Ci vuole gente così x distruggere gli USA (1 Viewer)

Claire

ἰοίην
Registrato
8 Novembre 2010
Messaggi
44.904
Località
Il mondo dei sogni
Ciò è misterioso.
Le mie fonti parlano di un K. Saunders, non di un J. Saunders. The Ideals Of East & West da Saunders. K: Cambridge University Press - anybook
E poi si tratterebbe di un'opera saundersiana del 1934. Dunque il nostro moderatore preferito ha un torbido passato, che lentamente sta emergendo.


Tornando in topic, io sono decisamente un sofista, per ragioni talmente ovvie che potrei essermele scordate. :(

In foto sei tu?
Sei un sofista inteso come lo intendevano nell'antichità, o inteso nell'accezione moderna che non è molto positiva?:-?:-o
 

Ignatius

sfumature di grigio
Registrato
6 Febbraio 2007
Messaggi
23.774
Località
Via Lattea
In foto sei tu?
Sei un sofista inteso come lo intendevano nell'antichità, o inteso nell'accezione moderna che non è molto positiva?:-?:-o
1) Ti perdòno perché non sai quel che dici.
2) Sono sofista da ben oltre duemila anni.



Allego una foto di quando facevo le gare con Socrate.
 

Allegati

Ignatius

sfumature di grigio
Registrato
6 Febbraio 2007
Messaggi
23.774
Località
Via Lattea
E inoltre, Socrate si distaccò dai sofisti.
Sicché non lo nominerei, a proposito di Sofisti. :-o
:prr:
Infatti io ci facevo le gare, mica eravamo della stessa squadra.
Va' che c'hai una testa... interpreti sempre tutto a modo tuo.

Dove sono i moderatori in questo forum, quando un libero penzatore come me viene così gravemente calunniato? Dormono?
 

Claire

ἰοίην
Registrato
8 Novembre 2010
Messaggi
44.904
Località
Il mondo dei sogni
Infatti io ci facevo le gare, mica eravamo della stessa squadra.
Va' che c'hai una testa... interpreti sempre tutto a modo tuo.

Dove sono i moderatori in questo forum, quando un libero penzatore come me viene così gravemente calunniato? Dormono?
:D:D:D
I moderatori?
Uno è assente, l'altro... :help:
E' matto!:lol::lol::lol::lol:
 

Kronos

Forumer storico
Registrato
20 Ottobre 2008
Messaggi
4.083
Questo record di 9.58 durerà 100 anni. probabilmente l'america e l'intero mondo non gli sopravviverà. Parafrasando igna " il sole si fermerà tra 100 anni":D
Io sono un ottimista ma quanno ce vo ce vo.
Anche 100 anni per tutti noi sarebbero ottimi, anche considerando che la mia età allora sarebbe 153 anni.:D
9-58 cabalisticamente parlando sono i miei numeri, quando nacqui e quando morirò, quando tra 100 anni anche o meglio 5 miliardi d'anni anche questo record perderà d'importanza, come perderanno d'importanza i soldi che io e Igna vinceremo a lotto diventando ricchi puntando su questi numeri.
Ma qualcuno ci dice che non avremmo tutto questo tempo.
Countdown a -135 dal giorno del giudizio 21-12 2012.

Un saluto dal Joker.;)
 
Ultima modifica:

Kronos

Forumer storico
Registrato
20 Ottobre 2008
Messaggi
4.083
Bolt è un esempio di ridivivo John Titor. Se notate quasi tutte le sue corse guarda dietro. Guarda al passato, quando lui è già proiettato nel futuro pur vivendo nello stesso tempo.:D
 

lozoppodiferro

timurlang
Registrato
5 Maggio 2009
Messaggi
804
Località
http://it.wikipedia.org/wiki/Altomilanese
Ciò è misterioso.
Le mie fonti parlano di un K. Saunders, non di un J. Saunders. The Ideals Of East & West da Saunders. K: Cambridge University Press - anybook
E poi si tratterebbe di un'opera saundersiana del 1934. Dunque il nostro moderatore preferito ha un torbido passato, che lentamente sta emergendo.


Tornando in topic, io sono decisamente un sofista, per ragioni talmente ovvie che potrei essermele scordate. :(

l'uno non esclude l'altro ;)
The ideals of East & West - Kenneth James Saunders - Google Libri
 

lozoppodiferro

timurlang
Registrato
5 Maggio 2009
Messaggi
804
Località
http://it.wikipedia.org/wiki/Altomilanese
oh
sono a casa e ho potuto recuperare il tomo di Alan Bouquet "Breve storia delle religioni"

a pag 386 cita la comparazione di J.Saunders nel suo libro "Ideals of East & West" , in cui pone la domanda : "qual'è l'uomo ideale che ogni gruppo umano si propone di imitare ?" (ideali etici e concezione del divino)

Popolo Ideale umano
Greci - Platone L'uomo bello e virtuoso
Greci - Aristotele L'uomo intellettualmente superiore
Stoici Il saggio
Cinesi L'uomo regale (Chün-Tzü)
Giapponesi Il guerriero disciplinato (samurai)
Ebrei Il giusto
Romani Come i giapponesi
Inglesi Il gentiluomo
Tedeschi L'uomo che ha il senso della propria dignità
Indiani L'asceta (sadhu)
Cristiani Il santo
Musulmani L'uomo schiavo ('abd) di Dio

ciao
ci pensavo (ripensavo) ieri sera

cosa metterebbe il nostro beneamato Guggenheim fellow
Kenneth James Saunders - John Simon Guggenheim Memorial Foundation
nella casellina Europei contemporanei ?
cosa offre il nostro pensiero debole ? qual'è la portata della casa ?

come diceva Tertulliano ? ... cosa tiene insieme Atene e Gerusalemme ?
assolutamente nulla :D
http://www.diesse.org/detail.asp?c=1&p=1&id=1656
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto