clemm coemm (20 lettori)

willyVM

Forumer storico
Registrato
26 Ottobre 2016
Messaggi
2.544
Si, lo scrive.

Poi sotto scrive che lo supporta e ne condivide le iniziative e gli scopi.

Non riesco a percepire la differenza.

Per me è "uomo coemm" perché se ne condividi le logiche, ne sei comunque parte.
Testualmente cita " diverse persone mi chiedono se io faccia parte o meno dell'associazione COEMM-CLEMM .
Io non faccio parte di tale struttura ne' del loro comitato scientifico (CTS) .omississ. . .

A mio avviso la ritengo una precisazione diplomatica.

In commercio dopo che un soggetto X Y ha la popolarità di 15 strisciate forse cautela e diplomazia . . . .
Diverso il discorso se potrà vendere uno e/o due aggeggi ad ogni aderente l'organizzazione X Y.
Se poi l'operazione non andrà in porto attualmente la sua invenzione è già disponibile
nelle migliori farmacie. . . :)
http://www.skudowave.com/wp-content/uploads/2017/03/rassegna-stampa-skudowave-2.pdf
 

felicità

Forumer attivo
Registrato
6 Dicembre 2016
Messaggi
355
SERMONE DEL 2 APRILE 2017

...eventualmente l'Azienda potra' destinare una libera donazione nel caso il dispositivo VENDUTO SIA ESPRESSAMENTE RICHIESTO CON IL MARCHIO COEMM...
scusate ma io saro' ignorante ma questa E' UNA % SUL VENDUTO!... sulla quale si dovrebbe pagare le tasse e vengono eluse solo con l'escamotage della ''libera donazione''
E' ora di finirla eh... ad un dipendente non viene dato il doppio dello stipendio sotto forma di donazione!... la meta' delle sue spettanze vanno in tasse!!!!


Vedi l'allegato 425927
esatto, ma questa storia delle donazioni non la potremmo estendere a TUTTI?: LIBERE DONAZIONI PER TUTTI, MAI PIU' STIPENDI O RETRIBUZIONI, SOLO LIBERE, OBBLIGATORIE, DONAZIONI.... e che lo stato si arrangi......
 

felicità

Forumer attivo
Registrato
6 Dicembre 2016
Messaggi
355
La sindrome Hubris, particolare disturbo della personalità

Sintomi e cause della malattia dei potenti



La sindrome Hubris è un disordine descritto solo di recente da Lord David Owen sulla rivista “Brain”. Il quadro è simile a quello di altri tre disturbi della personalità, quello narcisistico, l'istrionico e l'antisociale. Il medico e politico inglese descrive la sindrome come caratterizzata da comportamenti arroganti e ispirati a presunzione, che si accompagnano ad una preoccupazione maniacale per la propria immagine. Il termine Hubris infatti deriva dal greco e il suo significato indica presunzione, arroganza e orgoglio. Secondo gli psicologi questo quadro mentale si presenta il più delle volte nelle persone che gestiscono il potere, specie se ciò si protrae nel tempo e se al potere si aggiunge il successo.

Eccola... riportata da @Kok.
più un disturbo narcisistico, perchè il potere quello lo ambisce, non lo detiene, è una brama, non un abuso.
 

felicità

Forumer attivo
Registrato
6 Dicembre 2016
Messaggi
355
Si, lo scrive.

Poi sotto scrive che lo supporta e ne condivide le iniziative e gli scopi.

Non riesco a percepire la differenza.

Per me è "uomo coemm" perché se ne condividi le logiche, ne sei comunque parte.
credo che voglia dire che accetta i soldi dei gremmlins che compreranno il suo prodotto e manda a quel paese tutto il resto.... c'ha famiglia.....
 

felicità

Forumer attivo
Registrato
6 Dicembre 2016
Messaggi
355
Tranquilli ragazzi... vi posso assicurare che il forum è visitato da tanti ospiti tra i quali tanti "progettisti". Il fondatore del "progetto" se avete fatto caso al sermone odierno ha RADDRIZZATO LA MIRA DEL COLPO SPARATO... aggiustando la dicitura dei vari post del giorno precedente sul fatidico premio "più ambito al mondo". Fateci caso che ha scritto preciso preciso quello di cui si tratta. HA ABBASSATO LA MIRA... e questo è già un nostro traguardo... FIDATEVI FIDATEVI STIAMO FACENDO UN BEL LAVORO.
Che il cocomero ci legga non me ne importa nulla, mi fa piacere ascoltare e scambiare, perchè al fine, si parla di vita e si fa vita, ognuno con i suoi pensieri... e ci arricchiamo con i ns... siamo quattro mici al bar che prima o poi mangeranno sta pizza!
 

felicità

Forumer attivo
Registrato
6 Dicembre 2016
Messaggi
355
E’ meglio dare informazione sul giusto peso del prestigioso premio del Prof. Limardo.

Il “SALONE INTERNAZIONALE DELLE INVENZIONI” di Ginevra è una fiera a cui chiunque può partecipare se ritiene di avere un’invenzione da proporre.

L’inventore/espositore paga l’ammissione e affitta uno stand, i cui prezzi sono variabili in base al numero di mq. richiesti.

Lo scopo della partecipazione è quello di incontrare investitori, distributori, fabbricanti di diversi paesi del mondo.

Il prof. Limardo, che si è presentato con lo “SKUDO”, salvo mio errore o sua smentita, non ha vinto nessuno dei premi stabiliti dagli organizzatori della fiera, ma semplicemente ha ricevuto un attestato “Diplome” che viene rilasciato a tutti gli espositori con l’assegnazione di una medaglia d’oro, d’argento o di bronzo in base alla qualità richiesta dalla giuria esaminante.

Complimenti davvero al Professore per la medaglia d’oro, ma non esageriamo con la sublimazione della grandezza del risultato ottenuto.

Il premio più ambito è il GRAN PREMIO DEL SALONE INTERNAZIONALE DELLE INVENZIONI DI GINEVRA, assegnato alla migliore invenzione del Salone e viene consegnato nel corso di una cerimonia con le autorità, i promotori dell’iniziativa, giornalisti, in un aula magna in cui sono presenti anche gli espositori. Materialmente si tratta di una grande coppa e non di una medaglia.

E’ per questo che tra i vari premi non sono menzionate le nanotecnologie.

Se fosse un mio grave errore, dovuto a un malinteso informativo, chiedo venia e mi scuso sin d’ora con il Prof. Limardo, al quale comunque rimane il merito di essere stato apprezzato per l’invenzione da lui presentata alla fiera.

Capitolo chiuso.
Mah.... da fb si evince siano state "premiate" anche alcune cartomanti, senza nulla, assolutamente nulla, togliere a costoro, e che SICURAMENTE ne avevano tutto il diritto, ma ecco, non credo si presenti, tale Salone, come L'Accademia dei Lincei.....
 

Sissa

Forumer storico
Registrato
13 Febbraio 2017
Messaggi
6.540
Sempre per chiarezza d'informazione e per chiudere definitivamente allego articolo di Altroconsumo sull'efficacia di SKUDO WAVE, prodotto menzionato da esponenti del COEMM come pluripremiato al Salone Internazionale delle Invenzioni di Ginevra, in cui l'oggetto viene definito inutile e, dopo varie rimostranze da parte dello stesso Arch. Limardo e da parte di Mobisafe Distribution Srl (distributore del prodotto) ribadisce:

"Altroconsumo precisa che:
  • E’ vero che lo Skudo®Wave non vanta effetti di “schermatura” delle radiazioni (come fanno le “coccinelle”) ma di protezione rispetto ai supposti danni al DNA umano causati dai cellulari e altri prodotti … (computer, ecc...).
  • La tecnica di vendita però è analoga, in quanto Skudo®Wave presuppone un rischio per la salute non dimostrato e si propone come un prodotto in grado di proteggere da tale rischio, protezione non supportata da studi scientifici validi.
  • Per questo abbiamo definito il prodotto “inutile” e confermiamo tale giudizio."
Te pareva!!
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 1, Guests: 19)

Alto