Ci sono professionisti che creano credibilità e ascolti e Santoro è uno di questi” (1 Viewer)

tontolina

Forumer storico
Registrato
12 Marzo 2002
Messaggi
43.377
E' ufficiale: Michele Santoro passa a La7 con "Servizio pubblico"

Gio, 05/07/2012 - 09:01 — rumors
Michele Santoro © Servizio Pubblico

Dopo una lunga trattativa la rete Telecom è riuscita a “conquistare” il conduttore.
Se ne è parlato per mesi e ora, quasi a sorpresa, è arrivato l'annuncio ufficiale direttamente nel corso del telegiornale diretto da Enrico Mentana: Michele Santoro passa a La7. Un tira e molla durato praticamente un anno, periodo in cui il conduttore ha preferito “navigare” nell'etere televisivo da solo, proponendo comunque una trasmissione di ottimo livello e raggiungendo buoni risultati in fatto di ascolti
“Servizio Pubblico”, dunque, sbarcherà sulla rete televisiva del gruppo Telecom che, in questo modo, si aggiudica un'altra pedina importante per il suo processo di crescita, dopo l'annuncio del programma pomeridiano che condurrà Cristina Parodi.
Per quanto riguarda la collocazione nel palinsesto di La7 della trasmissione di Santoro, è probabile che questa si alternerà, in periodi diversi, con quella condotta da Corrado Formigli “Piazzapulita”. Ma tutti dettagli dell'operazione saranno svelati nelle prossime ore.

Dunque Michele Santoro ha preferito La7 ad un possibile ritorno in Rai o ad un passaggio a Sky che in questo periodo ha trasmesso il suo programma dandogli comunque una notevole visibilità.
Lo scorso anno la trattativa tra la rete di Telecom e lo stesso Santoro si arenò quando le cose sembravano già fatte, tanto che Mentana, anche allora, lo aveva annunciato nel corso del suo telegiornale, ma stavolta il direttore del Tg sottolinea che non si sono più dubbi.

“Già una volta diedi questa notizia e non andò bene, ma questa volta ho verificato e posso dire che nella prossima stagione il programma 'Servizio Pubblico' andrà in onda su questa rete”. E, forse non a caso, qualche tempo fa Mentana aveva anche commentato a proposito di questa ipotesi dicendo: “Io ero favorevole a che lui venisse già prima. Ci sono professionisti che creano credibilità e ascolti e Santoro è uno di questi”.
 

tontolina

Forumer storico
Registrato
12 Marzo 2002
Messaggi
43.377
PUNTO 1-TI Media, ricavi pubblicità sem1 +16% - Stella

giovedì 5 luglio 2012 19:26

Stampa quest’articolo | Pagina singola
[-] Testo [+]

(Aggiunge dati ascolti La7, palinsesto)
MILANO, 5 luglio (Reuters) - TI Media ha chiuso il primo semestre con ricavi pubblicitari in crescita del 16%.
Lo ha detto il consigliere Giovanni Stella confermando recenti indiscrezioni secondo cui per il settore tv e le infrastrutture del gruppo sono giunte 15 manifestazioni di interesse.
"La pubblicità è cresciuta del 16%, con un +12% della sola La7 in un semestre in cui la Rai fa un -18/20% e Mediaset perde forse un po' di più che dice", ha detto Stella prima della presentazione dei palinsesti del gruppo, ricordando che i primi sei mesi del 2011 si erano chiusi con un incremento della raccolta del 35%. Mediaset ha previsto di chiudere il semestre con una raccolta intorno al -10%.
Sul processo di dismissione di TI Media deciso dal socio di controllo Telecom Italia, Stella ha detto che "sono arrivate 15 interessamenti per la tv e per le infrastrutture".
"Penso che entro fine mese manderemo l'information memorandum, poi si procederà con le offerte non binding e la loro selezione", ha proseguito.
Stella, che si è recentemente dimesso dal ruolo di AD per dedicarsi alla valorizzazione delle attività televisive, ha aggiunto che a suo parere gli asset tv e quelli infrastrutturali, in corso di separazione, saranno presumibilmente venduti in modo disgiunto.
Telecom ha più volte detto in merito di voler tenere aperte tutte le opzioni.
Nella stagione 2011-2012 (da settembre a inizio giugno) - dice la nota di presentazione dei prossimi palinsesti - La7 ha registrato in prima serata una crescita del 23% degli spettatori medi raggiungendo uno share del 4,45%. Continua...
 

Fernando'S

Forumer storico
Registrato
10 Gennaio 2000
Messaggi
14.212
Località
roma
penso che, credibilità e ascolti, sono 2 cose ben diverse ...
gli ascolti non è difficile crearli....ne abbiamo luminosi esempi
la credibilità va guadagnata e mantenuta con lavoro verità e dedizione
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto