Certificati di investimento (55 lettori)

giancarlo22

Forumer storico
Registrato
8 Novembre 2013
Messaggi
9.916
Località
Lombardia
si ferma, secondo me è questione di qualche settimana. l'Ucraina è troppo grande e l'esercito russo troppo piccolo e mal ridotto. sarà un armistizio alla coreana. la russia si tiene le conquiste fatte, le sanzioni rimangono per .......anni probabilmente. cosa farà l'Europa?? grande incognita. spero in un briciolo di buon senso dei politici europei, Macron, Scholz e qualche altro. l'attuale dirigenza della commissione non mi sembra lungimirante. posizione troppo intransigente e apertamente schierata pro Ucraina. per una possibile risoluzione definitiva della situazione bisognerà aspettare il cambio di presidente in America. Uomo nuovo, possibile nuova politica. Il vecchietto non può perdere la faccia rimangiandosi quanto detto e fatto finora.
Penso anch'io che sarà un accordo minimale, fissando nuovi confini sulle linee militari acquisite al momento (giusto riferimento alla 'pace' successiva alla guerra di Corea). L'Occidente rinforzerà ulteriormente le proprie linee militari come pure la Russia. Saranno mantenute le sanzioni e lo scenario commerciale futuro troverà nuovi assestamenti. Sarà bloccata o meglio ridimensionata l'espansione commerciale della CIna in Occidente e tutti affileranno le armi in attesa del prossimo scrollone militare che avverrà tra qualche anno.
 

NoWay

It's time to play the game
Registrato
5 Febbraio 2013
Messaggi
71.200
Località
Como
Reuters) - Il governo britannico ha detto che alcune centrali elettriche a carbone che avrebbero dovuto chiudere nel corso dell'anno potrebbero rimanere aperte per garantire la fornitura di elettricità quest'inverno.
"Alla luce dell'invasione illegale dell'Ucraina da parte della Russia, è giusto esplorare un'ampia gamma di opzioni per rafforzare ulteriormente la nostra sicurezza energetica e l'approvvigionamento interno", ha detto un portavoce del governo via email.


:d:...
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 6, Guests: 49)

Alto