Claire.... (1 Viewer)

Giovakkino indentity

eremita dei rospi
Registrato
6 Giugno 2012
Messaggi
2.561
Località
Turin
oggi ho ripreso un libro di poesie di Rilke, una notte quando mia moglie era incinta le lessi questa

In grembo alla notte nevosa, d’argento,
immensa si stende dormendo, ogni cosa.
Solo una eterna sofferenza è desta
dentro l’anima mia.
E mi domandi perché mai si tace
l’anima mia, senza versarsi in grembo
alla notte che sogna?
Colma di me, traboccherebbe tutta
a spegnere le stelle.


alla fine mi diede una bacio sulla guancia come una adolescente, strano, mi ricordo una sensazione come mai provai...
 
Ultima modifica:

Claire

ἰοίην
Registrato
8 Novembre 2010
Messaggi
46.285
Località
Il mondo dei sogni
Mi piace Rilke, ma preferisco altre atmosfere.
Però Rilke ha scritto poesie che amo molto e infatti mia sorella mi ha regalato una sua piccola antologia sulla notte e io ne ho comprata una sulla musica
:)
 

popov

Coito, ergo cum.
Registrato
22 Novembre 2006
Messaggi
21.861
Località
Ad Sextum Lapidem
Mi piace Rilke, ma preferisco altre atmosfere.
Però Rilke ha scritto poesie che amo molto e infatti mia sorella mi ha regalato una sua piccola antologia sulla notte e io ne ho comprata una sulla musica
:)
rilke è quello dei quaderni di malte: un indescrivibile mattone soporifero.
 
Ultima modifica:

andersen1

Patrimonio dell'umanitâ
Registrato
8 Maggio 2009
Messaggi
5.355
Extra omnes . Föra di bal.........lasciamoli soli nel treddo....pleaaaase.
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto