Certificati di investimento (253 lettori)

skolem

Listino e panino
Registrato
24 Aprile 2020
Messaggi
4.892
Può succedere di tutto.
Abbiamo un governo raffazzonato tenuto insieme da un presidente del consiglio assunto a contratto, i cui esponenti di tutti i partiti non offrono nessuna garanzia di affidabilità (forse se ne salvano uno o due).
Un presidente USA di 80 anni il più vecchio della storia americana che litiga con le lobby del petrolio.
Una guerra in corso con tanto di cambio di equilibri politici/energetici mondiali.
Scenari recessivi + rialzo tassi.

Io il mare grosso l'ho preso in pieno oceano, altrimenti restavo in porto.

Non mi sono messo e non mi metto nemmeno short perché significa giocare due volte.
Più che assunto a contratto, sta facendo volontariato in quella gabbia di matti...
Il presidente del Consiglio ha firmato una dichiarazione pubblica, in cui dichiara di "non percepire alcun compenso di qualsiasi natura connesso all'assunzione della carica".

 

FNAIOS

Registrato
28 Gennaio 2012
Messaggi
8.601
Località
Dentro il Raccordo Anulare. Sopra le righe.
Può succedere di tutto.
Abbiamo un governo raffazzonato tenuto insieme da un presidente del consiglio assunto a contratto, i cui esponenti di tutti i partiti non offrono nessuna garanzia di affidabilità (forse se ne salvano uno o due).
Un presidente USA di 80 anni il più vecchio della storia americana che litiga con le lobby del petrolio.
Una guerra in corso con tanto di cambio di equilibri politici/energetici mondiali.
Scenari recessivi + rialzo tassi.

Io il mare grosso l'ho preso in pieno oceano, altrimenti restavo in porto.

Non mi sono messo e non mi metto nemmeno short perché significa giocare due volte.

Unici superstiti (30% pt):

ISIN/SOTTOSTANTESCADENZASTRIKEULTIMOB CAPB CEDDELTA BCEDDELTA BCAPDELTA AUTOGOLLRIMBORSO
IT000674921930/11/26
Intesa San Paolo2,14301,741,291,2926,10%26,10%-23,16%1000,00
Societè Generale27,485020,1516,4916,4918,16%18,16%-36,40%1000,00
Banca Pop Emilia1,68351,471,011,0131,29%31,29%-14,52%1000,00
XS2348125563 - step down27/01/26
Unicredit13,77209,376,896,8926,51%26,51%-46,98%1000,00
Qualcomm161,2000134,4080,6080,6040,03%40,03%-19,94%1000,00
STM40,610030,8220,3120,3134,12%34,12%-31,77%1000,00
Eni13,812011,156,916,9138,06%38,06%-23,87%1000,00

Poi BTP (70% pt) '67, '51, '72. Meglio aspettare a pagamento, cioè rateando tutti i giorni festivi non esclusi.

Liquidità 4,2%

Rendimento annuale del pt a bocce ferme 13,7%

Rispetto a quando è iniziato il casino ho perso circa il 27%

Entro i prossimi 4 anni se le cose si sistemano dovrei stare a +20% (rispetto a quando è iniziato il casino).
Mi sono scordato un pacchettino di opzioni VIX "armageddon" scadenza gennaio '23.
 

giancarlo22

Forumer storico
Registrato
8 Novembre 2013
Messaggi
10.270
Località
Lombardia


Tutti presi da altro, l'hanno messo da parte, ma non ce ne siamo certo liberati... :tristezza:
Confidando nei benefici effetti economici del turismo estivo nessuno al Governo se l'è sentita di introdurre nuove restrizioni, che invece sarebbero state doverose......
 

gianni76

Forumer storico
Registrato
2 Gennaio 2010
Messaggi
2.613
Settore auto sembra sottovalutato in alcuni certificati?
NLBNPIT14I67 ask a 63, cioè 10 punti sotto lineare (WO Stellantis)
 

CarloConti

Forumer storico
Registrato
30 Novembre 2017
Messaggi
6.713
Località
Napoli
Curiosità: ieri abbiamo parlato di BJ e le sue dimissioni, ma anche a casa nostra ci sono ormai tensioni da alcuni giorni. Domanda: siete preoccupati di quello che potrebbe succedere se nei prox giorni il governo cadrà? oppure pensate che le altre questioni continueranno ad avere la maggioranza circa i driver dei mercati nel brevo/medio termine?
Alessio in Italia purtroppo siamo messi male da anni, forse da sempre. Fin quando non vi sarà qualche personaggio forte con una visione politica generale e volta al futuro in maniera strategica e, al di là chi grida e sbraita, gli italiani hanno il coraggio di dargli i voti per lavorare, non ne usciamo. Noi da anni andiamo ad ondate, gli italiani votano in funzione del vento come gira e di chi in quel momento riesce a gridare e criticare di più. Siamo passati in pochissimo tempo da così tanti partiti che hanno preso valanghe di voti cavalcando il "popolo" (senza mai reali contenuti) per poi scomparire in un attimo. Renzi, Salvini, M5S...... Io do un po di colpa anche a noi italiani che nelle urne scegliamo sempre la via più popolare, quella più semplice quella che sembra più diretta, insomma ci facciamo fare dai facili slogan. Siamo noi che li eleggiamo e poi li critichiamo, giustamente, tutti!!! Ma gli italiani sarebbero pronti a votare un partito o un uomo che invece di sbraitare contro questo o quello facesse dei discorsi seri (che adesso si identificano come pesanti) quindi più complessi e articolati con visione obbligatoriamente più a lungo raggio visto che nessuno da un anno all'altro può risolvere questioni ataviche e radicate nella nostra amministrazione? Io la risposta la conosco.
E conosco anche chi sarà il prossimo partito a fare l'exploit del momento...... destinato poi a fare la fine di tuti gli altri.
 

skolem

Listino e panino
Registrato
24 Aprile 2020
Messaggi
4.892
Confidando nei benefici effetti economici del turismo estivo nessuno al Governo se l'è sentita di introdurre nuove restrizioni, che invece sarebbero state doverose......
Da noi sempre o troppo o niente! Vietare i concerti o liberi tutti!
Possibile che non si trovi mai un compromesso di buon senso, come ad esempio obbligare l'uso della FFP2 ma senza annullare gli eventi?
 

Checelamandibona

Forumer storico
Registrato
1 Febbraio 2013
Messaggi
1.440
Località
Roma
Alessio in Italia purtroppo siamo messi male da anni, forse da sempre. Fin quando non vi sarà qualche personaggio forte con una visione politica generale e volta al futuro in maniera strategica e, al di là chi grida e sbraita, gli italiani hanno il coraggio di dargli i voti per lavorare, non ne usciamo. Noi da anni andiamo ad ondate, gli italiani votano in funzione del vento come gira e di chi in quel momento riesce a gridare e criticare di più. Siamo passati in pochissimo tempo da così tanti partiti che hanno preso valanghe di voti cavalcando il "popolo" (senza mai reali contenuti) per poi scomparire in un attimo. Renzi, Salvini, M5S...... Io do un po di colpa anche a noi italiani che nelle urne scegliamo sempre la via più popolare, quella più semplice quella che sembra più diretta, insomma ci facciamo fare dai facili slogan. Siamo noi che li eleggiamo e poi li critichiamo, giustamente, tutti!!! Ma gli italiani sarebbero pronti a votare un partito o un uomo che invece di sbraitare contro questo o quello facesse dei discorsi seri (che adesso si identificano come pesanti) quindi più complessi e articolati con visione obbligatoriamente più a lungo raggio visto che nessuno da un anno all'altro può risolvere questioni ataviche e radicate nella nostra amministrazione? Io la risposta la conosco.
E conosco anche chi sarà il prossimo partito a fare l'exploit del momento...... destinato poi a fare la fine di tuti gli altri.
Abbiamo ciò che meritiamo. Colpa e meriti sono solamente nostri.
 

Alexreferee11

Forumer storico
Registrato
2 Agosto 2017
Messaggi
7.046
Giappone, ex primo ministro Shinzo Abe è morto - NHK
Oggi 10:55 - RSF
TOKYO, 8 luglio (Reuters) - L'ex primo ministro giapponese Shinzo Abe è morto, in base a quanto comunicato dall'emittente NHK.

Abe, 67 anni, stava tenendo un discorso nei pressi di una stazione ferroviaria nella città occidentale di Nara quando è stato colpito da un colpo d'arma da fuoco sparato da un assalitore
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 67, Guests: 186)

Alto