Chiarimento per Mutuo con Unifidi Sicilia (1 Viewer)

Registrato
22 Gennaio 2012
Messaggi
6
Salve a tutti, sto per richiedere un mutuo ipotecario per locale artigianale e commerciale tramite la cooperativa di garanzia unifidi imprese sicilia, questo mi permette di avere (anche se con molto ritardo) il 60% degli interessi dalla regione siciliana in base a una legge regionale. Fin qui tutto chiaro.. Quando abbiamo iniziato a parlare di numeri e sfornare un preventivo mi sono sorti i primi dubbi. La richiesta è stata 240.000€. Tra le spese c'era una quota associativa di 4700€ circa 1000€ circa di "fondo rischi" e altre spese "pratica" e "istruttoria" insomma il totale di spese per questo preventivo è stato esattamente 14.900€:specchio: . Il tasso fisso per questo mutuo mi hanno detto "a voce" che oscillerà tra il 5% e massimo 5,5%. Le spese sono veramente alte secondo me e spero che in questi 14.900 siano comprese perizie, spese per la banca che eroga il finanziamento, notaio ecc... La somma è bella alta. Considerando che online le varie banche propongono mutui a tasso fisso con spread altissimi e tassi al 7% secondo voi conviene fare questo finanziamento (anche per il fatto del rimborso degli interessi) visto che la faccenda è delicata mi affido alle vostre conoscenze ed esperienze in materia e vi ringrazio a tutti in anticipo e spero di non fare errori che mi facciano buttare un sacco di soldi inutilmente.
 
Registrato
16 Marzo 2012
Messaggi
7
Ciao Lobos,

per risponderti dovremmo capire alcuni aspetti fondamentali:

1) la regione Sicilia ti restituirà TUTTO il 60% degli interessi del contratto di mutuo ? O la legge ha una durata temporale (tipo entro l'anno 2020, o per i prossimi 15 anni, o subordinato al pareggio di bilancio regionale) ?

2) qual'è la durata del mutuo ?

3) il preventivo cosa comprende ?

Ti faccio due calcoli molto rapidi:
a 20 anni, un mutuo a tasso fisso al 5,00% paghi un totale di 140.000 euro di interessi. Il 60% di questo è circa 84.000 euro, una bella cifra direi. Analogamente nel caso di un tasso del 5,50% avrai uno 'sconto' totale di circa 93.000 euro.
Ma tutto dipende dalle domande che ti ho posto sopra.
Fammi sapere.

Nel frattempo però ti consiglio di vagliare anche altri mutui, dai un'occhiata su www.passionerisparmio.it dove puoi trovare tutto quello che ti può servire sui mutui a tasso fisso e i mutui a tasso variabile.
Ad esempio trovi che la BNL (simula il tuo mutuo) eroga un mutuo al tasso fisso del 5,85%, buono no ?
 
Registrato
22 Gennaio 2012
Messaggi
6
Il problema è che il mutuo è con ipoteca su un locale commerciale mentre la maggior parte dei mutui che ci sono in giro sono per immobili ad uso abitativo.
1) Su questa domanda posso rispondere con certezza che restituisce tutto il 60% degli interessi del mutuo. 1 anno fa hanno pagato gli interessi degli anni 2003/2004/2005 e ad oggi è tutto fermo quindi sono veramente lentucci. E considerando che è una legge regionale, i parlamentari regionali siciliani non è che le ritengo persone molto affidabili... la potrebbero abrogare da un giorno all'altro..
2) la durata è 15 anni... la rata insomma che potrei sopportare è massimo 2000€
3) il preventivo comprende: istruttoria 600€ quota associativa poco meno di 5000€e il resto sono spese gestione pratica.. (tot. 14900)

http://www.unifidisicilia.it/object/docs/277/304/files/SINTESI TASSI aggiornato al 15.02.2012.pdf
http://www.unifidisicilia.it/object/docs/277/304/files/Foglio Informativo - Rev. 01.01.pdf

nel primo link sono presenti gli spread convenzionati con gli istituti di credito... e sto vedendo che credito siciliano e banca nuova hanno veramente spread ottimi rispetto agli altri.. ma c'è da fidarsi? io sono disposto a pagare tutti quei soldi per la pratica SOLO per una riduzione dello spread, sul rimborso degli interessi non faccio tanto affidamento.
 
Registrato
16 Marzo 2012
Messaggi
7
Ho dato una rapida occhiata,

innanzitutto lo spread delle varie banche elencate non si riferiscono tutti all'Euribor a 3 mesi (oggi fissato allo 0,842%), ma Credem, Intesa San Paolo e Monte Paschi di Siena si riferiscono all'Euribor a 1 mese (oggi fissato allo 0,452%) (vedi articolo Andamento Aggiornato Euribor 2012).
Quindi tieni presente anche questa differenza di circa 0,40% medio tra i due tassi Euribor.

Se poi non fai affidamento al rimborso degli interessi, non c'è altro di cui preoccuparsi, tuttavia non fidarti delle "parole", fatti mettere nero su bianco prima di impegnarti.
 

pacu83

NON SONO STATO IO...
Registrato
28 Marzo 2010
Messaggi
2.734
Salve a tutti io ho fatto un mutuo ipotecario nel 2008-2009 per acquistare un'impresa, (ricordate che tassi avevamo nel 200? euriris a 10 al 5%)
questo mi sembrò un buon compromesso per accendere ugualmente un mutuo in quel periodo ma......
ho aderito a consorzio fidi "Confeserfidi" in Sicilia.
con contributo della
REGIONE SICILIANA
del 60 % in Conto Interessi
ai Sensi dell'art. 11 della
Legge Regione Siciliana
n. 11 del 21/09/2005


protesta:
Protesta dei Confidi siciliani per il blocco dei contributi in conto interessi « FideoConfCommercio

........ma per adesso non si è vista una lira:(
 
Registrato
2 Maggio 2014
Messaggi
2
persone con fidi 2008 in sicilia

cerco tutte le persone che hanno fatto un mutuo nel 2008 con un consorzio ,unifidi,commerfidi,o qualunque in sicilia,perche' ci hanno tagliati fuori assieme a quelli del 2007,la giunta crocetta e l'assessore ,hanno ritenuto giusto favoreggiare delle persone e a danni di altri ,hanno ritenuto che tutti quelli che hanno preso un mutuo dopo il 2009 debbono avere i rimborsi,mentre quelli del 2008 e 2007 invece niente,discriminandoci senza possibilita' di difenderci, contattatemi alla mia mail [email protected] ,in modo da unirci e andare a pretestare a palermo ,prima che sia troppo tardi........
 
Ultima modifica:
Registrato
2 Maggio 2014
Messaggi
2
LETTERA APERTA AL PRESIDENTE DELLA REGIONE SICILIA
ROSARIO CROCETTA
CARISSIMO PRESIDENTE
IL MIO NOME E’ SALVO GIUNTA,E LE SCRIVO DA POZZALLO ,UNO DEI PAESINIPIU’ AD EST DELLA SICILIA ORIENTALE,DOVE IL LAVORO SCARSEGGIA TANTISSIMO, E DARE LAVORO E’ MOLTO PIU’ DIFFICILE CHE TROVARLO, PRATICAMENTE UN’IMPRESA,SPECIE IN QUESTI ULTIMI ANNI ,DOVE LA CRISI STA DECIMANDO TUTTE LE PICCOLE IMPRESE.
IO SONO NEL RAMO DELLA RISTORAZIONE, E 6 ANNI FA MI SONO ASSOCIATO AL COSORZIO UNIFIDI E HO PRESO UN MUTUO IPOTECARIO PER POTER APRIRE UN’ATTIVITA’ E DARE DEL LAVORO ANCHE AD ALTRI, AL MOMENTO DEL FIDO ,MI ERA STATO DETTO CHE LA REGIONE AVREBBE RESTITUITO PIU DELLA META’ DEGLI INTERESSI CHE AVREI PAGATO PER QUEL FIDO,SEMPRE SE CI FOSSERO STATI I SOLDI ,A DISTANZA DI 6 ANNI ,I SOLDI CI SONO,MA IO COME TUTTI QUELLI CHE ABBIAMO FATTO IL MUTUO NEL 2007 E 2008 ,( IO HO AVUTO EROGATO IL MUTUO AD OTTOBRE 2008 ,PER DUE MESI AVREI PERSO TUTTO) ,SIAMO STATI ESCLUSI COME DEGLI APPESTATI SENZA UNA RAGIONE PLAUSIBILE ,NOI SIGNOR PRESIDENTE SIAMO DEI CITTADINI ITALIANI,E PAGHIAMO LE TASSE , COSI COME TUTTI GLI ALTRI,QUINDI ABBIAMO GLI STESSI DIRITTI CHE AVETE CONCESSO A QUELLI DEL 2009 IN POI, NON POTETE PERMETTERVI A VOSTRO PIACIMENTO DI CREARE, LEI , LA SUA GIUNTA E ASSESSORI, DELLE FASCE DI SERIE A E ALTRE DI SERIE B ; SE NON CI SONO SOLDI ,ALLORA NON CI SIANO PER NESSUNO, MA SE CI SONO , ANCHE SE POCHI , LEI E I SUOI ASSESSORI AVETE IL DOVERE MORALE E CIVILE DI DISTRIBUIRLI IN EGUAL MISURA A TUTTI ,INCLUSI QUELLI DEL 2007 E DEL 2008, PECHE’ COSI FACENDO ,STATE DISCRIMINANDO DEI CITTADINI ITALIANI, E DI QUESTI TEMPI, IN CUI NON SI FA ALTRO CHE PARLARE DI DISCRIMINAZIONE VERSO ALCUNI E FAVOREGGIAMENTO VERSO ALTRI,VOI STATE MACCHIANDO DI UN REATO, PERCHE’ DI QUESTO SI TRATTA, STATE FAVOREGgIANDO QUALCUNO A DISCAPITO DI ALTRI , CHE HANNO VERSATO SANGUE PER PAGARE QUEGLI INTERESSI, GIA’ DA PRIMA DI COLORO CHE STATE RIMBORSANDO.
COME LE SEMBREREBBE SIGNOR PRESIDENTE DELLA REGIONE SICILIA,SE DOMANI IL PROSSIMO PRESIDENTE SI PERMETTEREBBE DI TOGLIE RE LE PENSIONI A TUTTI QUELLI DELLA SUA ETA’ , E INVECE DI DARLE SOLO A QUELLI DOPO DI LEI, SENZA ALCUNA RAGIONE , LEI DIREBBE CHE E’ ANTICOSTITUZIONALE ,VERO??? E QUELLO CHE STA FACENDO LE SEMBRA COSTITUZIONALE ???????
CERTO DI UN SUO RISCONTRO ,
LE INVIO CORDIALI SALUTI
SALVO GIUNTA POZZALLO LI 02/04/2014
 

pacu83

NON SONO STATO IO...
Registrato
28 Marzo 2010
Messaggi
2.734
LETTERA APERTA AL PRESIDENTE DELLA REGIONE SICILIA
ROSARIO CROCETTA
CARISSIMO PRESIDENTE
IL MIO NOME E’ SALVO GIUNTA,E LE SCRIVO DA POZZALLO ,UNO DEI PAESINIPIU’ AD EST DELLA SICILIA ORIENTALE,DOVE IL LAVORO SCARSEGGIA TANTISSIMO, E DARE LAVORO E’ MOLTO PIU’ DIFFICILE CHE TROVARLO, PRATICAMENTE UN’IMPRESA,SPECIE IN QUESTI ULTIMI ANNI ,DOVE LA CRISI STA DECIMANDO TUTTE LE PICCOLE IMPRESE.
IO SONO NEL RAMO DELLA RISTORAZIONE, E 6 ANNI FA MI SONO ASSOCIATO AL COSORZIO UNIFIDI E HO PRESO UN MUTUO IPOTECARIO PER POTER APRIRE UN’ATTIVITA’ E DARE DEL LAVORO ANCHE AD ALTRI, AL MOMENTO DEL FIDO ,MI ERA STATO DETTO CHE LA REGIONE AVREBBE RESTITUITO PIU DELLA META’ DEGLI INTERESSI CHE AVREI PAGATO PER QUEL FIDO,SEMPRE SE CI FOSSERO STATI I SOLDI ,A DISTANZA DI 6 ANNI ,I SOLDI CI SONO,MA IO COME TUTTI QUELLI CHE ABBIAMO FATTO IL MUTUO NEL 2007 E 2008 ,( IO HO AVUTO EROGATO IL MUTUO AD OTTOBRE 2008 ,PER DUE MESI AVREI PERSO TUTTO) ,SIAMO STATI ESCLUSI COME DEGLI APPESTATI SENZA UNA RAGIONE PLAUSIBILE ,NOI SIGNOR PRESIDENTE SIAMO DEI CITTADINI ITALIANI,E PAGHIAMO LE TASSE , COSI COME TUTTI GLI ALTRI,QUINDI ABBIAMO GLI STESSI DIRITTI CHE AVETE CONCESSO A QUELLI DEL 2009 IN POI, NON POTETE PERMETTERVI A VOSTRO PIACIMENTO DI CREARE, LEI , LA SUA GIUNTA E ASSESSORI, DELLE FASCE DI SERIE A E ALTRE DI SERIE B ; SE NON CI SONO SOLDI ,ALLORA NON CI SIANO PER NESSUNO, MA SE CI SONO , ANCHE SE POCHI , LEI E I SUOI ASSESSORI AVETE IL DOVERE MORALE E CIVILE DI DISTRIBUIRLI IN EGUAL MISURA A TUTTI ,INCLUSI QUELLI DEL 2007 E DEL 2008, PECHE’ COSI FACENDO ,STATE DISCRIMINANDO DEI CITTADINI ITALIANI, E DI QUESTI TEMPI, IN CUI NON SI FA ALTRO CHE PARLARE DI DISCRIMINAZIONE VERSO ALCUNI E FAVOREGGIAMENTO VERSO ALTRI,VOI STATE MACCHIANDO DI UN REATO, PERCHE’ DI QUESTO SI TRATTA, STATE FAVOREGgIANDO QUALCUNO A DISCAPITO DI ALTRI , CHE HANNO VERSATO SANGUE PER PAGARE QUEGLI INTERESSI, GIA’ DA PRIMA DI COLORO CHE STATE RIMBORSANDO.
COME LE SEMBREREBBE SIGNOR PRESIDENTE DELLA REGIONE SICILIA,SE DOMANI IL PROSSIMO PRESIDENTE SI PERMETTEREBBE DI TOGLIE RE LE PENSIONI A TUTTI QUELLI DELLA SUA ETA’ , E INVECE DI DARLE SOLO A QUELLI DOPO DI LEI, SENZA ALCUNA RAGIONE , LEI DIREBBE CHE E’ ANTICOSTITUZIONALE ,VERO??? E QUELLO CHE STA FACENDO LE SEMBRA COSTITUZIONALE ???????
CERTO DI UN SUO RISCONTRO ,
LE INVIO CORDIALI SALUTI
SALVO GIUNTA POZZALLO LI 02/04/2014
Da considerare che nel 2007 2008 i tassi di interesse erano ai massimi è prendere un mutuo era molto oneroso....
Allora con la scusa del consorzio FIDI qualcosa prima o poi doveva ritornare.
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto