CI SONO PERSONE CHE TI ENTRANO NEL CUORE SENZA UN MOTIVO, SENZA UNA RAGIONe... (1 Viewer)

Val

Torniamo alla LIRA
Registrato
25 Aprile 2012
Messaggi
25.723
Località
Lecco
Il governo non porrà un'unica fiducia su un maxiemendamento, che non c'è bensì tre distinte questioni. Il voto finale sul testo si avrà invece giovedì pomeriggio. La fiducia sarà chiesta sull'articolo 10 (incandidabilità dei condannati), poi sul 13 (norme penali con nuovi reati, tra cui il traffico di influenza). E ancora sul 14 (corruzione tra privati). Posta la fiducia si procederà con le votazioni sui restanti articoli fino al 20.
È il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Piero Giarda, a far presente che "nonostante le promesse che aveva fatto nel corso delle ultime sedute" il governo non è riuscito ad "arrivare in tempo con un testo di un maxiemendamento". E a chiedere "un congruo spostamento dei tempi per la continuazione della discussione del provvedimento".
Dopo l'annuncio del ritiro del maxiemendamento, il presidente della Camera Gianfranco Fini aveva attaccato il governo, dicendo che l'atteggiamento dell'esecutivo, che dopo cinque giorni non dava ancora certezze sulla fiducia, "mortifica il ruolo della Camera". Giarda, dopo l'annuncio delle tre fiducie, aveva minimizzato l'accaduto, sottolineando la "piena comunità d'intenti" con il presidente della Camera.
Il leader dell'Idv Antonio di Pietro, al termine della mattinata, ha commentato gli avvenimenti con un: "Siamo ormai al mercato delle vacche" e accusando il governo di essere "amorfo e incapace di prendere uan decisione".
 

Ranger

Piccolo Balilla
Registrato
4 Febbraio 2002
Messaggi
14.352
Località
Mar Adriatico
si erano dimenticati del giappone :wall::D

Fmi:allarme debito Giappone, al 235,8%
Risanamento conti priorita' insieme a crescita, Iva e mosse Boj
12 giugno, 17:36
 

Ranger

Piccolo Balilla
Registrato
4 Febbraio 2002
Messaggi
14.352
Località
Mar Adriatico
dopo la telefonaa tra silpla e monti .... dichiara :-o

Monti, più sprint per sviluppo Ue
Rafforzare impegno politico non a scapito disciplina bilancio
12 giugno, 17:32:D

(ANSA) - ROMA, 12 GIU - ''L'Ue sta dimostrando, non sempre con la giusta velocita', buona capacita' di attrezzarsi per gestire la crisi, ma occorre rafforzi il suo impegno politico per la crescita, non a scapito della disciplina di bilancio pubblico, che pero' non puo' essere sostenuta a lungo periodo senza crescita''. Lo ha detto il premier Mario Monti.:help:

poi giratosi verso i suoi bodygard : li ha ammoniti ordinando di inkiumare coloro gli rema contro:-o magiel e valfrutta appena si affacciano :clava::D
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto