Certificati di investimento (229 lettori)

CarloConti

Forumer storico
Registrato
30 Novembre 2017
Messaggi
6.712
Località
Napoli
Ho scritto questo? :oops:

Dico che Draghi ha fatto la scelta di andare dritto come un fuso, forse pensando avrebbe funzionato, forse perché non voleva fare nulla di altro.
Non sembra comunque abbia funzionato.
Una posizione più morbida forse avrebbe portato altri risultati, che sarebbero stati importanti a tanti livelli e per tanti.
O forse no.

Non sono esperta di politica, sento solo l’amarezza di aver provato l‘orgoglio di aver avuto un Capo del Governo serio, stimato, credibile.... da domani invece si torna al solito Circo.
non lo ha fatto perchè non è un politico, per fortuna, e nella realtà delle cose e nelle aziende si decide e si opera, non si fanno teatrini e giravolte per non decidere mai nulla. Lui dice quello che pensa, ma in politica da molto non funziona così. Per me ha fatto bene, altrimenti non sarebbe Draghi.
 

CarloConti

Forumer storico
Registrato
30 Novembre 2017
Messaggi
6.712
Località
Napoli
Immagino che ci siano state, ma Draghi ha forse evidenziato il suo limite, quello di essere un one man show.
Sì può dire giustamente di tutto a Salvini e a Berlusconi, ma l'aver dato la disponibilità a proseguire, rischiando di rompere definitivamente il fronte con la Meloni, è stato un mettersi al servizio del Paese, cosa che purtroppo per me Draghi non ha fatto...
... ripeto, Draghi non ragiona come un Politico, lui è un uomo del fare, un problem solving. Non è adatto alla politica, purtroppo e per fortuna per lui. E se lo giudichiamo come se fosse un politico sbagliamo, lui sta li perchè messo tecnicamente a risolvere dei problemi e basta. Non c'entra nulla con partiti e politici vari.
 

NoWay

It's time to play the game
Registrato
5 Febbraio 2013
Messaggi
72.381
Località
Como
... ripeto, Draghi non ragiona come un Politico, lui è un uomo del fare, un problem solving. Non è adatto alla politica, purtroppo e per fortuna per lui. E se lo giudichiamo come se fosse un politico sbagliamo, lui sta li perchè messo tecnicamente a risolvere dei problemi e basta. Non c'entra nulla con partiti e politici vari.
Se uno va a mangiare in un ristorante dove servono solo pesce, non è che può chiedere carne. Lo sa già prima cosa troverà...
 

El Trinche

Forumer storico
Registrato
18 Gennaio 2018
Messaggi
2.913
Se uno va a mangiare in un ristorante dove servono solo pesce, non è che può chiedere carne. Lo sa già prima cosa troverà...
Punti di vista differenti.
Magari uno va al ristornate dove servono solo pesce, ordina il pesce, ma gli dicono che da oggi si mangia carne...
 

Renatorino

Be the change you want to see
Registrato
28 Maggio 2020
Messaggi
1.377
Immagino che ci siano state, ma Draghi ha forse evidenziato il suo limite, quello di essere un one man show.
Sì può dire giustamente di tutto a Salvini e a Berlusconi, ma l'aver dato la disponibilità a proseguire, rischiando di rompere definitivamente il fronte con la Meloni, è stato un mettersi al servizio del Paese, cosa che purtroppo per me Draghi non ha fatto...
non sono d'accordo. Lasciando perdere i 5stelle (che secondo me non sono neanche al livello di una pensione da 1 stella, altro che 5, sono il nulla assoluto) e hanno la responsabilità maggiore, Lega e FI seguono a ruota come responsabili di questa indecenza. Invece di guardare in primis al bene del Paese in questo momento (cosa che si poteva fare se tutti avessero fatto un passo indietro) hanno colto l'occasione per fare cadere il governo cercando solamente di far cadere la responsabilità, tutta, sui 5stelle ("non siamo noi a essere razzisti, sono loro che sono meridionali o negri", il senso è questo). E hanno ceduto al richiamo di Giorgia la buzzicona. Ora si andrà alle elezioni, ma vorrei porre una domanda: siamo tutti così sicuri che dopo avremo una maggioranza capace di esprimere un governo? Perchè se uscisse di nuovo una situazione come nel 2018 mi chiedo cosa sarà? E non è da escludere in modo radicale, eh? Ci troveremo verso fine anno con la stessa situazione di oggi.
Draghi non è un uomo politico e non era stato chiamato lì per fare il politico. Draghi è uno serio, non un pagliaccio come la gran parte di quei cialtroni che stanno lì.
ieri, per farmi del male, sentivo un po' di interviste e sono tutti "molto preoccupati" per le bollette degli italiani, per l'inflazione, per lo spread, ecc, ecc, ecc.. Che razza di persone di MERDA!
 

skolem

Listino e panino
Registrato
24 Aprile 2020
Messaggi
4.890
Punti di vista differenti.
Magari uno va al ristornate dove servono solo pesce, ordina il pesce, ma gli dicono che da oggi si mangia carne...
Ieri si mangiava solo pesce, da oggi solo carne, a meno che non metti in cucina mio cugino, e compri la verdura dal mio amico ortolano....... e Draghi se n'è andato dal ristorante.
 

NoWay

It's time to play the game
Registrato
5 Febbraio 2013
Messaggi
72.381
Località
Como
Punti di vista differenti.
Magari uno va al ristornate dove servono solo pesce, ordina il pesce, ma gli dicono che da oggi si mangia carne...
Secondo me dovremmo ricordarci l'esempio di mettersi al sevizio che aveva dato Mattarella. Sarei stato d'accordo con te se non ci fosse stata più una maggioranza, ma c'era (fatta da brutta gente e tutto quello che vogliamo)...
 

felixthecat

Forumer attivo
Registrato
22 Giugno 2020
Messaggi
323
Secondo me dovremmo ricordarci l'esempio di mettersi al sevizio che aveva dato Mattarella. Sarei stato d'accordo con te se non ci fosse stata più una maggioranza, ma c'era (fatta da brutta gente e tutto quello che vogliamo)...
Sono d’accordo.
Il livello di Draghi è infinitamente superiore alla marmaglia giustamente definita di m... da Renatorino.
Ed è per questo che in un momento così avevamo bisogno di uno come lui.
Se non ci aspettasse l’inverno che ci aspetta (guerra, inflazione, gas, pnrr) direi che ha fatto solo bene, ma alla fine, continuando la metafora del ristorante, chi ci rimetterà saranno il lavapiatti, il cameriere, il pelapatate, non certo i ricchi gestori.
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 68, Guests: 161)

Alto