le verità sulla finanza che ci strangola e puntando sull'eticità degli uomini che entrano in politica, volente portare una ventata di purezza nella dilagante corruzione dei politici italiani.
    Così gli italiani, speranzosi di cambiare le cose, erano felici di trovare in lui un paladino della giustizia, un nuovo salvatore che li portasse finalmente alla liberazione dal marcio del passato. Ma Grillo con il suo movimento si rivelò finora meno efficace di quanto ci si attendeva e per alcuni può diventare lo Tsipras italiano.
    E così venne il signor Maurizio Pasqualino Sarlo, che spara a zero sul M5S e che procede nello stesso identico modo: parla al cuore degli italiani, si fa sentire loro amico, svela gli arcani delle cause della crisi, e indica l'unica via possibile verso la liberazione dalla povertà. Punta anche lui sull'etica: progetta uno Stato Etico. Ma lo fa procedendo con un susseguirsi di bugie. Lo fa promettendo beni materiali, il quid, oltre che un mondo migliore di conoscenze e qualità di vita. Lui sa bene che le persone con la promessa dei soldi abboccheranno in fretta. Il passaggio dall'egoismo all'altruismo dice essere il centro del suo progetto e probabilmente è la sua intenzione. L'entusiasmo in chi lo ascolta e lo segue è enorme. Ma posticipa di continuo le sue promesse, cambia le carte in tavola continuamente e tratta le persone che non la pensano come lui, da stupidi e idioti, con un fare giudicante ed arrogante preoccupante. Le persone nel loro bisogno economico sognano il miraggio del quid e del cambiamento di questo paese. Hanno trovato il Salvatore. Chi le guiderà al nuovo mondo, il Nuovo Umanesimo. È il nuovo Mosè, anzi è di più, è il nuovo Gesù Cristo (non è un caso come si pose davanti al Gesù del quadro che aveva alle sue spalle, nascondendolo, o meglio sovrapponendosi a lui, su parete interamente bianca, al suo primo discorso che fece girare via web, iniziata la regola della buona comunicazione). E in tutta questa eticità ed altruismo, amore, perdono, tema ultimo del mese di Marzo l'accoglienza, lui istruisce i suoi fedelissimi a fare i tagliateste ed eliminare tutti i contrari: neanche dialogare è consentito nei gruppi FB e nelle chat, solo aderire ed obbedire, altrimenti sei subito bannato e i post degli obiettori cancellati. Lui ci chiede di FIDARCI e basta. Fidarci di lui. Nessuna discussione, nessun dialogo, neanche idee nuove da apportare: è tutto già deciso, tutto già stabilito. Un futuro dittatore in realtà, dai modi di fare lo esprime già chiaramente. Tutti dovranno stare alle sue regole prima o poi. Se vuoi mangiare le dovrai osservare, altrimenti minaccia di non darti il quid. Regole in cui ti chiede di metterti in fila e di metterci la faccia. La sua parola preferita: allineamento. Con essa ci tiene tutti in pugno. Tutti fotografati da bravi soldatini e scolaretti, ripresi con veemenza e impazienza dalla presidentessa quando si sbaglia o non si è obbedienti. Si pretende. E chi sbaglia, se si pentirà avrà il suo perdono, ma dovrà passare attraverso il purgatorio e dimostrare obbedienza totale prima di vedere il quid almeno per un anno intero. Questo è l'arma con cui ci tiene in pugno e con cui ingrossa il suo seguito. E col suo scettro lancia anatemi sferzanti a chi vuole ricevere il quid: dovrai sottostare in silenzio. E non sai neanche quali siano tutte queste regole, giacchè ogni tanto le cambia, ne aggiunge di nuove, e a tutt'oggi non ci sono ancora chiari i criteri di chi potrà raggiungere il miraggio del quid. E noi dunque, poveri sudditi, non sappiamo ancora se rientreremo tra gli eletti che lo riceveranno o quando e cosa sarà richiesto per riceverlo.
    È serio procedere come sta facendo quest'uomo, che te la gira e rigira con le parole e con esse ti porta dove vuole? È rispettoso questo? Le modalità con cui veniamo trattati sembrano avere ben poco di etico. Ed è etico chiedere 10€ prepagati tramite bonifico per accedere alle sue conferenze/spettacolo con la crisi che c'è in giro, poiché durante quei convegni dà a puntate le preziose informazioni sul Progetto? All'ultimo convegno cui ho partecipato, ho visto più attori che relatori sul palco, uno shoo da intrattenimento. Metti poi chi ci fa corsi e formazione che sembra sfruttare l'estesa platea dei clemmini assicurandosi guadagni. E le varie ditte pubblicizzate che sperano di farsi conoscere ed aumentare il proprio badget.
    Ma la cosa più preoccupante sono le bastonate che ci dà continuamente: agisce sulla PAURA di non rientrare tra i meritevoli. Sei soggetto al CONTROLLO, segnano tutto ciò che fai o che non fai. E alla fine scopri che il Quid diventa un buono spesa in punti. Quasi una raccolta punti da supermercato. Uno dei tanti gruppi di acquisto già esistenti, è questa la grande novità? Il Quid, da diritto di dignità promessoci all'inizio, diventa il premio se avrai lavorato duramente facendo tutto quanto lui ti dirà. Dovremo in questi sei mesi andare dai negozianti per convincerli ad entrare in internet leggere un file così convincente da affiliarsi .... e chiedendo loro di FIDARSI di Sarlo e di noi quando neanche a noi è dato per ora sapere il nome dei Partner finanziari? Tutto sulla fiducia. Poveri noi ....
    La sua specialità è, e rimane, dire date, posticipare e stabilirne di nuove. Ci riempie di eterni, lunghissimi e ripetitivi post in cui l'unica cosa che ci dà gratis sono le sue parole: discorsi discorsi e discorsi con cui ci compra. Ma i fatti non ci sono. Ciò che dice che ha già dimostrato, sono solo annunci di quanto tra l'altro è già esistente. Gioca sulla credulità e sulla ingenuità delle persone. Solo lui sa ciò che è necessario sapere, noi dobbiamo solo fidarci ed attendere. D'altronde noi abbiamo un punto debole: il bisogno/desiderio di denaro. E così diventiamo manovali di una futura dittatura, anche se predicata a fin di bene, ci vendiamo per due soldi. Ma chi non ha rispetto di te già da ora e neppure ti ascolta perché sa già tutto lui, e con facilità ti dice che poni domande stupide, che sei sciocco, come potrà guidarti poi? Non è che sta cercando un regno per sè? Mi suona da presunzione il mettersi a fare Dio.
    Volendo restare in tema di immagini bibliche, potrei dire che per me Sarlo è il seduttore, che propone all'umanità la tentazione del pane. Se tu ti prostrerai a me e mi adorerai io trasformerò queste pietre in pane. Nel momento in cui come essere umano rinunci a pensare per porre la tua fiducia in un altro essere umano, e lui te la chiede totale, scegli la sua guida e unica via, ti spersonalizzi e diventi la pecora del gregge, del suo gregge. Io sono già scritta nel suo libro nero perché ho osato pensare e non prostrarmi supina ai diktat, bannata soltanto per essere entrata a leggere le opinioni in un sito contrario, senza neppure averci scritto nulla. Nel giro di poche ore ero eliminata. Ha gli "angeli" che ogni giorno visionano i vari siti in FB e si annotano che cosa leggiamo e scriviamo, lui li chiama angeli, io li chiamo spie. E così fanno nelle chat Provinciali e nazionali e gruppi vari in cui siamo inseriti. Siamo ai livelli della censura del Medioevo e della Santa Inquisizione? Ricordo che esiste la prostituzione mentale oltre quella fisica, e qui è parecchio incoraggiata. Tanti complimenti ai suoi due operai che fanno da boia senza pietà, vigilando giorno e notte a difesa delle chat nazionali e dei gruppi FB, liberandoli immediatamente dai miscredenti appena questi si affacciano. Questa gente mi sembra pericolosa.
    Non è vero che M. Pasqualino Sarlo è l'unica via possibile, l'unica via per noi, non è vero che noi non abbiamo altra scelta fuorchè lui. In realtà la via siamo noi, ognuno di noi se si risveglia ha veramente il potere di cambiare la propria vita. Senza più aspettare salvatori dall'esterno. Soltanto se eleviamo il nostro spirito può cambiare la realtà intorno a noi, altrimenti sarà solo un'illusione il cambiamento, in cui avremo soltanto cambiato il nostro padrone. Anzi, il pericolo attualmente è che lo specchietto per le allodole del quid attiri una più alta concentrazione di persone che si accaniscono per denaro e ruoli. Non cambia automaticamente la coscienza delle persone ricevendo dei soldi.
    Tranquilli tutti, Sarlo o non Sarlo, ogni sistema di ingiustizia inevitabilmente crolla, è solo questione di tempo. Questo mondo attuale comunque prima o poi imploderà e si rifonderà su nuove basi più evolute, ovviamente con il costo di una grande sofferenza​
     
    A felicità, nemoziano77, Krizia e ad altre 5 persone piace questo elemento.
  6. 3 Maggio 2017
  7. kok90

    kok90 o COSì...o POMì

    Registrato:
    1 Ottobre 2016
    Messaggi:
    6.079
    BELLISSIMO LUNA... COMPLIMENTI...

    Il problema e' che questa gente (gli adepti) non cambieranno mai... lo erano cosi' e saranno sempre... sono schiavi erranti in cerca di padroni...
    lui ha chiesto di piegarsi a 90 in cambio del quid... ora dice... bhe se lo vuoi china solo un poco di piu' la testa... e poi ha detto... dimostratemi che siete convinti... e ve lo daro'... inginocchiatevi... ora dice... bhe siete arrivati fin qui... gli altri che si sono rialzati hanno dimostrato che non erano degni... li perdoneremo ma tra un anno... voi cosa volete fare? andare avanti o fermarvi?... chi poggera' la testa a terra sara' il primo meritevole... e ora vi mettero' alla prova... vi manca solo un piccolo passo... leccatemi le scrpe e sarete voi il miracolo che cercavo... e cosi' via....
    hai fatto 30?... fai anche 31... fidati di me...

    SONO SOLO DEI POVERINI...!

    nessuna pieta' per quanto mi riguarda... attendo solo che passino i cadaveri... rimanendo seduto sulla riva!
     
    A Sissa, Ellis e Petrus piace questo elemento.
  8. 3 Maggio 2017
  9. Ellis

    Ellis New Member

    Registrato:
    26 Marzo 2017
    Messaggi:
    707
    A pioneer68, kok90 e Petrus piace questo elemento.
  10. 3 Maggio 2017
  11. Petrus

    Petrus New Member

    Registrato:
    2 Marzo 2017
    Messaggi:
    2.138
    A felicità, Sissa, kok90 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  12. 3 Maggio 2017
  13. Ellis

    Ellis New Member

    Registrato:
    26 Marzo 2017
    Messaggi:
    707
    In realtà siamo già stati salvati... è questa la coscienza che manca a gran parte degli esseri umani.
    Il Salvatore è già venuto.
    Siamo già liberi, liberi nella coscienza.
    Il crederci prigionieri in attesa di liberatori fa comparire sempre nuovi sedicenti salvatori, di cui si vedono i risultati nella storia.
    Grazie ad @AnonimoX per la pubblicazione di questo brano ed all'autrice.
     
    A grog, tontolone bannato, kok90 e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  14. 3 Maggio 2017
  15. grog

    grog New Member

    Registrato:
    22 Marzo 2017
    Messaggi:
    237
    A felicità, Sissa, kok90 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  16. 3 Maggio 2017
  17. Ellis

    Ellis New Member

    Registrato:
    26 Marzo 2017
    Messaggi:
    707
     
    A Petrus piace questo elemento.
  18. 3 Maggio 2017
  19. Ellis

    Ellis New Member

    Registrato:
    26 Marzo 2017
    Messaggi:
    707
    L'equivoco di fondo e la malafede annessa è proprio questa: dichiarare he si opera sul passaggio da un'economia egoista ad una altruistica ed etica, mentre DI FATTO si agisce sulla dinamica opposta, ovvero gente che si proietta verso il proprio interesse materiale (il quid) di cui una parte certamente oppressi da bollette mutuo e magari disoccupati ... ma ho visto gruppi Clemm di gente benestante, che facevano entrare familiari ed amici, mica poveracci bisognosi...professionisti che non avrebbero bisogno di arrotondamenti del mensile...persino affermati commercialisti ... queste persone entrano per rendere il mondo meno povero? Ma non prendiamoci in giro.
    Queste persone sono entrate per avidità e cupidigia, forti molle dell'essere umano che ognuno ha ed avranno re una funzione primordiale rispetto la sopravvivenza, ma se non ridimensionate e messe in un'ottica davvero più altruistica sono causa prima di conflitti e povertà. Mondiali.Altro che mondo migliore.
     
    A grog, kok90 e Petrus piace questo elemento.

Utenti che stanno leggendo questo thread ora (Utenti: 2, Ospiti: 12)

  1. Sissa

Condividi questa Pagina