CHI Ti VUOLE BENE CONOSCE QUATTRO COSE DI TE: (1 Viewer)

Val

Torniamo alla LIRA
Registrato
25 Aprile 2012
Messaggi
24.499
Località
Lecco
Per il prossimo mese, abbiamo il 65% di probabilità che i mercati americani, segneranno un rialzo superiore al 2%. In base al conteggio del Top or Bottom, il mese di Ottobre 2014, dovrebbe essere rialzista.
 

PILU

STATE SERENI
Registrato
18 Novembre 2004
Messaggi
14.054
Et Voilà. A volte ritornano......sempre.
Questo è il problema più grosso. Non ce li leviamo mai dai piedi.

ROMA – Tiziano Treu, ex ministro del Lavoro durante il governo Dini e Prodi, è stato nominato nuovo commissario straordinario dell’Inps.
Martedì 30 settembre Giuliano Poletti, di concerto con il ministro dell’Economia e delle Finanze, Pietro Carlo Padoan, ha informato il Cdm di aver nominato Tiziano Treu Commissario straordinario in attesa che inizi il procedimento per la nomina del nuovo presidente. Treu, più volte ministro del Lavoro, a lungo parlamentare, professore di diritto del Lavoro, è il padre della riforma delle pensioni del 1995 che ha introdotto il metodo di calcolo contributivo e il requisito anagrafico minimo insieme ai 35 anni di anzianità. Treu da ministro del Lavoro del Governo Prodi nel 1997 inoltre con il cosiddetto «pacchetto Treu» riformò il mercato del lavoro.
giorno a tutti..è colpa di grillo qs :wall::-o:D
 

Val

Torniamo alla LIRA
Registrato
25 Aprile 2012
Messaggi
24.499
Località
Lecco
«Sindrome depressiva ansiosa reattiva»: richiamati al lavoro, uno steward e una hostess di Meridiana, invece di fare festa, giurano d’essere stati gettati nella più cupa depressione: preferivano la cassa integrazione. Così han fatto causa all’azienda chiedendo duecentomila euro di danni. Una storia piccola piccola. Ma che rivela in modo abbagliante i deliri di un sistema abnorme.
 
Ultima modifica:

Val

Torniamo alla LIRA
Registrato
25 Aprile 2012
Messaggi
24.499
Località
Lecco
Che poi dietro ci sia la manipolazione dei sindacati, degli addetti sardi, della diatriba fra Meridiana e l'acquisita Air Italy, del provincialismo, del campanilismo e soprattutto della difesa di privilegi e di quant'altro, resta il fatto che il Giudice gli ha dato torto.
 

PILU

STATE SERENI
Registrato
18 Novembre 2004
Messaggi
14.054
intanto almeno i francesi hanno un po di palle..

"Non chiederemo ulteriori sforzi ai francesi", annuncia il ministro delle Finanze Michel Sapin. Attacco contro Ue e Germania.


ROMA (WSI) - Non chiederemo ulteriori sforzi ai francesi. Perché il governo adotta la serietà di bilancio per rilanciare il Paese, ma rifiuta l'austerità". Così il ministro delle Finanze francese, Michel Sapin, che conferma il ritocco al rialzo delle stime del deficit, al 4,4% del Pil per il 2014 e 4,3% per il 2015, con il passaggio sotto il 3% solo a fine 2017.

La Francia, gravata da un debito che ha superato ieri la soglia dei 2.000 miliardi di euro, continuerà nel 2015 il programma di taglio della spesa pubblica, con 7,7 miliardi di risparmi sui costi dello Stato e dei suoi operatori. E' quanto prevede la legge di bilancio per il prossimO anno, presentata stamane dal ministro delle Finanze Michel Sapin.

La spesa pubblica transalpina calerà così dal 56,5% del Pil nel 2014 al 56,1% nel 2015, per poi continuare a scendere (55,5% nel 2016 e 54,5% nel 2017). Tuttavia, il pareggio di bilancio arriverà solo nel 2019, e non nel 2017 come previsto dall'ultima manovra finanziaria.

Sapin, Europa si assuma responsabilità su crescita

Parigi "si è assunta le proprie responsabilità" in materia di conti pubblici, ora l'Unione europea "deve a sua volta assumersi le sue, in tutte le sue componenti" di fronte alla scarsa crescita e al rischio deflazione. Ha affermato il ministro delle Finanze Michel Sapin. Il messaggio, ha precisato, è diretto in particolare "ai Paesi in surplus", riferimento implicito alla Germania. La Bce invece, secondo Sapin, ha fatto la sua parte. (ANSA)

mentre loro tagliano la spesa pubblica noi applichiamo l'art 18 a capokkiam :wall:

infatti per l'italia è solo qs il problema :-o:wall::help:
 
Ultima modifica:

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto